TROFEO DEL SALAME FERRARESE ALL’AGLIO CITTA’ DI SCORTICHINO

SI TERRA’ IL 1 MAGGIO A SCORTICHINO PRESSO IL CAMPO SPORTIVO (STRUTTURA COPERTA), LA VII EDIZIONE DEL TROFEO DEDICATO AD UNO DEI PRODOTTI ALIMENTARI PIU’ APPREZZATI E IDENTITARI DELLA PROVINCIA DI FERRARA E DELL’INTERA REGIONE EMILIA ROMAGNA

Locandina

Da tutta la provincia e da alcune aree confinati (rodigino, veronese, modenese, mantovano ….), norcini amatoriali e salumifici artigianali si contenderanno il primato del miglior salame nelle rispettive categorie. Le giurie, saranno quattro e lavoreranno sullo schema dei play off con le finali nelle rispettive categorie. Esperti degustatori provenienti da tutta la Regione, sapranno giudicare, con assoluta imparzialità, un prodotto non facile ma dalla forte personalità, unico nel panorama della salumeria regionale e nazionale.
L’idea di dare vita a questa contesa è nata dalla considerazione che questo prodotto, dell’alta salumeria estense, è diventato ormai una vera e propria biodiversità da proteggere. Inoltre, è un salume – al pari della Salama da sugo – che fatica sul piano commerciale, ad uscire dal territorio ferrarese e, perciò, va fatto conoscere e va promosso anche attraverso eventi come il Trofeo di Scortichino.
Purtroppo sono sempre meno coloro che producono Salame all’Aglio per autoconsumo e sono in aumento gli artigiani e gli industriali che riducono la quantità di Aglio proprio per ragioni commerciali, considerandolo negativo anche sul piano della promo-comunicazione; al contrario promuovere la tipicità di un prodotto significa prima di tutto rispettarlo per quello che è secondo tradizione. Non rinunciare alla propria identità gastronomica aiuta ad uscire da “steccati ideologici” tesi a favorire produzioni omologate sul piano del gusto, proposte ad un pubblico di consumatori che, a torto, i più ritengono incapaci di riconoscere e distinguere la qualità e il suo valore culturale.
Da qui, l’importanza di ribalte come il Trofeo di Scortichino: per non dimenticare! Eventi capaci di accendere i riflettori su un prodotto che può dare grandi soddisfazioni economiche e costituire un’attrattiva incentivante lo sviluppo del Turismo Enogastronomico sull’intero territorio ferrarese. L’alta adesione e sostegno al Trofeo da parte di grandi e piccoli salumifici fanno ben sperare in un futuro di sviluppo produttivo e commerciale del Salame all’Aglio anche e soprattutto, fuori dai confini provinciali (il prodotto si presta anche per l’export). Eventi culturali ma anche goliardici come il Trofeo di Scortichino trovano il sostegno dello stesso Consorzio della DOP Aglio di Voghiera che ha già dato vita a collaborazioni con alcuni salumifici che si fregiano di promuovere il loro Salame con il marchio comunitario del Consorzio stesso.
Come in tutti gli eventi gastronomici che si rispettano, la disfida di Scortichino è aperta al pubblico – inizio gara intorno alle 15 eb si concluderà con una grande festa. A prezzi popolari (15€ bevande escluse), tutti i partecipanti all’iniziativa avranno la possibilità di gustare, insieme ai salami in gara, anche altre specialità della cucina della Polisportiva Nuova Aurora e il ricavato andrà a sostegno delle attività sportive.
I campioni di salame dovranno pervenire entro le ore 12 del 30 aprile.
Disponendo di posti limitati è, altresì, gradita la prenotazione per la cena. Per l’accesso allo stand verranno fatte rispettare le norme anti-covid previste.
Per info e prenotazioni contattare: Valentino Bega al 328 3013335, Gianni Gatti al 348 4204453, Weber Bellodi al 333 38 3823616.


Maurizio Barbieri
Giornalista professionista. Ha lavorato al quotidiano la Nuova Ferrara con la qualifica di capo servizio. Attualmente collabora con pubblicazioni di carattere turistico ed eno-gastronomiche.
Natoconlavaligia

Natoconlavaligia - La Redazione

Il sito non commerciale, nato nel 2004 si propone al servizio dei lettori e lettrici dei nostri articoli inseriti nelle tante sezioni informative.