SAPORI IN PARADISO – DOP E IGP – IL GUSTO SALE IN CATTEDRA

CONSORZIO SALUMI PIACENTINI DOP E CONSORZIO FOCACCIA DI RECCO IGP – DUE CONSORZI CON TRE DOP E UN IGP PER UN PROGETTO COMUNE DI VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI E DEI TERRITORI DI PRODUZIONE

GIORNALISTI DELLA CARTA STAMPATA E I NUOVI COMUNICATORI, IL 17 E 18 GIUGNO 2022 SI SONO RITROVATI PER UNA DUE GIORNI A RECCO, ALL’INSEGNA DEI PRODOTTI DOP E IGP

“Sapori in Paradiso” è lo slogan che è stato coniato per questa importante due giorni, organizzata dai due Consorzi: Salumi Piacentini DOP e Focaccia di Recco IGP. I comunicatori della carta stampata, media e nuove tendenze blogger, influencer, tiktoker… si sono ritrovati a Recco (Ge) il giorno 17 giugno 2022, dove in cattedra sono salite le tre DOP (Coppa piacentina, Pancetta piacentina e Salame piacentino) del Consorzio Salumi Piacentini e l’IGP del Consorzio della Focaccia di Recco (Focaccia di Recco col formaggio) per i territori di Recco, Sori, Camogli e Avegno.
Un territorio, quello del piacentino, da sempre vocato all’arte della norcineria e l’altro, quello di Recco, famoso nel mondo per essere la Città della Focaccia col formaggio, si affaccia sulla Riviera Ligure di Levante ed è il Comune più grande del Golfo Paradiso.
L’attività di promozione è stata realizzata con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Direzione generale per la Qualità agroalimentare D. M. n. 0260379 del 07.06.2021.
Due territori uniti dalla Val Trebbia, ricordata anche dallo scrittore, premio Nobel, Ernest Hemingway che nel 1945 durante la seconda Guerra Mondiale, passando per la Valle come corrispondente al seguito dell’esercito di liberazione, fece un’annotazione sul suo diario che recita “oggi ho attraversato la valle più bella del mondo”.

20220617_163056 [640x480]
20220617_152802 [640x480]
20220617_153027 [640x480]
20220617_153034 [640x480]
20220617_163056 [640x480]
20220617_163051 [640x480]
20220617_163042 [640x480]
20220617_162319 [640x480]
20220617_162312 [640x480]
20220617_162255 [640x480]
20220617_162248 [640x480]
20220617_162244 [640x480]
20220617_162236 [640x480]
20220617_162217 [640x480]
20220617_161850 [640x480]
20220617_161845 [640x480]
20220617_161547 [640x480]
20220617_161450 [640x480]
20220617_160911 [640x480]
20220617_160849 [640x480]
20220617_160704 [640x480]
20220617_160652 [640x480]
20220617_160632 [640x480]
20220617_160628 [640x480]
previous arrow
next arrow
 
20220617_163056 [640x480]
20220617_152802 [640x480]
20220617_153027 [640x480]
20220617_153034 [640x480]
20220617_163056 [640x480]
20220617_163051 [640x480]
20220617_163042 [640x480]
20220617_162319 [640x480]
20220617_162312 [640x480]
20220617_162255 [640x480]
20220617_162248 [640x480]
20220617_162244 [640x480]
20220617_162236 [640x480]
20220617_162217 [640x480]
20220617_161850 [640x480]
20220617_161845 [640x480]
20220617_161547 [640x480]
20220617_161450 [640x480]
20220617_160911 [640x480]
20220617_160849 [640x480]
20220617_160704 [640x480]
20220617_160652 [640x480]
20220617_160632 [640x480]
20220617_160628 [640x480]
previous arrow
next arrow
Shadow

AMBIENTE, STORIA, CULTURA E MARE

Prima di affrontare il tema principale delle DOP e IGP, che si è svolto in serata nel ristorante da “Lino” a Recco, il gruppo dei comunicatori ha partecipato al bellissimo itinerario turistico effettuato con la moto nave della Società Golfo Paradiso che, costeggiando le spiagge, ha coperto il percorso da Recco a San Fruttuoso di Camogli per raggiungere questo piccolo angolo di paradiso nel cuore del promontorio, tra Camogli e Portofino, alla scoperta della millenaria Abbazia di San Fruttuoso, sulla spiaggia ed immersa nella natura.
L’Abbazia è una delle tante testimonianze storiche, restaurate e riaperte al pubblico dal FAI-Fondo Ambiente Italiano, ed è raggiungibile via mare o a piedi attraverso sentiero.

Architetto Alessandro Capretti

Ad attendere il gruppo, l’Architetto Alessandro Capretti che ha guidato i partecipanti alla scoperta dei segreti e della storia dell’Abbazia di San Fruttuoso. Di fronte all’abbazia, in mare (area marina protetta), a 17 metri di profondità si trova anche una statua bronzea del Cristo degli abissi, opera dello scultore e artista Guido Galletti.

