Assegnata la “Coppa delle Associazioni” all’Associazione Provinciale Cuochi di Napoli

La coppa ritirata a Roma dal presidente Giuseppe Sorrentino

 

Si è concluso il contest “Coppa delle Associazioni” organizzato annualmente dalla FIC Federazione Italiana Cuochi per premiare le migliori associazioni di categoria del nostro Paese che si distinguono per merito e per le attività svolte sul territorio di appartenenza. L’Associazione Provinciale Cuochi di Napoli ha partecipato all’importante concorso aggiudicandosi il podio. La coppa è stata ritirata dal presidente provinciale Giuseppe Sorrentino e da una delegazione del Consiglio Direttivo in occasione dell’Assemblea Nazionale dei delegati della FIC che si è svolta nei giorni scorsi a Roma presso il Palazzo Naiadi in piazza della Repubblica. Tanta la soddisfazione di tutto il Consiglio Direttivo e dei soci per il traguardo raggiunto al culmine di tanti sforzi che l’Associazione ha messo in campo nel corso del 2020, nonostante sia stato un annus horribilis a causa della pandemia.

«Ringrazio tutti i membri del Consiglio Direttivo – ha  dichiarato  il presidente Sorrentino –  ovvero Antonio Papale, Ludovico D’Urso, Elisabetta Cioffi, Salvatore Spuzzo, Cosimo Gabbano, Antonio Esposito, Francesco Carannante, Giuseppe Sodano, Achille Sangez… Grazie all’impegno di tutti loro siamo riusciti a mettere in campo tante attività per gli associati nonostante i divieti legati alle regole per il contrasto alla pandemia. Ci siamo adeguati alle nuove modalità di organizzazione degli eventi formativi e delle attività convegnistiche, adeguandoci all’e-learning e, in generale, imparando in tempi record a utilizzare tutti gli strumenti che il web ha messo a disposizione affinché le attività sociali non fossero sospese. Auspichiamo di portare in futuro sempre più in alto il nome dell’Associazione Provinciale Cuochi di Napoli ! »

Harry di Prisco

Nato a Napoli nel ‘49, Maturità Classica, Laureato in Giurisprudenza 110/110 e lode, iscritto all’Albo dei Giornalisti dal ‘73, componente del Consiglio di Disciplina Territoriale dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, socio GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica), spec. in Enogastronomia, Viaggi, Turismo e Cultura, Isp. On. Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, corrisp. di testate internazionali e nazionali, proboviro della Sez. Italiana Ass. dei Giornalisti Europei, Vicepres. del Movimento Unitario Giornalisti, M.lo Corpo Ambientale Nazionale, socio fondatore Rotary, Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana “motu proprio” presidenziale.