FINE SETTIMANA DI SPORT – GIOIE E DELUSIONI

FINE SETTIMANA DI SPORT – GIOIE E DELUSIONI

MILIONI DI PERSONE INCOLLATE AI TELEVISORI PER SEGUIRE LO SPORT E LE IMPRESE SPORTIVE

Massimo Stano – Campione del Mondo 35 Km. marcia

SCHERMA  – MONDIALE AL CAIRO “FENCING WORLD CHAMPIONSHIP”

Finalmente è arrivata la medaglia d’oro per la spedizione italiana al Cairo. L’hanno vinta le ragazze del fioretto Arianna Errigo, Alice Volpi, Martina Favaretto e Francesca Palumbo, che sono arrivate sul tetto più alto del mondo.

La spada maschile si è dovuta arrendere a quella francese campione in carica. I quattro azzurri: Andrea Santarelli, Davide Di Veroli, Federico Vismara e Gabriele Cimini, hanno conquistato l’Argento.

Le emozioni delle otto medaglie azzurre al Mondiale Cairo 2022

ATLETICA, IL MONDIALE A EUGENE IN OREGON

Primi classificati Stati Uniti (Oro: 13 Argento: 9 Bronzo: 11), secondi Etiopia (4 :4 : 2), Terzi Giamaica (2: 7 : 1). Per l’italia solamente 2 medaglie una d’ Oro per la 35 km di marcia con il pugliese (barese di Paolo del Colle) Massimo Stano e l’altra di bronzo con il salto in alto femminile conquistata da Elena Vallortigara trentenne di Schio (VI), già campionessa italiana assoluta nella specialità.

Massimo Stano ha condotto la sua marcia dei 35 km, con intelligenza già dai primi chilometri, non si è fatto ingannare del passo più veloce di altri che pian piano ha ripreso portando al termine una vittoria davanti al giapponese Masatora Kawano e allo svedese Karlstrom. Scena molto bella a poche decine di metri dal traguardo, Massimo ha recuperato un tricolore da un tifoso italiano ed ha superato il traguardo col tricolore spiegato. Alle sue spalle il giapponese Kawano, subito dopo il traguardo è andato a terra piangendo per disperazione, ma Massimo gli ha parlato in giapponese, lo ha consolato e si sono abbracciati. Questo è lo sport che piace.
Durante l’intervista, Massimo ha voluto dedicare la sua vittoria alla sua amica e compagna di squadra, assente per infortunio, Antonella Palmisano.

Elena Vallortigara, ha conquistato il Bronzo saltando 2 metri al primo tentativo. La medaglia d’oro all’australiana Eleanor Patterson (2.02 al primo tentativo) e argento per l’ucraina Jaroslava Mahuchikh, (2.02 al secondo tentativo).

Mondiali Atletica 2022: Massimo Stano ORO nella 35 km di marcia un anno dopo il trionfo di Tokyo!

Mondiali Atletica 2022: Elena Vallortigara vola a 2.00 ed è BRONZO, la prima medaglia italiana

TENNIS SWISS OPEN A GSTAAD E HAMBURG EUROPEAN OPEN

Matteo Berrettini finisce al secondo posto con delusione perde la finale dello Swiss Open a Gstaad contro Casper Ruud. Primo set ad appannaggio dell’italiano, secondo set vinto al tie-break dal norvegese, che in crescendo ha vinto l’incontro con il punteggio:
Casper Ruud         4     77    6
Matteo Berrettini    6     64     2
Matteo Berrettini, ha fatto una serie di errori sulle risposte col dritto, ma principalmente si è vista la stanchezza che è sopraggiunta verso la fine del tie-break. D’altronde è da tener presente che era un mese che non giocava, dopo la sua positività al Covid-19.

Se da una parte c’è la delusione per Berrettini, dall’altra c’è la gioia per la prima vittoria Atp in carriera per Lorenzo Musetti ad Amburgo. Il tennista toscano, ventenne, ha battuto lo spagnolo Carlos Alcaraz in tre set con il punteggio di 6-4, 6-7 (6/8) 6-4. L’impresa sportiva del nuovo campione dell’Hamburg European Open, torneo Atp 500.  Lorenzo è numero 62 del mondo (da domani diventerà 31), ha annientato lo spagnolo in 2 ore e 46 minuti di gioco.

Carlos Alcaraz vs Lorenzo Musetti THRILLER | Hamburg 2022 Final Highlights

AUTOMOBILISMO – GRAN PREMIO DI FRANCIA DI FORMULA 1

La Ferrari come auto da corsa è la più forte e lo ha dimostrato ieri, nonostante la sconfitta per Leclerc che dopo un testa coda va a muro mentre era al comando della gara. Un suo errore come ha più volte ripetuto nell’intervista. Ha vinto il Gran Premio di Francia di Formula 1, Max Verstappen che allunga il suo vantaggio in testa alla classifica piloti del Mondiale 2022. Secondo sul podio Hamilton e terzo Russell entrambi con la Mercedes. L’altro pilota Ferrari, Sainz ha rischiato di finire sul podio, ma una penalizzazione di cinque secondi, per l’uscita errata dai box, lo posiziona al 5° posto, dopo una magistrale rimonta e un sorpasso capolavoro verso i giri finali del gran premio.


25/07/2022  12:09:54 Giovanni Tavassi

Giovanni Tavassi

Sono nato nel 1957 - Diplomato al Liceo Artistico di Napoli - Vivo a Portomaggiore (FE) - Ho lavorato in RFI come Professional dell'Alta Velocità. Sono il Direttore di www.natoconlavaligia.info, sito non commerciale, che è in rete dal 2004. Appassionato di Turismo, arte, cultura, food, wine e tanto altro, ho realizzato questo sito per accompagnare i nostri lettori verso mete turistiche, musei, luoghi, fiere, sagre, sport... Operatore per quanto riguarda la realizzazione, il montaggio e la messa in rete, su youtube al mio canale Enneweb TV, delle videointerviste. Scrivo nelle varie sezioni del sito e gestisco tutti gli altri collaboratori che scrivono sul sito. Faccio parte, come associato, di ARGA (Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali).