FELONICA PO – FIERA DELL’ASSUNTA E SAGRA DEL TIROT

DA VENERDI’ 13 A DOMENICA 15 AGOSTO A FELONICA PO, ULTIMO COMUNE A RIDOSSO DEL FERRARESE, SI SVOLGERA’ LA 20^ EDIZIONE DELLA FIERA DELL’ASSUNTA E DEL TIROT

Locandina

Venerdì’ 13 in piazza Garibaldi alle 21 commedia dialettale con la Compagnia Ruspante; sabato 14 serata dedicata alla musica di ascolto con con l”orchestra Frank David e Street Food con degustazione di prodotti locali. Domenica 15 inaugurazione area dedicata a Suor Felician e dalle 29,30 risotto e musica in piazzetta Garibaldi ( gradita la prenotazione presso  Cartolibreria Maria Eugenia Orsatti. Tutti i giorni della fiera  Tutor al campo scuola dalle 16 alle 19,30. Info Pro Loco Felonica.

Felonica, ultimo comune della bassa mantovana confinante con l’Emilia Romagna e il Veneto e si ritiene che il vero Tiròt  (focaccia tipica) si possa fare solo con li sióli gustáni (cipolle d’agosto) quelle appena estratte dalla terra.
Molti anni fa questa tipica focaccia era consumata o durante il lavoro nei campi o al termine della giornata, quando le famiglie si riunivano sulle aie delle fattorie.
Sul finire degli anni ’70 la produzione della cipolla è entrata in crisi e, di conseguenza, il tiròt è divenuto una produzione limitata, la tradizione familiare man mano si è persa e i forni comuni hanno cessato la loro attività.

INGREDIENTI
  • 1 Kg di farina tipo “0”
  • 1,2 Kg di cipolle affettate finemento
  • olio extravergine di oliva
  • 200 gr di strutto
  • sale
  • lievito
  • acqua
PREPARAZIONE

Tritate finemente le cipolle e unite farina, lardo, strutto e sale formando un impasto morbido che verrà tirato nel recipiente di cottura, la cui il nome tiròt .
Lasciate riposare il composto per circa un’ora, la sua originaria caratteristica è quella di essere molto sottile e poco lievitato. Trascorso il tempo, cuocere nel forno a 200°C (già a temperatura) per un quarto d’ora.
Sfornate non appena il tiròt avrà preso quel colore dorato della cipolla.
Va assolutamente gustato caldo da solo o accompagnato con del buon salame mantovano e lambrusco.

Vi Aspettiamo – ph©da pagina facebook

Il Tirot e’ un presidio Slow Food. Il Presidio riunisce due forni di Felonica che hanno condiviso un disciplinare per riprodurre il tradizionale tiròt. La nascita del Presidio vuole difendere il tiròt di Felonica dalle imitazioni e aumentare la domanda del prodotto e la valorizzazione del territorio attraverso il recupero della varietà di cipolla bionda di Felonica. Il Presidio promuove una filiera locale che collega i fornai alle aziende agricole per recuperare i terreni dismessi e creare nuovi posti di lavoro. A tale scopo il comune di Felonica in collaborazione con la cooperativa il Ponte si impegna anche ad attivare un progetto di agricoltura sociale che coinvolga soggetti con difficoltà.
Inoltre la Pro loco di Felonica tutte le domeniche estive, da giugno a settembre, propone il tiròt agli abitanti del paese e del circondario.

Info
Pro Loco Felonica
prolocofelonica12@gmail.com


MAURIZIO BARBIERI
Giornalista
Ha Studiato presso l’Università degli Studi di Ferrara
Ha lavorato presso la testata giornalistica “La Nuova Ferrara”
Vive a Ferrara
Natoconlavaligia

Natoconlavaligia - La Redazione

Il sito non commerciale, nato nel 2004 si propone al servizio dei lettori e lettrici dei nostri articoli inseriti nelle tante sezioni informative.