CONCLUSA LA 45^ EDIZIONE DI ARTE FIERA A BOLOGNA

IL SALONE INTERNAZIONALE “ARTE FIERA” A BOLOGNA, ORGANIZZATO DALL’ENTE FIERISTICO DI BOLOGNA FIERE, HA CHIUSO I BATTENTI ED HA REGISTRATO OLTRE 25.000 VISITATORI

FINALMENTE IN PRESENZA, DOPO DUE ANNI DI STOP FORZATO, LA TERZA EDIZIONE SOTTO LA DIREZIONE ARTISTICA DI SIMONE MENEGOI, HA REGISTRATO UN’AFFLUENZA CHE HA SUPERATO LE ASPETTATIVE

Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (21)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (20)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (19)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (18)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (17)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (14)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (13)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (12)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (10)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (9)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (8)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (7)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (6)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (3)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (2)
previous arrow
next arrow
 
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (21)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (20)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (19)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (18)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (17)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (14)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (13)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (12)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (10)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (9)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (8)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (7)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (6)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (3)
Artefiera2022 - ©S.Bolognesi (2)
previous arrow
next arrow
Shadow
Durante la nostra visita ad Arte Fiera 2022 di Bologna, abbiamo chiesto a Simone Menegoi, Direttore Artistico alla sua terza edizione, di dirci due battute sull’edizione 2022 di questa importantissima fiera internazionale dell’arte.

Arte Fiera ha accolto il suo pubblico con la proposta artistica di 142 gallerie: 103 nella Main Section, 39 nelle tre sezioni curate e su invito (Focus, Pittura XXI, Fotografia e immagini in movimento).


SEI PREMI ASSEGNATI DURANTE ARTE FIERA 2022

Premio ANGAMC alla carriera, assegnato ad Antonio Tucci Russo

Premio BMPS Collection a Max Frintrop, rappresentato da A+B Gallery, con l’opera Unlock Origin (2021).

Premio Arte e Progetto di Jacobacci&Partners alla galleria Vistamare.

Premio Rotary a Schiavo Zoppelli Gallery.

Premio Osvaldo Licini by Fainplast a Andrea Barzaghi, rappresentato dalla Galleria Lunetta11.

Premio The Collectors.Chain di Art Defender a Noé Sendas, rappresentato da MC2Gallery, con l’opera Old Studio, Sprezzatura III (2016).


Grazie al sostegno del TRUST per l’Arte Contemporanea, che le acquisirà destinandole al museo, cinque nuove opere, due di Riccardo Baruzzi, due di Eva Marisaldi e una di Serena Vestrucci, entreranno a far parte delle collezioni del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna. La selezione è stata effettuata da parte del Comitato Collezioni Pubbliche del TRUST – composto da Sarah Cosulich, Chiara Parisi e Claudio Spadoni, – tra le opere degli artisti rappresentati dalle gallerie presenti ad Arte Fiera 2022, per un investimento totale di 30.000 euro.

Il TRUST per l’Arte Contemporanea, primo esempio realizzato in Italia in questo ambito, costituisce e gestisce un fondo dedicato all’arte del presente, rappresentato dalle risorse messe a disposizione dai tre disponenti Bologna Fiere, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, dal donatore principale Gruppo Unipol e dal donatore sostenitore Emil Banca Credito Cooperativo. Le opere acquisite sono le seguenti: Riccardo Baruzzi, Tender Red e I feel you, entrambe del 2022 (Galleria P420); Eva Marisaldi, Linee, 2020 e Three Lines on Depero, 2019 (Galleria De’ Foscherari); Serena Vestrucci, Batter d’occhio, 2021 (Galleria Renata Fabbri).
Da venerdì fino alla fine della manifestazione il Public Program, concepito appositamente per Arte Fiera 2022, ha offerto occasioni di riflessione, dibattito, incontro, sorpresa, con l’opera sonora di Liliana Moro nel percorso verso la fiera; gli interventi performativi Oplà. Performing Activities curati da Silvia Fanti (Xing) con Jacopo Benassi, Invernomuto, Muna Mussie e Luca Trevisani; gli appuntamenti quotidiani dei Book Talk sulle pubblicazioni d’arte di recente pubblicazione; il progetto fotografico Note di Sguardi.

Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (4)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (5)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (6)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (7)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (9)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (10)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (11)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (12)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (13)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (14)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (15)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (16)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (18)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (20)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (21)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (22)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (23)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (24)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (25)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (26)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (27)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (28)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (29)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (33)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (35)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (38)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (39)
Artefiera2022 (42)
Artefiera2022 (43)
Artefiera2022 (44)
Img1
Img2
previous arrow
next arrow
 
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (4)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (5)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (6)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (7)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (9)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (10)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (11)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (12)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (13)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (14)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (15)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (16)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (18)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (20)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (21)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (22)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (23)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (24)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (25)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (26)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (27)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (28)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (29)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (33)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (35)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (38)
Artefiera2022 - ©Natoconlavaligia (39)
Artefiera2022 (42)
Artefiera2022 (43)
Artefiera2022 (44)
Img1
Img2
previous arrow
next arrow
Shadow
GRANDI N UMERI REGISTRATI DALLA 45^ EDIZIONE DI ARTEFIERA 2022

250 i collezionisti ospitati in città da Arte Fiera. Copertura capillare sulla stampa, nazionale e regionale, delle principali testate, cartacee e on line, generaliste e di settore; numerosissimi i reportage televisivi e radiofonici. I canali social hanno ulteriormente ampliato la loro fan base: Facebook raggiunge 53.785 followers e Instagram registra 27.200 followers con un incremento del 16% nellultimo anno. 700.000 la copertura totale generata dalle azioni in rete nei soli giorni di fiera.

ARTE&SOLIDARIETA’ SI FONDONO

Ci ha incuriosito un mobile contenitore chiuso, abbiamo chiesto spiegazioni ed abbiamo appreso con molto piacere un connubio arte&solidarietà.

Maurizio Marinelli, racconta che è tutto partito dal 2021  quando abbiamo fatto una mostra, al Museo Civico Archeologico di Bologna, con 596 ritratti di persone, che sono andati a trovare Nino Migliori, importante fotografo italiano. Sono state raccolti tutti i ritratti ed il passo successivo è stato quello di cercare di proteggere le fotografie di Nino Migliori facendo realizzare dalla rilegatrice d’arte Sandra Varisco, 12 volumi, ognuno dei quali contiene 5 leporelli che proteggono e conservano 10 fotografie ciascuno: 60 leporelli per un totale di 596 foto.

I 12 contenitori del libro d’artista sono accompagnati da un fascicolo di 32 pagine stampato e rilegato ad arte su cartoncino che contine tutti i nomi delle persone ritratte e la loro collocazione e che consente un rapido accesso ad ogni fotografia.

Le 596 fotografie sono contenute in leporelli in carta antiacida da conservazione e protette da velina a ph neutro.

I cofanetti sono realizzati in tela di Buckram Premium e dorso in pelle Box. La grafica è impressa a bassorilievo con inserto in pelle rossa. La successione dei 12 contenitori compone il nome dell’autore delle fotografie: NINO MIGLIORI

Il passo successivo è stato quello di  far realizzare il mobile contenitore che non poteva che chiamarsi “Nino”. L’opera è stata realizzata dall’architetto e designer Michele De Lucchi  con Alberto Nason e con il legno progettato da Ettore Sottsass per ALPI. del gruppo Menphis fondato a Milano nel 1981 da Ettore Sottsass che è stato un architetto, designer e fotografo italiano.

16/05/2022  21:48:16

Natoconlavaligia

Giovanni Tavassi

Sono nato nel 1957 - Diplomato al Liceo Artistico di Napoli - Vivo a Portomaggiore (FE) - Ho lavorato in RFI come Professional dell'Alta Velocità. Sono il Direttore di www.natoconlavaligia.info, sito non commerciale, che è in rete dal 2004. Appassionato di Turismo, arte, cultura, food, wine e tanto altro, ho realizzato questo sito per accompagnare i nostri lettori verso mete turistiche, musei, luoghi, fiere, sagre, sport... Operatore per quanto riguarda la realizzazione, il montaggio e la messa in rete, su youtube al mio canale Enneweb TV, delle videointerviste. Scrivo nelle varie sezioni del sito e gestisco tutti gli altri collaboratori che scrivono sul sito. Faccio parte, come associato, di ARGA (Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali).