L’ESTATE 2022 – IL CUORE DELLE DOLOMITI (BZ) E’ UN PARADISO PER FAMIGLIE

TORNARE (CON I) BAMBINI IN VAL D’EGA

D’ESTATE, DI FRONTE ALLA CLASSICA SCELTA TRA MARE E MONTAGNA, BISOGNEREBBE ANCHE METTERE IN CONTO QUELL’ELEMENTO DI MAGIA CHE POCHI LUOGHI AL MONDO SONO IN GRADO DI OFFRIRE.

Val d’Ega

Tra questi, c’è senza dubbio la Val d’Ega (BZ), gioiello per famiglie nel cuore delle Dolomiti, in cui si impara non solo a conoscere la vita al maso o a sfornare il pane nelle fattorie contadine ma anche ad ascoltare il richiamo della foresta incantata e ad andare alla ricerca dei tesori e degli spiriti delle leggende del mondo degli gnomi di Re Laurino. La verità è però che la vacanza al centro del Patrimonio dell’Umanità UNESCO ha di per sé il carattere della favola, che prende forma tra i pascoli verdi di Carezza e Obereggen, circondati da pareti rocciose che si tingono di rosa e percorsi da sentieri stellari che invitano ad alzare lo sguardo verso il cielo.
Al di là dei tanti parchi gioco e di una vasta gamma di attività per il tempo libero, dai bike park alle piscine all’aperto, fino al campo da minigolf e all’Alpine Coaster di Predazzo – pista da slittino estiva per addentrarsi nelle foreste della Val d’Ega a 40 km/h – basterebbero le escursioni e le camminate tra Catinaccio e Latemar a lasciare senza parole i piccoli ospiti, che improvvisamente, attraversando prati, pascoli alpini o radure fiabesche nel bosco, possono trovarsi di fronte a mete panoramiche e spettacolari siti naturali come il Lago di Carezza, dove l’acqua cambia colore a seconda dell’ora e della stagione.
Se molti degli itinerari proposti dalla Val d’Ega si rivelano a portata di passeggino, i bambini più grandi possono lanciarsi in diversi percorsi dedicati alle leggende oppure a quelli tematici del Latemarium, che – con pannelli informativi e stazioni avventura – sono progettati per soddisfare qualsiasi curiosità sul mondo della montagna. I più audaci possono mettersi alla prova con l’arrampicata nella palestra di roccia o passare da un albero all’altro nel BoscoAvventura a Obereggen, mentre gli aspiranti astronomi non devono andarsene senza essersi prima recati con i genitori nell’Osservatorio astronomico e nel Planetarium Alto Adige.

Chi preferisce rimanere con i piedi per terra o quasi, ha invece l’opportunità di incamminarsi tra le curiosità del sentiero didattico Kirchsteig a Nova Pontente, di passeggiare sull’altopiano in groppa a cavalli e pony o di vivere un’esperienza avvincente nell’Apiario didattico di Cornedo all’Isarco/frazione San Valentino, per scoprire, grazie a un circuito con 6 stazioni informative, l’esistenza segreta delle api.
È infine possibile (nonché consigliatissimo) tuffarsi nel denso programma per famiglie, per una full immersione nella vita della Val d’Ega, con iniziative per tutti i gusti. Dal lunedì al venerdì, il cartellone dell’estate prevede una miriade di attività, destinate a imprimersi nella memoria di una vacanza da ricordare: le emozioni a cavallo al Centro equestre Angerle Alm/Carezza, l’escursione guidata nel “Bosco delle Api”, la visita al maso che produce il formaggio a Nova Ponente, gli incontri con gli animali al maso certificato Prennergut, la costruzione di un razzo a San Valentino in Campo, la visita al maso avventura di Nova Ponente, l’escursione delle leggende al labirinto di rocce sotto il Latemar, l’esperienza di sfornare il pane secondo l’antica tradizione a San Valentino di Sopra e i venerdì astronomici al Planetarium Alto Adige sono solo alcuni dei sogni che diventano realtà in un’estate straordinaria da vivere fino in fondo.

Chi preferisce rimanere con i piedi per terra o quasi, ha invece l’opportunità di incamminarsi tra le curiosità del sentiero didattico Kirchsteig a Nova Pontente, di passeggiare sull’altopiano in groppa a cavalli e pony o di vivere un’esperienza avvincente nell’Apiario didattico di Cornedo all’Isarco/frazione San Valentino, per scoprire, grazie a un circuito con 6 stazioni informative, l’esistenza segreta delle api.
È infine possibile (nonché consigliatissimo) tuffarsi nel denso programma per famiglie, per una full immersione nella vita della Val d’Ega, con iniziative per tutti i gusti. Dal lunedì al venerdì, il cartellone dell’estate prevede una miriade di attività, destinate a imprimersi nella memoria di una vacanza da ricordare: le emozioni a cavallo al Centro equestre Angerle Alm/Carezza, l’escursione guidata nel “Bosco delle Api”, la visita al maso che produce il formaggio a Nova Ponente, gli incontri con gli animali al maso certificato Prennergut, la costruzione di un razzo a San Valentino in Campo, la visita al maso avventura di Nova Ponente, l’escursione delle leggende al labirinto di rocce sotto il Latemar, l’esperienza di sfornare il pane secondo l’antica tradizione a San Valentino di Sopra e i venerdì astronomici al Planetarium Alto Adige sono solo alcuni dei sogni che diventano realtà in un’estate straordinaria da vivere fino in fondo.

Fino al 30 luglio 2022 tutta la famiglia può concedersi una vacanza “Faccia a faccia con le mucche” per andare alla scoperta dei masi a conduzione familiare di Nova Ponente, che realizzano i prodotti agricoli in modo tradizionale. L’offerta comprende 7 pernottamenti, 7 giorni Eggental Guest Pass (uso gratuito di tutti i mezzi pubblici in Alto Adige), visita guidata al birrificio aziendale e degustazione per mamma e papà; visita guidata al caseificio con la spiegazione di come si trasforma il latte in formaggio e gustose degustazioni per grandi e piccoli; visita alla fattoria avventura, in cui i proprietari forniscono informazioni sulla storia della fattoria mostrano la vita quotidiana tra cura degli animali e campi da coltivare. Prezzo a partire da 275 euro per persona con prima colazione.

Per informazioni:
Val d’Ega Turismo

Tel. 0471 619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com


04/07/2022  10:51:16 Nota stampa “Ellastudio”

Natoconlavaligia - La Redazione

Il sito non commerciale, nato nel 2004 si propone al servizio dei lettori e lettrici dei nostri articoli inseriti nelle tante sezioni informative.