CAPRESE AL LIMONE

Dolce viaggiare: le torte di Ilaria.

Preparazione: 25′
Difficoltà ricetta: bassa
Tempo di cottura: 50′
Porzioni: 8
Costo: medio

Caprese al Limone – ©I..Mascellani
La Caprese al limone e’ una golosa alternativa alla più classica Caprese al cioccolato. Questa deliziosa torta con cioccolato bianco e limoni è una ricetta del noto pasticcere campano Salvatore De Riso, e fa parte del suo libro “i dolci del sole”.
La caprese al limone è un dolce umido, soffice, dall’intenso profumo di limone, che si scioglie in bocca. Ideale per essere servito a fine pasto o per una golosa merenda. Questo dolce si prepara senza farina, ma con mandorle e cioccolato bianco, una vera delizia senza glutine.
 
LA RICETTA
 
Ingredienti:
Caprese al limone – ©I.Mascellani

  • 200g di mandorle tritate molto fini, quasi a farina.
  • 120g di zucchero a velo
  • 100g di olio extravergine d’oliva
  • 180g cioccolato bianco
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 50g di fecola di patate
  • 60g di zucchero semolato
  • 1cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 5g di lievito per dolci
  • 30g di scorzette di limone candite( facoltativo)
  • la buccia grattugiata di due limoni biologici
  • 1 cucchiaio di limoncello (facoltativo)
  • 1 pizzico di sale
Per le scorzette:
  • la buccia di un limone biologico
  • 2 cucchiai di acqua
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
 
Procedimento:
Per prima cosa preparate le scorzette candite.
  1. Tagliate la buccia di un limone biologico, facendo molta attenzione a prelevare solamente la parte gialla, evitando la parte bianca perche’ darebbe una nota amarognola al dolce.
  2. Mettete in un padellino la buccia di limone tagliata a striscioline, versate l’acqua, lo zucchero, e fate cuocere a fuoco dolce fino a quando l’acqua sara’ completamente evaporata. Lasciate raffreddare e tritate le scorzette di limone finissime con l’aiuto di un tritatutto e mettete momentaneamente da parte.
  3. Versate le uova ed i 60grammi di zucchero semolato nella ciotola della planetaria e montateli per 12-15 minuti, fino a quando avrete ottenuto una massa spumosa, triplicata di volume, chiara e stabile.
  4. Nel mentre tritate il cioccolato bianco e mescolatelo in una ciotola insieme alla farina di mandorle, lo zucchero a velo, la fecola e le scorzette tritate e mescolate con cura. Aggiungete quindi il lievito e la buccia grattugiata dei limoni. Mescolate ulteriormente il composto e aggiungere l’olio d’oliva a filo, mescolando continuamente fino a quando avrete ottenuto un composto denso e pastoso.
  5. Accendete il forno a 200 gradi, imburrate ed infarinate uno stampo da pastiera o, se non lo avete, uno stampo per dolci a cerniera del diametro di 26centimetri.
  6. Aggiungete le uova montate al composto di mandorle e cioccolato, un cucchiaio per volta mescolando con movimenti delicati, dal basso verso l’alto in modo da non smontarlo.
  7. Versate l’impasto ottenuto nella tortiera ed infornate. Dopo i primi 5 minuti di cottura, abbassate la temperatura del forno a 165 gradi e continuate a far cuocere la caprese per altri 45 minuti.
  8. Prima di sfornare fate la prova stecchino.
  9. Sfornate la caprese al limone e lasciatela raffreddare 15 minuti prima di capovolgerla sul piatto da portata.
  10. Quando la caprese al limone sara’ completamente raffreddata cospargete la superficie con abbondante zucchero a velo e servite.

Se realizzate questa ricetta, fateci sapere il vostro parere, scrivendo a: ilaria@natoconlavaligia.info

Tutte le ricette di Ilaria le trovate sul suo Blog appena nato “Il Mondo nella mia cucina”

Natoconlavaligia

Ilaria Mascellani

Nata a Portomaggiore - Scrivo sul sito www.natoconlavaligia.info nella sezione Assaggi & Gusti - Le ricette di Ilaria. Appassionata di cucina ho anche il blog personale https://ilmondonellamiacucina.blogspot.com