VALSUGANA: UNA DIMENSIONE SOSPESA TRA NATURA E STORIA

META INVERNALE ADATTA A TUTTI, LA VALSUGANA CONSERVA ANCORA QUEI TIPICI PER CHI IN VACANZA CERCA NATURA, ARTE E RELAX

CI SONO TANTI MOTIVI PER VISITARE LA VALSUGANA – PER LA CATENA DEL LAGORAI, AD ESEMPIO, UNA DELLE AREE A MAGGIOR NATURALITA’ DEL TRENTINO IN CUI ORGANIZZARE ESCURSIONI O SEMPLICI PASSEGGIATE – OPPURE PER IL BENESSERE OFFERTO DALLE TERME DI LEVICO E VETRIOLO

Pieve Tesino in Val Sugana, uno dei Borghi più belli d’Italia

O anche per l’autentica atmosfera di Natale che si respira da quelle parti. E, naturalmente, per l’ospitalità in strutture accoglienti e di qualità. Insomma, la Valsugana è un luogo dove la natura regna indisturbata convivendo in perfetta armonia con l’uomo, adatta a chiunque e tutta da scoprire, per un inverno denso di esperienze da vivere con i propri cari.

Il mercatino di Levico Terme
MERCATINI DI NATALE DI LEVICO E PERGINE

Pensare alla Valsugana negli ultimi due mesi dell’anno significa iniziare a respirare quell’aria tipica che preannuncia le imminenti feste natalizie. In alcuni dei borghi più tipici della zona, un’atmosfera caratterizzata da luci, profumi e neve scandirà il tempo che corre verso il Natale, aumentando il desiderio verso la ricorrenza più attesa dell’anno. Quello dei mercatini di Natale di Levico Terme e Pergine Valsugana è un appuntamento tipicamente invernale, meta di visitatori provenienti da ogni dove.
A Levico Terme, nel Parco Secolare degli Asburgo, oltre 50 casette in legno addobbano i lunghi viali di uno dei più importanti giardini storici dei Grandi Giardini Italiani. Qui grandi e piccini hanno la possibilità di lasciarsi trasportare e rivivere antiche sensazioni, partecipando a tipiche sfilate e balli di corte in costume con la Corte Asburgica.
Uno scenario tipicamente natalizio, soprattutto a sera quando i profumi dei piatti locali si mescolano alle luci festose, farà da cornice a Il Mercatino di Natale di Levico Terme, in programma dal 20 novembre 2021 al 6 gennaio 2022. Un luogo nel quale potersi tuffare alla scoperta dell’artigianato locale e del gusto dei sapori tipici di montagna, dove alberi secolari ricoperti da un mantello di luci e il profumo di spezie faranno da teatro.
Il Mercatino di Natale è un luogo d’incontro, dedicato proprio a tutti, dove potersi allontanare dal caos delle città e vivere a stretto contatto con la natura, accarezzando i piccoli animali della fattoria oppure avendo la possibilità di incontrare Babbo Natale intento a raccogliere personalmente le letterine di tutti i bimbi presenti nel villaggio.
Anche a Pergine Valsugana è possibile immergersi in una passeggiata tra le casette alla scoperta delle eccellenze dell’artigianato, assaporando i gustosi piatti cucinati al momento e partecipando a un brindisi con un bicchiere di caldo brûlé.

Valsugana lago di Levico
NATURA E PASSEGGIATE SULLA NEVE CON LE CIASPOLE: SÌ, È IL TRENTINO

“Ciaspole” è il nome dialettale per descrivere le racchette da neve, una valida alternativa allo sci che consente di spostarsi agevolmente sul manto nevoso. Le ciaspole sono lo strumento ideale per vivere intensamente l’esperienza di lunghe passeggiate immersi nella bellezza della natura, a beneficio di tutti i sensi e della salute. Per chi volesse provare una tipica “ciaspolata” trentina, le uscite serali o in notturna con cena o degustazione nei locali tipici sono il classico motivo in più per non lasciarsi scappare questa occasione.
I migliori itinerari? Il Lagorai e il Tesino, poiché l’assenza del turismo di massa permette di avere più spazi, più tempo e più occasioni godersi la natura incontaminata del Trentino.
Una piacevole escursione per tutti nella zona del Logorai è quella che porta dritti al Passo Cinque Croci per ammirare uno scorcio grandioso su Cima d’Asta. Sebbene il percorso sia in salita, le pendenze non sono impegnative da affrontare. Il bosco di abeti e la vista una volta raggiunta la sommità del Passo sono le ricompense che ogni visitatore porterà con sé al termine dell’escursione, facendo tappa al Rifugio Malga Conseria per un vin brulè caldo e una fetta di strudel o dolci della casa.
Una vacanza in Valsugana, nel Tesino in particolare, significa concedersi il piacere di soggiornare in una baita di montagna: delle vere e proprie abitazioni immerse nella natura, lontane da paesi e centri abitati che rappresentano un punto di partenza strategico per delle escursioni sulla neve con le immancabili ciaspole ai piedi.

La polenta uno dei piatti tipici della Valsugana
ARTE SELLA, IL MUSEO A CIELO APERTO

Esistono luoghi dove elementi naturali come tronchi, pietre, rami e foglie si fondono dando vita a sculture che si inseriscono armonicamente con l’ambiente circostante. Sin dal lontano 1986, la Val di Sella è palcoscenico della manifestazione internazionale di arte contemporanea: la forza di grande impatto della land art prende vita e si concretizza in Arte Sella. Il percorso denominato Arte Natura è uno spiccato esempio di forma d’arte sostenibile che si esprime mediante interventi diretti degli artisti sul paesaggio naturale, nel pieno rispetto dell’ambiente circostante.
Settimana bianca: offerte per chi scia
Immersi in una cornice naturale e lontani delle mete turistiche più frequentate, la Valsugana e il Lagorai sono la risposta ideale per viaggiare con i bambini di tutte le età, dove godersi la possibilità di piste prive di affollamento, sciando e divertendosi in totale sicurezza. Le due stazioni sciistiche a 30 chilometri l’una dall’altra – Passo Brocon e Panarotta 2002 – rappresentano una buona alternativa ai grandi centri sciistici trentini più turistici e più conosciuti.
Immaginiamo allora la nostra settimana bianca a 1.615 metri di quota a Passo Brocon, in una piccola ma moderna ed apprezzata stazione sciistica a misura di famiglia, dedicata a principianti e sciatori alle prime armi. Meta perfetta per le vacanze in montagna con bambini, grazie alle Funivie Lagorai tutta la famiglia può sciare, su piste sempre bianche grazie al 100% di innevamento garantito. E con le proposte low cost per la stagione 2021-2022, sciare in Trentino è ancora più conveniente.
Settimana bianca: offerte per chi scia
Immersi in una cornice naturale e lontani delle mete turistiche più frequentate, la Valsugana e il Lagorai sono la risposta ideale per viaggiare con i bambini di tutte le età, dove godersi la possibilità di piste prive di affollamento, sciando e divertendosi in totale sicurezza. Le due stazioni sciistiche a 30 chilometri l’una dall’altra – Passo Brocon e Panarotta 2002 – rappresentano una buona alternativa ai grandi centri sciistici trentini più turistici e più conosciuti.
Immaginiamo allora la nostra settimana bianca a 1.615 metri di quota a Passo Brocon, in una piccola ma moderna ed apprezzata stazione sciistica a misura di famiglia, dedicata a principianti e sciatori alle prime armi. Meta perfetta per le vacanze in montagna con bambini, grazie alle Funivie Lagorai tutta la famiglia può sciare, su piste sempre bianche grazie al 100% di innevamento garantito. E con le proposte low cost per la stagione 2021-2022, sciare in Trentino è ancora più conveniente.
Settimana bianca: offerte per chi scia
Immersi in una cornice naturale e lontani delle mete turistiche più frequentate, la Valsugana e il Lagorai sono la risposta ideale per viaggiare con i bambini di tutte le età, dove godersi la possibilità di piste prive di affollamento, sciando e divertendosi in totale sicurezza. Le due stazioni sciistiche a 30 chilometri l’una dall’altra – Passo Brocon e Panarotta 2002 – rappresentano una buona alternativa ai grandi centri sciistici trentini più turistici e più conosciuti.
Immaginiamo allora la nostra settimana bianca a 1.615 metri di quota a Passo Brocon, in una piccola ma moderna ed apprezzata stazione sciistica a misura di famiglia, dedicata a principianti e sciatori alle prime armi. Meta perfetta per le vacanze in montagna con bambini, grazie alle Funivie Lagorai tutta la famiglia può sciare, su piste sempre bianche grazie al 100% di innevamento garantito. E con le proposte low cost per la stagione 2021-2022, sciare in Trentino è ancora più conveniente.
Settimana bianca: offerte per chi scia
Immersi in una cornice naturale e lontani delle mete turistiche più frequentate, la Valsugana e il Lagorai sono la risposta ideale per viaggiare con i bambini di tutte le età, dove godersi la possibilità di piste prive di affollamento, sciando e divertendosi in totale sicurezza. Le due stazioni sciistiche a 30 chilometri l’una dall’altra – Passo Brocon e Panarotta 2002 – rappresentano una buona alternativa ai grandi centri sciistici trentini più turistici e più conosciuti.
Immaginiamo allora la nostra settimana bianca a 1.615 metri di quota a Passo Brocon, in una piccola ma moderna ed apprezzata stazione sciistica a misura di famiglia, dedicata a principianti e sciatori alle prime armi. Meta perfetta per le vacanze in montagna con bambini, grazie alle Funivie Lagorai tutta la famiglia può sciare, su piste sempre bianche grazie al 100% di innevamento garantito. E con le proposte low cost per la stagione 2021-2022, sciare in Trentino è ancora più conveniente.
Settimana bianca: offerte per chi scia
Immersi in una cornice naturale e lontani delle mete turistiche più frequentate, la Valsugana e il Lagorai sono la risposta ideale per viaggiare con i bambini di tutte le età, dove godersi la possibilità di piste prive di affollamento, sciando e divertendosi in totale sicurezza. Le due stazioni sciistiche a 30 chilometri l’una dall’altra – Passo Brocon e Panarotta 2002 – rappresentano una buona alternativa ai grandi centri sciistici trentini più turistici e più conosciuti.
Immaginiamo allora la nostra settimana bianca a 1.615 metri di quota a Passo Brocon, in una piccola ma moderna ed apprezzata stazione sciistica a misura di famiglia, dedicata a principianti e sciatori alle prime armi. Meta perfetta per le vacanze in montagna con bambini, grazie alle Funivie Lagorai tutta la famiglia può sciare, su piste sempre bianche grazie al 100% di innevamento garantito. E con le proposte low cost per la stagione 2021-2022, sciare in Trentino è ancora più conveniente.

LA NUOVA PISTA DI SLITTINO A PANAROTTA

Per il divertimento di grandi e piccini sarà attiva anche la nuova pista da slittino su terreno naturale, tra la stazione di monte e di valle della seggiovia Montagna Granda, nei pressi del rifugio Chalet Panarotta. Previsto anche un tunnel di 2,5 metri con diametro di 3 metri per non interferire con lo skiweg e per garantire un raccordo in sicurezza con la soprastante pista Malga Due.
Per saperne di più vai su Visit Trentino

TERME E BENESSERE

Acque uniche in Italia e rare in Europa
In questo splendido angolo del Trentino innumerevoli sono le occasioni per trasformare la vostra vacanza in un vero e proprio “bagno di salute” e rigenerare il corpo e la mente, ritrovando l’armonia con voi stessi e l’ambiente circostante.
È grazie al clima mite, all’aria salubre che si respira, alla vicinanza dei monti e alla presenza dei laghi, che qui tutto diventa più facile e ogni attività più stimolante. I modi per rilassarsi sono molti: dalle passeggiate in mezzo ai boschi, ai voli in parapendio fino ai rilassanti trattamenti termali.
Le acque arsenicali-ferruginose delle Terme di Levico, Vetriolo e Roncegno sgorgano da sorgenti situate a 1.500 metri di quota.
Acque uniche in Italia e rare in Europa, che permettono di risolvere gli stati di astenia o di esaurimento causati dallo stress tipico della nostra epoca, consentono il recupero di energie vitali, fisiche e psichiche.
Inoltre queste acque sono particolarmente indicate per affezioni delle vie respiratorie, reumatismi, problemi della tiroide, ginecologici e del sangue.
Le cure praticate sono la balneoterapia, le inalazioni, le irrigazioni e la fangoterapia con fanghi maturati nell’acqua termale di Levico e sono convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale. (Per sottoporsi alle cure termali è richiesta la prenotazione.)

STRUTTURE RICETTIVE CON CENTRO BENESSERE APERTO AL PUBBLICO

E per chi vuole coccolarsi, riprendere il suo tempo e pensare un po’ a sè… da non perdere i centri benessere dove trascorrere lunghi attimi di relax.


Se è il turismo enogastronomico che stai cercando, in Valsugana-Lagorai potrai scoprire prodotti tipici trentini e piatti locali dal forte sapore di tradizione, genuinità e qualità.

Dove la natura incontaminata e i verdi pascoli incontrano la cultura e la passione del mangiare sano, ecco che arrivano sulle nostre tavole i migliori sapori di montagna. Dalla polenta con la famosa farina della Valsugana alla genuinità dei piccoli frutti di Sant’Orsola; dalla specialità del Parampampoli fino agli ottimi insaccati e prodotti caseari della zona, come il tipico formaggio di malga.

L’APT Valsugana garantisce qualità per i propri prodotti locali. “Senti la differenza” è il marchio trentino che ne certifica, infatti, la rintracciabilità delle materie prime e il principio della filiera corta, oltre al rispetto dell’ambiente e della tradizione autoctona.
Inoltre, in Valsugana-Lagorai vige la “condotta Slow Food” che mira a promuovere e salvaguardare il patrimonio agroalimentare del territorio: la buona e sana cucina, qui, è un tesoro tramandato di generazione in generazione.

Scopri i tanti percorsi enogastronomici della Valsugana, come la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino: un viaggio attraverso i migliori sapori della regione, dai vini Trentodoc alle grappe, dalla lucanica allo speck trentino, passando per i prodotti della tradizione casearia locale. Porta a casa i veri sapori dell’agriturismo trentino.


14/11/2021  19:59:53
Nota stampa

Natoconlavaligia

Natoconlavaligia - La Redazione

Il sito non commerciale, nato nel 2004 si propone al servizio dei lettori e lettrici dei nostri articoli inseriti nelle tante sezioni informative.