SERATA “SAPORI IN PARADISO” RISTORANTE DA LINO

In serata al Ristorante da Lino di Maura Macchiavello, presidente del Consorzio della Focaccia di Recco IGP, si sono svolte le master class dei due rispettivi consorzi e poi la cena con i prodotti DOP e IGP dei due consorzi. Presenti alla cena anche il Sottosegretario di stato delle Politiche agricole alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio ed il Sindaco di Recco, Carlo Gandolfo.
Per il nostro stivale, in lungo e in largo, si producono le eccellenze del Made in Italy (DOP – IGP – DOC – DOCG), ma in questa splendida serata serata i sapori che hanno portato in paradiso il palato dei partecipanti al press tour, sono state le tre DOP piacentine e la famosissima Focaccia di Recco  IGP col Formaggio.
Marco Mura – Gian Marco Centinaio e Carlo Gandolfo – img©natoconlavaligia
Le master class del Consorzio Salumi Piacentini DOP
Il Presidente del Consorzio, Roberto Belli con il Maestro norcino, Fabrizio Mazzoni – Realizzazione della Coppa piacentina DOP

Il Presidente del Consorzio, Roberto Belli con il Maestro norcino, Fabrizio Mazzoni – Realizzazione della Pancetta piacentina DOP

La master class del Consorzio Focaccia di Recco IGP

Lucio Bernini, per il Consorzio Focaccia di Recco IGP presenta la
master
class del focacciere, Marco Mura del Ristorante da Lino a Recco

Intervento di Gian Marco Centinaio, Sottosegretario di Stato alle politiche agricole, alimentari e forestali

Abbiamo realizzato alcune interviste, durante la cena, con i responsabili dei Consorzi: Salumi Piacentini DOP e Focaccia di Recco IGP.

Roberto Belli, Direttore del Consorzio Salumi Piacentini DOP

 Carlo Gandolfo, Sindaco di Recco

Lucio Bernini, Consorzio Focaccia di Recco IGP

Maura Macchiavello, Presidente del Consorzio Focaccia di Recco IGP

Info
Ristorante da Lino
Via Roma, 70-72
16036 Recco
Tel. +39.018574336
ristorantelino@virgilio.it
www.dalino.it

Durante la cena abbiamo gustato le DOP e IGP dei due consorzi.

Salumi del Consorzio Piacentino DOP –  Morbidi, gran gusto – la pancetta si scioglieva in bocca

Focaccia di Recco IGP – Focaccia col Formaggio – Una fetta tira l’altra, squisita.


La mattina seguente, i partecipanti hanno preso parte alla seconda giornata del press tour gastronomico, turistico e culturale. Transfert da Recco alla città di Camogli per ammirare le bellezze e i colori del borgo marinaro.

20220618_115532 [640x480]
20220618_112437 [640x480]
20220618_112240 [640x480]
20220618_111623 [640x480]
20220618_111616 [640x480]
20220618_111412 [640x480]
20220618_111358 [640x480]
20220618_111350 [640x480]
20220618_111336 [640x480]
20220618_111312 [640x480]
20220618_110709 [640x480]
20220618_110659 [640x480]
20220618_110645 [640x480]
20220618_110631 [640x480]
20220618_110626 [640x480]
20220618_110623 [640x480]
20220618_110620 [640x480]
20220618_110552 [640x480]
20220618_110548 [640x480]
20220618_110510 [640x480]
20220618_110440 [640x480]
20220618_105750 [640x480]
20220618_105748 [640x480]
20220618_105745 [640x480]
20220618_105741 [640x480]
20220618_105618 [640x480]
20220618_105453 [640x480]
20220618_105449 [640x480]
20220618_105444 [640x480]
20220618_105325 [640x480]
20220618_105247 [640x480]
20220618_105242 [640x480]
20220618_105232 [640x480]
20220618_105127 [640x480]
20220618_105054 [640x480]
20220618_105034 [640x480]
20220618_103735 [640x480]
20220618_103832 [640x480]
20220618_103552 [640x480]
20220618_103550 [640x480]
20220618_103241 [640x480]
previous arrow
next arrow
 
20220618_115532 [640x480]
20220618_112437 [640x480]
20220618_112240 [640x480]
20220618_111623 [640x480]
20220618_111616 [640x480]
20220618_111412 [640x480]
20220618_111358 [640x480]
20220618_111350 [640x480]
20220618_111336 [640x480]
20220618_111312 [640x480]
20220618_110709 [640x480]
20220618_110659 [640x480]
20220618_110645 [640x480]
20220618_110631 [640x480]
20220618_110626 [640x480]
20220618_110623 [640x480]
20220618_110620 [640x480]
20220618_110552 [640x480]
20220618_110548 [640x480]
20220618_110510 [640x480]
20220618_110440 [640x480]
20220618_105750 [640x480]
20220618_105748 [640x480]
20220618_105745 [640x480]
20220618_105741 [640x480]
20220618_105618 [640x480]
20220618_105453 [640x480]
20220618_105449 [640x480]
20220618_105444 [640x480]
20220618_105325 [640x480]
20220618_105247 [640x480]
20220618_105242 [640x480]
20220618_105232 [640x480]
20220618_105127 [640x480]
20220618_105054 [640x480]
20220618_105034 [640x480]
20220618_103735 [640x480]
20220618_103832 [640x480]
20220618_103552 [640x480]
20220618_103550 [640x480]
20220618_103241 [640x480]
previous arrow
next arrow
Shadow
ph©natoconlavaligia

