VECENZAORO 2022 DA DOMANI IN FIERA A VICENZA

DA DOMANI E FINO A LUNEDI’ 21 MARZO TORNA, IN FIERA A VICENZA, VECENZAORO 2022 – THE JEWELLERY BOUTIQUE SHOW, IL SALONE INTERNAZIONALE DEL GIOIELLO ORGANIZZATO DA IEG – (ITALIAN EXHIBITION GROUP). IN CONTEMPORANEA T.GOLD, IL SALONE INTERNAZIONALE PER I MACCHINARI E LE TECNOLOGIE AVANZATE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DEL GIOIELLO E VO’CLOCK PRIVE’, IL NUOVO SALOTTO DELL’OROLOGERIA CONTEMPORANEA, OCCASIONE DI INCONTRO TRA 24 BRAND ECCELLENTI DELL’OROLOGERIA, GLI OPERATORI E GLI APPASSIONATI DEL SETTORE

VicenzaOro

Vicenzaoro vede la presenza di oltre 1000 brand espositori da 27 nazioni, con il ritorno di aziende da Paesi quali Hong Kong, Thailandia, India che stanno allentando le restrizioni alla mobilità. Oltre 140 i brand espositori di T.Gold provenienti da 15 nazioni. Attesi inoltre più di 300 buyer da oltre 50 Paesi, in particolare da USA (17%), UAE (7%), Israele (5%), poi Arabia Saudita ed Egitto. In fiera protagoniste anche 14 eccellenze di settore provenienti dall’Emilia Romagna (vedi allegato). Attiva anche la piattaforma The Jewellery Golden Cloud per fissare gli incontri d’affari in fiera e per le occasioni di business da remoto.

Torna dunque l’appuntamento più atteso dal settore per un’edizione “All at Once”, come recita il claim di questa edizione che unisce in un’unica sede, e in piena sicurezza grazie al protocollo #SAFEBUSINESS by IEG e l’accreditamento GBAC STAR™ del quartiere fieristico, il meglio della produzione Made in Italy, le anteprime di collezione e le eccellenze dei più autorevoli gioiellieri mondiali tra cui Roberto Coin, Damiani Group, Fope, Annamaria Cammilli, Crivelli, Leo Pizzo, Fabergé, Alessio Boschi, Schreiner, Yoko London, Akillis.

VicenzaOro

Un settore che conferma un trend di ripresa. Secondo le stime elaborate dal Centro Studi di Confindustria Moda per FEDERORAFI, infatti, il 2021 chiude con una crescita di oltre il +54% sul 2020 (+11,9% rispetto al 2019), stimando un giro di affari di quasi 8,8 miliardi di euro, con attese positive anche per il 2022.

La manifestazione sarà un momento importante di dibattito e confronto sui temi strategici: formazione, sostenibilità, tendenze e innovazione, con un palinsesto che coinvolge l’intera community, protagonisti, opinion leader e ospiti di eccezione.


Maurizio Barbieri
Giornalista professionista. Ha lavorato al quotidiano la Nuova Ferrara con la qualifica di capo servizio. Attualmente collabora con pubblicazioni di carattere turistico ed eno-gastronomiche.

Natoconlavaligia - La Redazione

Il sito non commerciale, nato nel 2004 si propone al servizio dei lettori e lettrici dei nostri articoli inseriti nelle tante sezioni informative.