IERI HA PRESO IL VIA LA 597^ EDIZIONE DELL’ANTICA FIERA DI PORTOMAGGIORE

UNA DELLE FIERE PIU’ ANTICHE DEL PANORAMA NAZIONALE

L’ANTICA FIERA DI PORTOMAGGIORE DAL 1424, DATAZIONE RISALENTE AD ALCUNE TESTIMONIANZE SCRITTE DELL’EPOCA.

Manifesto dell’Antica Fiera di Portomaggiore

Come da tradizione. il via della kermesse dell’Antica Fiera, incentrata soprattutto sull’agricoltura, ha preso il via ieri con l’inaugurazione alle ore 17:30 nella Piazza Umberto I.

Sul palco il Sindaco Minarelli, gli assessori e la Vice Presidente della Regione Emilia Romagna, Elly Schlein. Il Sindaco ha fatto i propri ringraziamenti, mettendo in evidenza anche che questa è la sua undicesima fiera da primo cittadino, un’anomalia dovuta alla fase pandemica che ha fatto posticipare le elezioni che erano previste fra maggio e giugno 2021.

La nuova Presidente della Pro Loco, Giovanna Toschi, ha illustrato brevemente come si svolgerà la fiera e le attività svolte nel circuito fieristico, ovviamente puntando l’attenzione sulle Prove Dimostrative di Lavorazione  del Terreno che si svolgeranno Domenica mattina in località Rangona nei terreni dell’Azienda Agricola SORGEVA.

Elly Schlein, Vice Presidente della Regione, ha parlato della fiera e di territorio a vocazione agricola e dei rapporti fra regione e territori che sono molto importanti per portare avanti i progetti sulle varie politiche che ricadono sui territori.

Sono poi stati assegnati i premi:

Impresa locale – a Mirella Gavagna, trattoria “La Rondinella” a Portoverrara, che gestisce assieme ai suoi familiari.

Impresa agricola locale – ai Fratelli Scalabrin di Quartiere, che hanno un’azienda con 150 ettari di terreno e 400 bovini da latte.

Infine è stato assegnato il premio più prestigioso dell’Antica Fiera, il “Bernagozzi” al professor Mauro Tognon, ordinario presso l’Università di Ferrara, Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale.

Dalle 18:00 in poi, hanno aperto tutte le attività: Luna Park (Piazza della Repubblica), Cia Ciao Ieie – Sotto le Stelle (in piazzetta ex duomo), Food Truck (Piazza Verdi, dove è esposta anche la mostra statica agricola). Tutti presenti fino al Lunedì.

 

Nel parcheggio di via Mazzini, c’è lo Stand della Pro Loco di Bova di Marrara che quest’anno ha coperto Argenta e Portomaggiore, dal punto di vista di stand centrale gastronomico, con specialità della rana nel piatto e le altre della tradizione come la salama con purè e cappellacci di zucca.

Altri appuntamenti importanti sono:

Domenica

  • ore 10:30 – Assegnazione del Filippide d’Argento e altri premi sportivi;
  • ore 10:30 – Premiazioni AVIS ai donatori (Parco Colombani)
  • ore 11:00 – Amatriciana Gajarda (Aperitivo ed “Amatriciana benefica” in collaborazione con il comando dei Vigili del Fuoco di Portomaggiore e l’ass. Ciao Ciao IEIE
  • ore 15:00 – Esposizioni Auto d’Epoca (Piazza Giovanni XXIII)

Fino a Lunedì, nel circuito fieristico saranno a disposizione bancarelle, stand gastronomici, mostre ed altre attività.

Elly Schlein all’inaugurazione della 597^ edizione dell’Antica Fiera di Portomaggiore – img©M.Menegatti
Pubblico all’inaugurazione – img©M.Menegatti
Pubblico all’inaugurazione – img©M.Menegatti
img©M.Menegatti

Quest’anno niente tombole per evitare il contatto, causa pandemia, ma in palio c’è la lotteria con la bellissima autovettura Fiat 500 HYBRID CONNECT.

BUON DIVERTIMENTO A TUTTI!

Natoconlavaligia

Giovanni Tavassi

Sono nato nel 1957 - Diplomato al Liceo Artistico di Napoli - Vivo a Portomaggiore (FE) - Ho lavorato in RFI come Professional dell'Alta Velocità. Sono il Direttore di www.natoconlavaligia.info, sito non commerciale, che è in rete dal 2004. Appassionato di Turismo, arte, cultura, food, wine e tanto altro, ho realizzato questo sito per accompagnare i nostri lettori verso mete turistiche, musei, luoghi, fiere, sagre, sport... Operatore per quanto riguarda la realizzazione, il montaggio e la messa in rete, su youtube al mio canale Enneweb TV, delle videointerviste. Scrivo nelle varie sezioni del sito e gestisco tutti gli altri collaboratori che scrivono sul sito. Faccio parte, come associato, di ARGA (Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali).