PORTOFINO DRY GIN SI AVVICINA AL MONDO DELLA MODA

Per la prima volta firma una capsule collection con My Style Bags uno dei marchi più interessanti legato al mare e all’estate. Una Limited edition che conferma Portofino Dry Gin come nuova icona di stile

 

Portofino Dry Gin, il distillato artigianale ultra-premium nato per celebrare la bellezza della Riviera ligure e la ricchezza del suo patrimonio, continua a raccontarsi grazie ad una collaborazione esclusiva con uno tra i marchi più interessanti della moda leisure italiana. È proprio dall’eleganza di Portofino, che da sempre sostiene lo stile italiano e i suoi valori, e dell’expertise di My Style Bags che nasce una capsule collection creata per vivere un’estate da “Dolcevita”.

 L’azienda milanese specializzata nella creazione di borse, borsoni e accessori di altissimo profilo, personalizzabili con iniziali, nomi o loghi ha dato vita ad una linea che conta 95 borse; il tessuto è a righe e i colori predominanti saranno il panna e il verde acqua, proprio lo stesso colore del mar ligure che richiama la bottiglia di Portofino.

 Tutti i pezzi della collezione saranno prodotti con tessuti 100% Made in Italy, con degli inserti in pelle color testa di moro raffiguranti l’inconfondibile skyline di Portofino, stilizzato, e riprendono le tonalità di Portofino Dry Gin. Le borse saranno disponibili da oggi in esclusiva sul sito di Portofino Dry Gin, sarà poi My Style Bags a personalizzarle con font e stili di ricamo preferiti dai clienti

 “Si tratta solo dell’inizio di una collaborazione più duratura nel tempo – afferma Leopoldo Orlando, Head of Retail My Style Bags – Ci piacerebbe continuare a dare importanza alla bellezza e all’eleganza che da sempre contraddistingue la moda e lo stile italiano mantenendo un rapporto continuativo con Portofino Dry Gin. Una relazione che porterà al lancio di altre novità per il periodo natalizio.”.

“Questa collaborazione segna per noi un momento ulteriore di crescita – racconta Ruggero Raymo, founder di Portofino – e ci porta ad essere sempre più sicuri di quella che è la direzione che abbiamo scelto dall’inizio: essere bandiera della qualità e dello stile italiano nel mondo.” E conclude “Fare sistema con realtà che sposano i nostri stessi messaggi non può che creare valore per tutti”.

DUE PAROLE SU PORTOFIN DRY GIN

Portofino Dry Gin è prodotto dalla Antica Distilleria Quaglia, una delle più antiche e rinomate in Italia, e realizzato con una combinazione di metodi tradizionali e innovativi che vanno dall’utilizzo di un antico alambicco di rame italiano – storicamente usato per produrre liquori e grappe locali – ad una tecnologia all’avanguardia che grazie alla distillazione sottovuoto, riesce a conservare gli elementi più volatili.

Le note iniziali sono quelle di limone fresco e ginepro che ci trasportano sulle colline di Portofino, lasciando gradualmente il posto ad un universo di sapori mediterranei; dal rosmarino alla lavanda, fino alle note dolci e delicate di maggiorana e salvia che evocano il gusto della cucina tradizionale ligure.

Una volta che le botaniche vengono raccolte e arrivano in distilleria, seguono il processo di distillazione per essere poi imbottigliato ed etichettato a mano.

Portofino Dry Gin non ha zuccheri aggiunti ed è distillato con alcol prodotto da grano italiano – Alc/Vol: 43%. Viene venduto in una bottiglia da 500 ml; nei primi sei mesi del 2021 sarà sul mercato anche la versione esclusiva da 100 ml.

IL PERFECT SERVE

Il drink per eccellenza è il Portofino & Tonic. Per un’esperienza mediterranea davvero  coinvolgente, si consiglia di servire Portofino Dry Gin con abbondante ghiaccio, una scorza di limone fresca e un’acqua tonica di grande qualità. Se possibile, guarnire con un rametto di lavanda per esaltare al naso le botaniche ed evocare i profumi della Riviera.

L’AZIENDA

La famiglia è fortemente legata a Portofino da generazioni. Klaus Pudel, nonno di Ruggero Raymo, è stato un uomo molto ammirato, specialmente per aver salvato il villaggio dalla distruzione durante la Seconda guerra mondiale e successivamente, negli anni ’50 e ’60, per aver ospitato alcune delle feste più belle dell’epoca della Dolce Vita.

È proprio per omaggiare Klaus che è stato creato Portofino Dry Gin che, come lui, ha uno spirito giocoso ed un inconfondibile carattere mediterraneo. Da qui è stato deciso di diffondere nel mondo il fascino nascosto di Portofino e tutto l’amore che Klaus Pudel  ha trasmesso per questo luogo così speciale. E così, ad ogni sorso, la luce del sole e la sensazione rinfrescante e serena che si prova sorseggiandolo nella piazzetta di Portofino, accompagna chiunque assapori il Portofino Dry Gin, ovunque si trovi nel mondo.

Il Brand Portofino Dry Gin è stato costituito nel 2018 e la produzione inizia nell’aprile 2019. Nel corso degli anni la produzione è passata dal primo lotto di 3.000 bottiglie, alle 15.000 del 2019, fino alle 25.000 del 2020. Nel 2021 la proiezione è quella di arrivare a 45.000 bottiglie.

 

Tiziano Argazzi

Giornalista appassionato di turismo, Food & Wine e Motori. Da molto tempo si diletta a scrivere di viaggi, vacanze e tempo libero, inserendo anche vari suggerimenti enogastronomici. Negli ultimi anni ha iniziato ad interessarsi anche del mondo automobilistico e fa parte di Uiga l’Unione italiana giornalisti dell’automotive.