A CESENATICO LA TRADIZIONALE FESTA DI GARIBALDI

L’1 agosto va in scena la consueta commemorazione dell’imbarco dell’eroe dei due mondi  in data  2 agosto 1849 nella cittadina rivierasca in provincia di Forlì Cesena 

 

Il personaggio storico è Giuseppe Garibaldi, l’Eroe dei Due Mondi, il luogo è Cesenatico e correva l’anno 1849, precisamente il 2 agosto, quando una delle più importanti pagine della storia d’Italia, la fuga dalle forze francesi e borboniche, di Garibaldi e di sua moglie Anita si consumava in questo lembo di Romagna baciato dall’Adriatico.

L’Eroe dei due mondi giunse in Emilia Romagna perché voleva raggiungere Venezia ancora assediata dagli austriaci ed aiutare i patrioti. Il porto di Cesenatico era uno dei principali scali dell’Adriatico dove Garibaldi contava di trovare naviglio sufficiente per l’imbarco. E così fu: si imbarcò con dodici bragozzi e una tartana e dopo una breve navigazione fu intercettato dalla flotta austriaca e costretto a sbarcare vicino a Magnavacca, l’attuale Porto Garibaldi.

Domenica 1 agosto, a Cesenatico con la Festa di Garibaldi si rievoca quell’evento e ci sembrerà di tornare indietro nella storia. Per l’occasione le camicie rosse dei garibaldini invaderanno la città rievocando l’imbarco e la veleggiata in mare.

Alle 9.30 l’appuntamento è con la sfilata storica dei garibaldini, accompagnati dalle Autorità cittadine e dal corpo bandistico “Città di Gradara”. Il corteo attraverserà le principali vie del centro, fino al monumento eretto all’Eroe, in Piazza Pisacane, il primo costruito in tutta Italia ed uno dei rari in cui Garibaldi non è raffigurato a cavallo. Si prosegue con la visita alla vecchia casa sul porto, ove riposò Anita Garibaldi, quindi il corteo sosterà davanti al cippo in Piazza Ciceruacchio per il saluto ufficiale ai partecipanti delle autorità. Poi, sarà la volta del momento più suggestivo: l’escursione in mare con lancio di corone tra i flutti a ricordo dell’evento.

La manifestazione si concluderà alle ore 22.00, sulla spiaggia libera antistante Piazza Costa, con il grande spettacolo di fuochi d’artificio musicali sull’acqua.

Ulteriori info: https://visitcesenatico.it/

Tiziano Argazzi

Giornalista appassionato di turismo, Food & Wine e Motori. Da molto tempo si diletta a scrivere di viaggi, vacanze e tempo libero, inserendo anche vari suggerimenti enogastronomici. Negli ultimi anni ha iniziato ad interessarsi anche del mondo automobilistico e fa parte di Uiga l’Unione italiana giornalisti dell’automotive.