IN SLOVENIA E’ INIZIATA LA STAGIONE DI OSSERVAZIONE DEGLI ORSI BRUNI

Nella regione della Notranjska, Slovenianbears.com organizza interessanti tour fotografici di uno o più giorni

Video: fonte  www.slovenianbears.com

Come è noto, circa il 60% del territorio della Slovenia  è coperto da foreste verdi. Quelle più ampie – che si trovano nella parte meridionale del Paese – rappresentano un habitat ideale per numerose specie di animali fra cui  lupo, lince ed orso bruno.

Proprio gli orsi bruni, in ragione dell’inverno assai mite, sono già usciti dal letargo. Il filmato che segue testimonia che alcuni non ci sono neanche andati. In ogni caso – in questo periodo si possono  scovarli nei boschi della Slovenia e con un po’ di fortuna immortalarli con la macchina fotografica. Senza paura.

Orso bruno …il re delle foreste della Notranjska

Primavera ed estate, con le loro lunghe giornate, sono stagioni ideali per l’osservazione degli orsi nel loro habitat naturale , ma anche l’autunno è un momento speciale grazie agli straordinari colori di cui si tinge la foresta.

Semplicissima da raggiungere dall’Italia, questa regione della Slovenia meridionale vanta le maggiori concentrazioni di foreste incontaminate dell’Europa centrale, ed è la destinazione perfetta per chi cerca paesaggi mozzafiato e immersioni nella natura. Del resto è proprio da qui che provengono gli orsi trasferiti sulle Alpi trentine per la conservazione di una specie che era praticamente scomparsa da luoghi che aveva abitato per secoli.

E proprio nella Notranjska, dove orsi ed esseri umani convivono da tempi immemori, si può partecipare a questi tour di una o più giornate nel cuore della foresta, aspettando e osservando gli orsi dalle postazioni pensate per facilitare al massimo la fotografia degli animali.

Gli orsi bruni della Notranjska sono completamente liberi, perciò è impossibile garantire che passino davanti alle postazioni. Tuttavia, qualunque sia il periodo in cui si sceglie di partecipare a questi tour, e che si riesca a fotografare un’orsa con i cuccioli o una volpe a caccia, si tratta di un’esperienza di viaggio unica, basata su sostenibilità, rispetto per l’ambiente, e immersione completa in una natura magnifica e incontaminata.

Per avere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione a questi tour: https://slovenianbears.com/it/

 

Tiziano Argazzi

Giornalista appassionato di turismo, Food & Wine e Motori. Da molto tempo si diletta a scrivere di viaggi, vacanze e tempo libero, inserendo anche vari suggerimenti enogastronomici. Negli ultimi anni ha iniziato ad interessarsi anche del mondo automobilistico e fa parte di Uiga l’Unione italiana giornalisti dell’automotive.