OGGI APRE LA SETTIMA EDIZIONE DELLA “NOTTE DEI COLLEZIONISTI” DI PIETRASANTA

Collectors Night 2022  la notte più amata dai collezionisti per l’estate di Pietrasanta apre le porte delle gallerie da oggi

 

Il Comune di Pietrasanta è situato nella regione Toscana, in provincia di Lucca, ai piedi delle colline che congiungono la pianura alle Alpi Apuane. Tanti i turisti che visitano la cittadina, specialmente i collezionisti di opere d’arte. La Collectors Night di Pietrasanta è un evento organizzato dalle gallerie d’arte della città che fanno parte dell’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea (ANGAMC). La Collectors Night è diventata già un appuntamento imperdibile. Claudio Francesconi, coordinatore delle gallerie della Collectors Night, ha così motivato la scelta della data il cui appuntamento per i collezionisti era nel mese di luglio: «La Collectors Night nasce come un’occasione speciale, pensata e costruita su misura per i collezionisti d’arte. Un evento che crea l’opportunità di poter partecipare a una molteplicità d’inaugurazioni di mostre e avvenimenti correlati, tutti nella stessa giornata. Un’opportunità unica, preziosa e anche estremamente comoda. Per noi galleristi è inevitabile porre la figura del collezionista al centro della nostra operatività. Da qui l’idea di svolgere l’evento, per la prima volta, in un periodo in cui l’accesso fosse più gestibile e godibile, vista la minore caoticità delle belle giornate di giugno. Pietrasanta è splendida tutto l’anno e lo è a maggior ragione nei primi giorni di giugno, quando l’estate inizia ad avvicinarsi e la si può annusare senza esserne travolti». Degno di nota il lavoro degli straordinari professionisti coinvolti nella Collectors Night, lavoro che non si è interrotto neppure durante l’emergenza per il covid. Un segnale di costanza e grande passione, dunque, che ogni anno trova conferma nel successo della manifestazione.

Queste le gallerie che hanno preso parte alla Collectors Night: Barbara Paci Galleria D’arte, Futura Art Gallery, Accesso Galleria Pietrasanta, Galleria Deodato Arte, Galleria Giovanni Bonelli & LIS10 Gallery, Galleria Poggiali, Galleria Susanna Orlando Pietrasanta, Marcorossi arte contemporanea, Paola Raffo Arte Contemporanea, Galleria Laura Tartarelli Contemporary Art, tutte iscritte ANGAMC.

Le sedi espositive apriranno le loro porte dal tardo pomeriggio di sabato 4 giugno, inaugurando contestualmente una serie di mostre dedicate a maestri storicizzati, autori internazionali e artisti emergenti, offrendo un’ampia panoramica sull’arte moderna e contemporanea.

«La settima edizione della Collectors Night rappresenta un segnale di grande continuità di un progetto serio e solido, portato avanti con grande energia in questi anni dalle gallerie d’arte organizzatrici. Basti pensare che questo ’percorso artistico’ abbia proseguito con le sue edizioni nonostante i continui disagi dovuti all’emergenza sanitaria, e di questo siamo orgogliosi! Ho la fortuna di coordinare un gruppo di seri professionisti che ogni anno, con entusiasmo, costruisce progetti espositivi di grande livello. L’arte è un grande piacere per chi la vive e per chi la produce, a tutti i livelli. Non dimentichiamo, però, che dietro alle mostre d’arte c’è un enorme lavoro di tante persone! » conclude Claudio Francesconi.

I collezionisti, gli amanti dell’arte o semplici curiosi, potranno visitare la ridente città, visitando le tante esposizioni e le mostre nelle gallerie.

Pietrasanta, il centro antico

Queste le gallerie della Collectors Night 2022 :

Accesso Galleria

Sei gli artisti contemporanei internazionali durante l’“8th Annual Season Opening”, fra cui la prima mostra in Italia dell’artista belga David Deweerdt. Il Season Opening è la vetrina della galleria sui nuovi lavori degli artisti già rappresentati e l’opportunità di proporre al pubblico un nuovo artista con il quale ha intrapreso una collaborazione.

Galleria Giovanni Bonelli & LIS10 Gallery

La galleria rinnova la collaborazione con Lis10 Gallery e The Project Space, tre realtà con sede nel complesso dell’ex Marmi, per presentare al pubblico della notte bianca la mostra “Once upon a time in West Africa”, curata da Alessandro Romanini, che vede protagonisti dieci artisti africani contemporanei, la metà dei quali sono stati selezionati per l’edizione 2022 della Biennale di Venezia, firmata Cecilia Alemani.