IL BORGO MARINARO DELLA CITTA’ DI CAMOGLI

Camogli cittadina ligure fa parte del territorio della città metropolitana di Genova. Un tipico borgo marinaro molto turistico accattivante e bello, con più di 5000 abitanti, prende il nome dal genovese Camoggi (pronuncia Camúggi) che significa case ammucchiate che è la particolarità di questa cittadina sul mare, ma siccome Camogli è nata come borgo marinaro e le mogli dei pescatori, rimanevano molti mesi da sole aspettando il rientro dei mariti dalla lunga pesca, quindi, un secondo significato potrebbe essere Ca-Mogli “Casa Mogli”.
Case alte e colorate proprio perchè serviva ad individuare dal mare la propria casa.

Finestra chiusa e colorata – “infissi aperti e gatto sul davanzale”

Le finte finestre è una particolarità degli edifici di Camogli, sono le finestre disegnate e colorate su tantissimi degli edifici esistenti e sono a volte corredate da diversi soggetti: gatto, persona, fiori… Queste aveva il duplice scopo, il primo era di far riconoscere la propria casa appena entrati nel golfo ed il secondo aggirare le tasse che si pagavano con l’apertura di finestre oltre il limite previsto. Oggi le finestre disegnate, all’occorrenza e dietro preventivo permesso, possono essere aperte quando si fanno lavori di ristrutturazioni o variazioni agli interni e, le finestre che sono attualmente aperte, al contrario, possono essere murate ma debbono essere necessariamente ridisegnate e colorate, dagli artigiani, come le altre esistenti sulla facciata.

Sportello dell’antico forno dell’isola

 

Tanti sono i particolari che si possono incontrare e che testimoniano un pezzo di vita passata, come la bocca del forno popolare, dove ognuno poteva andare, mettersi in fila e cuocere pane, focaccia…

Il vecchio padellone è esposto in piazza ed ha lasciato il posto al nuovo padellone inox

Ogni anno a Camogli si svolge una importantissima manifestazione “La Sagra del Pesce” ed entra in campo il padellone, migliaia di visitatori arrivano da ogni parte per assistere le operazioni svolte con il padellone gigante, in acciaio inossidabile, dal manico lungo sei metri e il diametro di 4 per poter friggere in una sola giornata oltre 30.000 piatti di pesce azzurro, e per questo servono tre tonnellate di pesce e tremila litri di olio.

A SORI PER VEDERE UN’ALTRA SPECIALITA’ GASTROMICA – LA FARINATA

Il gruppo da Camogli si è mosso alla volta di Sori, per andare a mangiare in un locale storico del posto “Edo Bar” dove si trovano i piatti della tradizione della cucina genovese (Pansoti in salsa di noce, trofiette al pesto, farinata , i battolli al pesto, focaccia al formaggio, frittura di pesce…).
Il locale è famoso anche per l’ ottima Farinata a cottura lenta, in forno a legno, per 20 minuti.

 

Info
Edo Bar
Via Giuseppe Mazzini 5
16030 – Sori – Genova
Tel. (+39) 0185 700856
www.edobar.it

A RECCO SI TROVANO DUE LOCALI STORICI

Ristorante Da Ö Vittorio
Maison |
Ristorante | Vernissage
Via Roma 160 – 16036 Recco Genova – Italy
Telefono +39 0185 74029 | +39 0185 75896
info@daovittorio.it
www.daovittorio.it

Ristorante Manuelina
Gouremet | Focacceria Bistrot | Taste Hotel | Ricevimenti e Catering
Via Roma, 296 – Recco – (Genova)
Tel +39 018574128 / +39 0185720779
manuelina@manuelina.it
www.manuelina.it


Versione pdf

20/06/2022  17:31:12 Giovanni Tavassi

Natoconlavaligia

Giovanni Tavassi

Sono nato nel 1957 - Diplomato al Liceo Artistico di Napoli - Vivo a Portomaggiore (FE) - Ho lavorato in RFI come Professional dell'Alta Velocità. Sono il Direttore di www.natoconlavaligia.info, sito non commerciale, che è in rete dal 2004. Appassionato di Turismo, arte, cultura, food, wine e tanto altro, ho realizzato questo sito per accompagnare i nostri lettori verso mete turistiche, musei, luoghi, fiere, sagre, sport... Operatore per quanto riguarda la realizzazione, il montaggio e la messa in rete, su youtube al mio canale Enneweb TV, delle videointerviste. Scrivo nelle varie sezioni del sito e gestisco tutti gli altri collaboratori che scrivono sul sito. Faccio parte, come associato, di ARGA (Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali).