Vetroresina SpA e Gees Recycling insieme per l'ambiente - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 23/11/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

La compartecipazione di Vetroresina S.p.A. e Gees Recycling porta nelle case, oggetti di design realizzati con materiale di riciclo.

Due aziende per un unico obiettivo l'ecosostenibilità - La Campagna di Accademia Kronos per l'ambiente "Io faccio la mia parte" per l'economia circolare e per un ambiente migliore.

di Giovanni Tavassi



E' ormai da tempo che si parla di sostenibilità ambientale accoppiata all'economia circolare, un sistema economico studiato e pensato per potersi rigenerare da solo garantendo l'ecosostenibilità.
L'input arriva senza dubbio dalla campagna "Io faccio la mia parte" dell'Accademia Kronos (onlus) l'associazione ambientalista che a partire dal 1997 ha ripreso il lavoro di uno dei più antichi movimenti ambientalisti europei: il Kronos 1991 (nato nel 1969 a Torino e scioltosi nel 1994 a Roma). Dal 1997 i nuovi fondatori hanno deciso di non buttare all'aria il lavoro di un quarto di secolo fatto di lotte per la difesa dell'ambiente e qualità della vita, ma di riprendere il lavoro e le lotte a beneficio delle future generazioni.
Sono già tantissime le aziende che hanno aderito al progetto, Madre Terra: Io faccio la mia parte, nato da un’antica favola africana che narra:Un incendio terribile stava distruggendo tutta la foresta e si espandeva a vista d’occhio. Tutti gli animali fuggivano precipitosamente verso il fiume in cerca di salvezza. Mentre correva lontano dalle fiamme il leone vide un piccolo uccello volare in senso contrario e gli domandò: ma dove vai, non vedi che ci sono le fiamme? Allora il piccolo uccellino mostrò al leone una goccia d’acqua che aveva sul becco e disse: Io faccio la mia parte!"

Video del progetto

 
Non c'è dubbio che l'antica favola è molto eloquente per il lancio del progetto che va nel senso della salvaguardia ambientale e a difesa di Madre Terra.
Sono tante le aziende, gli enti locali, le scuole e associazioni che hanno aderito a questo importantissimo progetto. L'elenco completo si trova sul sito dell' Accademia Kronos (onlus).
Il riciclo di ogni Kg. di plastica fa risparmiare 3,72 kg di emissioni di CO2 e rende l'ambiente più pulito e salutare.
Nel 2019 è nata una compartecipazione fra due aziende importanti come la Vetroresina S.p.A. di Masi San Giacomo (Ferrara) e Gees Recycling di Aviano (Pordenone).
 
Uno sguardo alle due aziende
 
Vetroresina S.p.A. con una sede in Italia ed una in Brasile, produce laminati in resina poliestere rinforzati con fibra di vetro dal 1968.
La grande capacità operativa dell’azienda è frutto di attente ricerche effettuate nel settore dei materiali compositi associate allo studio ed al miglioramento continuo delle tecniche di lavorazione.
Vetroresina S.p.A. ha ottenuto la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001/2008.

Non posso non menzionare il Patron Colombarini, Amministratore Unico di Vetroresina S.p.A., anche per il grande impegno e investimento in campo sportivo. Già proprietario della squadra della Giacomense, nel 2013 acquista il marchio Spal 2013 facendo la fusione fra le due squadre Spal e Giacomense. Nel campionato 2015/16 vince il campionato di Lega Pro e ritorna, dopo 23 anni, in serie B e nell'anno calcistico successivo, 13 maggio 2017 allo stadio di Terni, conquista la promozione in Serie A. La Spal è stata poi retrocessa e quest'anno svolge il campionato di serie B.

Abbiamo rivolto alcune domande all'Amministratore Unico Vetroresina S.p.A., ing. Simone Colombarini

Ingegnere Colombarini, un'azienda come la sua quanti scarti all'anno produce?
"Dalla nostra lavorazione di laminati in resina poliestere rinforzati con fibra di vetro produciamo circa 1600 tonnellate di scarti all'anno, sono veramente tanti ed hanno dei costi di smaltimento di circa 0,20 euro al kg."
Diciamo che lo smaltimento dei rifiuti è uno dei principali problemi in Italia, i vostri sono rifiuti speciali quindi hanno il loco percorso e la loro tracciabilità vero?
"Si, i nostri rifiuti sono considerati speciali e quindi hanno un loro percorso diverso dai rifiuti domestici. Il conferimento dei rifiuti speciali alle ditte per il trasporto e lo smaltimento, è molto oneroso sia dal punto di vista economico che dal punto di vista delle risorse umane, perchè occorre una persona per disbrigare tutta la burocrazia".
Quindi avete deciso di riciclare i Vs. rifiuti e dare una mano tangibile al nostro pianeta per quanto riguarda l'ambiente che è sotto attacco da tutte le parti per l'incuria e l'inosservanza di chi lo abita?
"Si, è proprio così. Abbiamo deciso di dare una svolta al ciclo dei nostri rifiuti entrando nel campo del riciclo e nel 2018 come Vetroresina S.p.A. abbiamo acquistato il 30% delle azioni di Gees Recycling s.r.l. con sede ad Aviano (provincia di Pordenone, nel Nord Italia)".           
Come avviene il processo del riciclo?
"Come Vetroresina S.p.A. da tempo agiamo nel settore "verde" specializzato nel recupero e nel riciclo di prodotti di scarto in vetro e altri materiali. Vetroresina S.p.A. invia i rifiuti di lavorazione a Gees Recycling per il riciclo e nello stesso tempo sta facendo opera di persuasione ed incoraggiamento di alcuni clienti (produttori di camper european) affinchè i loro rifiuti non finiscano in discarica, ma attraverso l'economia circolare, si avviino al processo di riciclo".
Cosa viene fuori alla fine del percorso riciclo?
"La fibra di vetro e altri materiali isolanti all'interno dei pannelli vengono riciclati e il materiale recuperato viene utilizzato per realizzare prodotti semilavorati o finiti. I materiali recuperati vengono utilizzati, con successo, per la realizzazione di piani di lavoro per la cucina, vassoi, taglieri e tantissimi altri oggetti di design che vengono richiesti".
Quindi, possiamo dire che Vetroresina S.p.A. e la partecipata Gees Recycling rendono un servizio green per il nostro pianeta?
"Si, senza dubbio vogliamo dare il nostro contributo ed è per questo che abbiamo deciso di aderire al progetto "Io faccio la mia parte" di Accademia Kronos (onlus), perchè crediamo sia l'unico modo che va nel senso giusto, per il rispetto dell'ambiente che ci circonda e per una vera economia sostenibile su scala globale".
Grazie

Gees Recycling è nata a settembre del 2010 con sede legale e produttiva nello stabilimento di Budoia (Pordenone) per il recupero e la trasformazione dei compositi fibro-rinforzati e dei termoindurenti espansi rigidi in nuovi materiali costruttivi double green, l’R&D di tecnologie e impianti industriali per il riciclo, e infine il trasferimento tecnologico.
Nel 2014, prima in Europa, ottiene la certificazione CSI «RECYCLED COMPOSITE».
 
La compartecipazione
Nel 2019 nasce la compartecipazione di Vetroresina S.p.A. e Gees Recycling per riciclaggio di prodotti in vetroresina e altri materiali plastici, con l’obiettivo di arrivare a recuperare tutti i propri scarti e quelli dei propri clienti oltre ad offrire finalmente una soluzione per il fine vita dei camper e caravan.
 
Design e arte da prodotti riciclati
Nascono così prodotti di design per arredamento bagno, che mette al centro il benessere dell’uomo e dell’ambiente che lo circonda, e design su richiesta come il tagliere da cucina e tantissimi altri oggetti.



Importantissimo è lo sviluppo di queste collaborazioni di economia circolare fra aziende italiane ed estere per la salvaguardia del nostro pianeta e per rendere più efficiente e bello l'ambiente in cui viviamo.

13/11/2020  Versione pdf                                                          
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti