Torta norvegese di Santa Lucia - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 27/02/2021
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
2021
Vai ai contenuti
Dolce viaggiare: le torte di Ilaria
Torte italiane e internazionali, torte insolite per viaggiare stando a casa.
Torta norvegese di Santa Lucia

Preparazione: 15'   Difficoltà ricetta: bassa   Tempo di cottura: 35' Porzioni: 8 Costo medio: sotto i 10 euro

Torta norvegese di Santa Lucia

Assaggiai  questa torta molti anni fa ad una colazione organizzata da un gruppo di  signore Norvegesi che conoscevo, e ne rimasi entusiasta.  Il connubio pere e zafferano mi sembrò insolito ed il colore dorato  della torta mi ricordò la luce calda della corona di candele tipica di  Santa Lucia, alla quale è  dedicato questo dolce, tradizionalmente  preparato proprio in questo giorno.
Pronti a fare un piccolo viaggio in Norvegia? Allacciate i grembiuli e partiamo!

Ingredienti
Per la torta:

- 270 g. farina
- 30 g. fecola
- 4 uova (a temperatura ambiente)
- 280 g. zucchero
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una bustina di vanillina)
- 1 bustina di zafferano
- 2 pere Williams mature
- 100 ml di latte (a temperatura ambiente)
- 50 g. yogurt greco (a temperatura ambiente)
- 10 g. lievito per dolci
- 1 cucchiaio succo di limone
- 50 g. burro fuso
- 1 pizzico di sale
- Burro e pangrattato per lo stampo.

Procedimento:

1 Accendete il forno a 180gradi

2 Fondete il burro senza riscaldarlo troppo e lasciatelo intiepidire fino a  quando sarà a temperatura ambiente

3 Sciogliete lo zafferano nel latte ed unitelo al burro fuso, mescolate e  mettete da parte

4 Sbucciate le pere, tagliatele a piccoli pezzetti di circa 1 cm ed  irroratele con il succo di limone, mescolate e mettete da parte

5 Montate a lungo lo zucchero e le uova, fino ad ottenere un composto  chiaro, gonfio e spumoso (almeno 5 minuti). Unite l'estratto di vaniglia

6 Setacciate le polveri e mescolando a bassa velocità aggiungetene metà   al composto di uova e latte, mescolate accuratamente, poi unite la  restante farina e lo yogurt.

7 Mescolate con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di  grumi.

8 Imburrate e cospargete di pangrattato uno stampo da ciambella del  diametro di 24 cm, versatevi metà pastella, cospargete con metà delle  pere (scolate dal succo), versate la restante pastella e cospargete con  le rimanenti pere.

9 Cuocere  per 30-35 minuti (fare prova stecchino).

10 Servite cosparsa di zucchero a velo e accompagnata da panna montata

Se realizzate questa ricetta, fateci sapere il vostro parere, scrivendo a: ilaria@natoconlavaligia.info

Alla prossima ricetta di "Dolce viaggiare: le torte di Ilaria"

11/12/2020
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Natoconlavaligia
Torna ai contenuti