Galleria Deodato Arte

“Mr. Brainwash: street art in Pietrasanta”, questo il titolo della mostra. Una personale dedicata ad alcune delle opere più iconiche di Mr. Brainwash, street artist di fama mondiale rappresentato in esclusiva dalla Galleria Deodato Arte con una selezione di pezzi unici su tela, carta, sculture in resina, opere con neon luminosi, oltre ad alcune delle sue introvabili edition e le spray cans da collezione.

Futura Art Gallery

La galleria apre il nuovo spazio dedicato al mondo degli NFT: la prima mostra che Futura produce all’interno di questo nuovo format è COEXISTENCE, un progetto personale tra marmo e NFT dell’artista coreano Park Seung Wan. La curatela della mostra è affidata a un opinion leader di grande prestigio, fama e credibilità in ambito blockchain/NFT: Silvio Luchetti.

Barbara Paci Galleria d’Arte

La galleria presenta la seconda mostra personale in galleria di Massimiliano Pelletti, esposizione di scultura. L’artista è nato e cresciuto a Pietrasanta e proprio nello studio del nonno, scultore, ha fatto esperienza fin da bambino nei laboratori artistici del marmo della città dove ha vissuto momenti suggestivi, storie di talento e dedizione assoluta. In galleria, l’artista mette in mostra soggetti dell’arte classica, ispirato dalla ricca gipsoteca di famiglia, creati lavorando non solo il marmo ma anche inconsueti materiali naturali quali l’onice, il calcare grottoso e la pietra stratificata. Una selezione di opere che mira a conferire ai materiali e alle loro caratteristiche chimico-fisiche un ruolo co-autoriale: le imperfezioni della materia (venature, fratture, cavità) lo guidano e indirizzano nelle scelte estetiche di lavorazione.

Galleria Poggiali

Presenta le opere degli artisti Fabio Viale, Roberto Barni e Goldschmired & Chiari.

Paola Raffo Arte Contemporanea

La galleria inaugura la mostra collettiva θάνατος αθάνατος – Solo la morte è immortale. L’esposizione presenterà le opere di Jørgen Haugen Sørensen, Antonino Bove, Andrea Berni e, in anteprima nazionale, il documentario “Into the Night: Portraits of Life and Death” della regista candidata al Premio Oscar Helen Whitney.

Galleria Susanna Orlando

”Wonderwall un universo possibile” la mostra che inaugura la stagione estiva della galleria. Quadri, disegni, schizzi, sculture, ma anche foulard, un lenzuolo, manoscritti. Oggetti d’arte e non solo per comporre un muro delle meraviglie che è anche una rappresentazione personale  dell’Universo.

Marcorossi artecontemporanea

In anteprima, la galleria espone il nuovo progetto dell’artista piemontese Mirco Marchelli. Il titolo benaugurante della mostra “Tante belle cose” è ispirato alla tipica frase del saluto piemontese d’antan e si presenta in realtà come fortemente innovativa, soprattutto nei materiali.

Galleria Laura Tartarelli Contemporary Art

Nella galleria si potranno ammirare le opere innovative della promessa fiorentina: Martin Lucchini, l’estroso artista classe 1997. “Chilometri di filo e centinaia di chiodi, sono questi gli ingredienti utilizzati dal giovane toscano per realizzare i suoi originali quadri che – come sottolinea la direttrice artistica – rappresentano una ventata di novità e un investimento futuro nel mercato artistico contemporaneo”.

Per maggiori informazioni:

www.legalleriedipietrasanta.com

www.facebook.com/collectorsnight

www.instagram.com/collectorsnight


04/06/2022  10:00:48 HdP

Harry di Prisco

Nato a Napoli nel ‘49, Maturità Classica, Laureato in Giurisprudenza 110/110 e lode, iscritto all’Albo dei Giornalisti dal ‘73, componente del Consiglio di Disciplina Territoriale dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, socio GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica), spec. in Enogastronomia, Viaggi, Turismo e Cultura, Isp. On. Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, corrisp. di testate internazionali e nazionali, proboviro della Sez. Italiana Ass. dei Giornalisti Europei, Vicepres. del Movimento Unitario Giornalisti, M.lo Corpo Ambientale Nazionale, socio fondatore Rotary, Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana “motu proprio” presidenziale.