ARONA STRESA ARONA: TORNA LA RIEVOCAZIONE DELLA CORSA AUTOMOBILISTICA PIU’ ANTICA D’ITALIA

L’11 e 12 settembre, con lo sfondo dei meravigliosi paesaggi del Lago Maggiore, si potranno ammirare alcune delle vetture d’epoca costruite fino al 1925

 

Una manciata di giorni, circa 60,  ci separano dalla 3ª Rievocazione della corsa automobilistica più antica d’Italia: l’Arona – Stresa – Arona che l’11 e il 12 settembre riunirà nella cornice del Lago Maggiore alcune tra le più belle e antiche vetture d’epoca costruite fino al 1925, con deroga al 1930 per quelle da corsa. L’intento della terza riedizione è quello di mostrare quanto queste vetture d’epoca non siano solo gioielli da ammirare in un museo, ma auto in grado di circolare e creare emozioni al grande pubblico.

I dettagli della 3ª Rievocazione

La gara ripercorrerà, in due giorni, il tragitto originario del 1897 con l’obiettivo di onorare la corsa automobilistica più antica d’Italia, attraversando i suggestivi borghi del Lago Maggiore con scorci mozzafiato, tra cui Arona, Stresa, Meina, Lesa, Solcio di Lesa e Belgirate, dove i bolidi di ieri sosteranno per far riposare i motori offrendo ai driver la possibilità di scorgere paesaggi dal fascino intramontabile.

La manifestazione prenderà il via sabato 11 settembre con il ritrovo degli equipaggi ad Arona,  in piazza del Popolo, dove sarà possibile conoscere da vicino i capolavori d’antan. Alle ore 12, la  partenza ufficiale della gara: le auto partiranno alla volta di Meina, dove si terrà il pranzo, per poi proseguire verso Solcio di Lesa con le prove tecniche di abilità. Dopo una breve pausa a Solcio di Lesa, la competizione proseguirà verso Belgirate per poi terminare con un affascinante defilè cittadino nel cuore di Stresa alle ore 17.

A seguire l’aperitivo e la cena di gala si svolgeranno nella suggestiva location del Grand Hotel Bristol di Stresa, che gode di una vista privilegiata sull’isola Bella e sul Golfo Borromeo.

La mattina di domenica 12 settembre gli equipaggi ripartiranno dall’hotel con direzione Lesa, si concederanno un rinfresco sul lungolago fino alle 11:30, quando sfileranno per le vie del centro storico. A conclusione della manifestazione si terrà il pranzo presso il Ristorante Antico Maniero di Lesa, rinomata dimora storica della fine del 1700 situata in un incantevole parco secolare.

Le iscrizioni alla Arona – Stresa – Arona sono aperte fino al prossimo 12 agosto. Tra le prime auto che stanno avanzando richiesta d’iscrizione, si possono contare delle preziose eccellenze costruite prima del 1915 come il Triciclo Phebus 1898, Renault typo C 1900, De Dion Bouton Vis a Vis 1902, Renault typo G del 1902, Oldsmobile Curved Dash del 1902 ed Holdsman Typo 3 del 1904.

A questi capolavori del passato si aggiunge la curiosissima Detroit ELETTRICA del 1924, caratterizzata dall’avvio immediato senza manovella, con un’autonomia di carica di circa 100 km, priva di fumo e odore di benzina; inoltre le ruote con i cerchioni in caucciù la rendono quasi insensibile alle scosse.

Ulteriori info: contattare la segreteria organizzativa di Arona – Stresa – AronaTel. +39 0234538354 / segreteria@aronastresaarona.com

 

Vetture ammesse: solo quelle costruite fino al 1925, con deroga al 1930 per le auto da corsa.

 

Tiziano Argazzi

Giornalista appassionato di turismo, Food & Wine e Motori. Da molto tempo si diletta a scrivere di viaggi, vacanze e tempo libero, inserendo anche vari suggerimenti enogastronomici. Negli ultimi anni ha iniziato ad interessarsi anche del mondo automobilistico e fa parte di Uiga l’Unione italiana giornalisti dell’automotive.