LO SCI FEMMINILE ITALIANO ANCORA SUL PODIO

SCI FEMMINILE CONQUISTA DUE MEDAGLIE, ARGENTO E BRONZO, IN DISCESA LIBERA RISPETTIVAMENTE CON SOFIA GOGGIA E NADIA DELAGO ALLE OLIMPIADI DI PECHINO 2022

DOPO IL BRUTTO INCIDENTE OCCORSO A SOFIA GOGGIA MENO DI UN MESE FA A CORTINA, LA CAMPIONESSA SI E’ RIPRESA IN BREVISSIMO TEMPO E NON HA DELUSO AI XXIV GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DI BEIJING 2022

Sofia Goggia e Nadia Delago – ph©CONI

Il medagliere italiano è salito in un solo colpo e con una sola gara da 11 a 13 medaglie che vengono dallo sci femminile. Grande gioia per i nostri colori, per i nostri atleti e atlete e per tutto lo staff  presenti ai XXIV Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022.
Grinta, voglia di recuperare in fretta e tanta voglia di vincere, hanno portato Sofia Goggia, la campionessa bergamasca, a conquistare la medaglia d’argento in discesa libera con il tempo di 1’32″03, a 16 centesimi della vincitrice Corinne Suter (1’31″87) che è stata molto brava a recuperare oltre 40 centesimi nel secondo tratto di gara. Ad 1’32”48 arriva la nostra bravissima campionessa Nadia Delago, bergamasca, che vince la medaglia di bronzo ed al quinto posto si piazza l’altra italiana, la valtellinese, Elena Curtoni.

Al presidente del CONI, Giovanni Malagò, sono arrivati i complimenti del Capo dello Stato, Sergio Mattarella“Complimenti agli atleti per comportamento e risultati. E quanti sacrifici ha fatto Goggia. Vi aspetto al Quirinale”.

Goggia e Delago sul podio, Discesa libera | XXIV Giochi Olimpici Invernali 2022 – Eurosport

Il medagliere per l’italia sale a 13 medaglie vinte e 11 posto in classifica.

Medagliere – XXIV Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022

Le vittorie delle medaglie fino ad oggi per i colori azzurri sono ai Giochi Olimpici di Beijing 2022:

Oro
  • Arianna Fontana (short track, 500 metri)
  • Stefania Constantini, Amos Mosaner (curling, doppio misto)
Argento
  • Francesca Lollobrigida (pattinaggio velocità, 3.000 m)
  • Arianna Fontana, Martina Valcepina, Arianna Valcepina, Andrea Cassinelli, Pietro Sighel, Yuri Confortola (short track, staffetta mista)
  • Federica Brignone (sci alpino, gigante)
  • Federico Pellegrino (sci di fondo, sprint TL)
  • Omar Visintin, Michela Moioli (snowboard, mixed team cross)
  • Sofia Goggia (sci alpino, discesa libera

Bronzo

  • Dominik Fischnaller (slittino, singolo)
  • Omar Visintin (snowboard, cross)
  • Davide Ghiotto (pattinaggio velocità, 10.000 m)
  • Dorothea Wierer (biathlon, 7,5 km sprint)
  • Nadia Delago (sci alpino, discesa libera)

Il merito, delle vittorie e delle medaglie, non va solo a coloro che hanno vinto, ma a tutta la squadra e allo staff che dimostrano grande affiatamento. Lo sport italiano sta facendo dei grandissimi progressi negli ultimi tempi, sia per quanto riguarda lo sci che per l’atletica.
Tutti gli sport richiedono sacrificio e impegno, strutture idonee e tanta tanta volontà di chi li pratica.

FORZA AZZURRI!

Natoconlavaligia

Giovanni Tavassi

Sono nato nel 1957 - Diplomato al Liceo Artistico di Napoli - Vivo a Portomaggiore (FE) - Ho lavorato in RFI come Professional dell'Alta Velocità. Sono il Direttore di www.natoconlavaligia.info, sito non commerciale, che è in rete dal 2004. Appassionato di Turismo, arte, cultura, food, wine e tanto altro, ho realizzato questo sito per accompagnare i nostri lettori verso mete turistiche, musei, luoghi, fiere, sagre, sport... Operatore per quanto riguarda la realizzazione, il montaggio e la messa in rete, su youtube al mio canale Enneweb TV, delle videointerviste. Scrivo nelle varie sezioni del sito e gestisco tutti gli altri collaboratori che scrivono sul sito. Faccio parte, come associato, di ARGA (Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali).