LA TOSCANA FESTEGGIA IL NATALE

LA TOSCANA FESTEGGIA IL NATALE – TANTE LE INIZIATIVE PER GRANDI E PICCOLI

TRA LE NOVITA’ LA FIABA A TEMA NATALIZIO SU MONTECATINI TERME

Mercatini Montecatini -ph©2018selex

La celebrazione del Natale a Montecatini Terme sarà qualcosa di unico e esclusivo. Unico per le attrazioni presenti in tutto il centro storico ed esclusivo perchè la cittadina toscana in provincia di Pistoia è il soggetto di una fiaba scritta appositamente proprio in occasione di queste festività.

Saranno oltre 40 giorni di grande festa con tante attrazioni per grandi e piccoli e tanta luce, questa nei palazzi del centro coinvolti con proiezioni, un video mapping che animerà una delle terme.

Tra i luoghi da non perdere il Villaggio di Babbo Natale per scattarsi dei divertenti selfie e incontrare tanti personaggi fiabeschi e il bosco incantato con tanta animazione e ancora la pista di pattinaggio.

Montepulciano, torna il consueto appuntamento con Il Villaggio di Natale, con tantissime novità e sorprese per tutta la famiglia. Un’esperienza unica per grandi e piccini, un modo nuovo e divertente per trascorrere in armonia e tranquillità i giorni dell’Avvento e delle festività natalizie, immersi in un’ambientazione da favola, in uno dei luoghi più belli del mondo.

Empoli Città del Natale torna nei weekend dal 13 novembre 2021 al 16 gennaio 2022. La città vivrà il magico mondo del Natale, con una grande nevicata che imbiancherà tutta piazza Farinata degli Uberti, con il luna park e la pista sul ghiaccio, ma anche con il trenino turistico per le vie illuminate del centro, le proiezioni architettoniche, i mercatini di Natale. E simbolicamente sarà installato un albero in ogni frazione.

E ancora, Arezzo. Quest’anno per il Natale qui ci sono tre novità. Il Chiostro della Biblioteca  diventa il “Chiostro delle meraviglie” e ospita l’eccellenza dell’artigianato locale: si comincia con “Gioiello in vetrina” realizzato da Confcommercio Arezzo (4 e 5 dicembre), si prosegue con “Gli artigiani del Natale” iniziativa promossa dalla Confartigianato Imprese Arezzo (dal 7 al 26 dicembre) e si conclude con appuntamenti dedicati all’antiquariato in attesa della Fiera Antiquaria che avrà luogo nel centro storico di Arezzo il 1 e 2 gennaio 2022.

La seconda è quella del festival dedicato al teatro di figura che nel week end del 31 dicembre 1 e 2 gennaio porterà ad Arezzo artisti come Teodor Borisov, in arte il “Grande Lupo Bulgaro”, maestro indiscusso delle marionette a filo che con un linguaggio fortemente visivo e sensoriale riesce a costruire atmosfere magiche. Sarà lui, insieme ad altri artisti a rendere ancor più straordinaria il 1 e 2 gennaio la prima edizione del 2022 della “Fiera Antiquaria”.

Terza novità: dopo il 26 dicembre in questa area arriveranno due simulatori di corse da rally e Formula 1 per la gioia degli appassionati dei motori.

Dai mercatini al villaggio tirolese agli spettacoli di luce, tante le attrazioni per grandi e piccini nel cuore di una delle città più belle d’Italia

Tutti il programma su Arezzo Città del Natale


17/11/2021  11:44:37
Nota stampa

Natoconlavaligia

Natoconlavaligia - La Redazione

Il sito non commerciale, nato nel 2004 si propone al servizio dei lettori e lettrici dei nostri articoli inseriti nelle tante sezioni informative.