AUSTRALIAN OPEN: BERRETTINI SI FERMA IN SEMIFINALE CONTRO RAFAEL NADAL

UN GRANDE MATTEO BERRETTINI CHE HA CONQUISTATO LA SEMIFINALE DI AUSTRALIAN OPEN DOVE OGGI É DOVUTO CAPITOLARE, DOPO CIRCA TRE ORE,  SOTTO I COLPI DI RAFAEL NADAL

Matteo Berrettini e Rafael Nadal – ph©da pagina fb di Matteo Berrettini

Il grande percorso agli Australian Open per Matteo Berrettini si é fermato in semifinale dove é stato eliminato da Rafael Nadal che parteciperá cosí alla sua sesta finale a Melburne. Il tennista spagnolo, dell’Isola di Maiorca, si é aggiudicato il match in qattro set ed affronterá il vincente fra Mefvedev – Tsitsipas, per tentare di conquistare il 21esimo slam in carriera e in quel caso supererebbe Roger Federer e Novak Djokovic.

Per il nostro Matteo Berrettini l’arrivo in semifinale vale, da Lunedì, il 6° posto della miglior classifica ATP.

Nadal si è complimentato con il nostro campione azzurroOgni anno migliora, è un giocatore con un grande carisma, e poi è un bravo ragazzo. Penso che abbia uno splendido futuro davanti a sè. C’è stato da combattere”.

L’incontro si è concluso dopo circa 3 ore con il seguente risultato:

M. Berrettini         3     2         3
R. Nadal              6     6     3    6

Rafael Nadal vs Matteo Berrettini – Tenni Warden

Oltre a Matteo Berrettini i nostri complimenti vanno anche all’altro tennista azzurro,  Jannik Sinner, fermato ai quarti di finale da Tsitsipas.

GRAZIE AZZURRI!

Natoconlavaligia

Giovanni Tavassi

Sono nato nel 1957 - Diplomato al Liceo Artistico di Napoli - Vivo a Portomaggiore (FE) - Ho lavorato in RFI come Professional dell'Alta Velocità. Sono il Direttore di www.natoconlavaligia.info, sito non commerciale, che è in rete dal 2004. Appassionato di Turismo, arte, cultura, food, wine e tanto altro, ho realizzato questo sito per accompagnare i nostri lettori verso mete turistiche, musei, luoghi, fiere, sagre, sport... Operatore per quanto riguarda la realizzazione, il montaggio e la messa in rete, su youtube al mio canale Enneweb TV, delle videointerviste. Scrivo nelle varie sezioni del sito e gestisco tutti gli altri collaboratori che scrivono sul sito. Faccio parte, come associato, di ARGA (Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali).