Spal pareggia col Monza e combatte per il 2° posto - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 06/03/2021
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
2021
Vai ai contenuti

Nella 20^ giornata, la Spal pareggia con il Monza e resta in zona competizione per il secondo posto nel campionato di serie BKT.

La squadra di Marino si è ben comportata in questa partita che alla vigilia risultava essere difficile.

di Giovanni Tavassi



Le formazioni in campo, allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara
 
SPAL: Berisha, Ranieri, Tomovic, Missiroli, Valoti (32’ st Dickmann), Paloschi, Mora (18’ st Esposito), Vicari, Strefezza, Sala (32’ st Sernicola), Seck (dal 46′ st Moro). A disp.: Thiam, Gomis, Okoli, Spaltro, Viviani, Brignola. Allenatore: Marino
A disposizione: Brignola - Dickmann - Esposito - Gomis - Moro - L. Okoli - Ngagne - Sernicola - Spaltro - Viviani
Non disponibili:  Di Francesco e Floccari
Non convocati: Tuminelli e Murgia
 
Monza: Di Gregorio, Bellusci, Boateng (36’ st Donati), Barberis, Gytkjaer (18’ st Diaw), Frattesi (44’ st Armellino), Bettella, Barillà, Carlos Augusto, Sampirisi (36’ st Ricci), Mota Carvahlo. A disp.: Lamanna, Anastasio, D’Errico, Scaglia, Scozzarella, Maric, Colpani, Pirola. - Allenatore: Cristian Brocchi.
A disposizione: Anastasio - Armellino - Colpani - D'Errico - Diaw - Donati - Lamanna - Maric - Pirol - Ricci -Scaglia - Scozzarella
 
Arbitro: Marinelli di Tivoli

Risultato finale: 1 a 1
 
Marcatori: Marcatori: 12’ pt Gytkjaer, 29’ pt Valoti
 
Ammoniti: Valoti, Gytkjaer, Barillá, Mora, Bellusci, Vicari, Sala, Marino, Ricci, Missiroli
 
Bella partita disputata, allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara, fra Spal e Monza.  Un avversaria difficile, seconda in classifica, che punta alla serie A. La partita è stata sostanzialmente equilibrata come si evince anche dal possesso palla pari al 49% per la Spal e 51% per il Monza. Tiri in porta 10 Spal e 8 Monza. Era importante oggi non perdere con il Monza che, altrimenti, si sarebbe portato a 4 lunghezze dalla squadra biancazzurra. Il pareggio mantiene in equilibro lo scontro per il secondo posto. Al momento la situazione è la seguente: a 41 punti, in fuga, c'è l'Empoli, e dietro 5 squadre si contendono il secondo posto: Monza e Chievo 35 punti, Spal e Salernitana 34 e Cittadella 33.
 
In breve alcune fasi di gioco:
 
8’ - Strefezza servito da Tomovic, appena dentro l’area di rigore, tira ma la diagonale si conclude a lato.
 
12’ - Il Monza trova il goal, scatta dalla sinistra Carvahlo e crossa in area, arriva Gytkjaer e colpisce di testa anticipando tutti e la palla va in rete.
 
26' - Schema su punizionecdella Spal, passaggio al centro a Valoti che tira alto.
 
29’ - Arriva il riscatto Spal, azione combinata, Strafezza passa sulla sinistra a Sala che crossa in area dove arriva Valoti e colpisce al volo, la palla rimbalza a terra e si insacca alla destra di Di Gregorio.
 
33' - Giallo per Gytkjaer, che arriva in ritardo sul pallone e commette fallo.
 
38' - Bell'azione di Seck, in area, che appoggia poi il pallone per Strafezza che crossa ma sorvola tutta l'aria di rigore.
 
39' - Atterrato Paloschi in area di rigore a due passi dal portiere avversario, l'arbitro Marinelli fa cenno che si può proseguire.
 
40' - Ammonito Barillà per intervento di gioco scorretto.
 
40' - Un colpo di testa di Paloschi, va fuori.
 
46' - Fallo al limite dell'area su Valoti da parte di Bellusci che viene ammonito.
 
51' - Tomovic in scivolata ferma un attacco portato, sulla sinistra, dal Monza.
 
57' - Azione della Spal in area e tiro finale va in angolo.
 
59' - Occasione per il Monza con Frattesi che dopo aver fatto un tunnel ai danni di Missiroli, punta la porta ma calcia alto.
 
59' - Sulla controffensiva, Seck ruba un pallone, entra in area, conclude ma il suo tiro viene respinto, con i piedi, da Di Gregorio.
 
67' - Proteste dei giocatori spallini per un tocco di mano in area, ma il braccio era attaccato al corpo.
 
71' - Berisha esita sul rinvio, rischia, ma fortunatamente il pallone calciato all'ultimo momento colpisce l'avversario e va fuori.
 
74' - Altra azione di Seck dal laterale destro, punta al centro, tira ma anche questa volta si vede ribattere, con i piedi, da Di Gregorio.
 
74' - Ammonizione a Sala che prende pallone e gamba dell'avversario.
 
83' - Ammonito anche l'allenatore Marino della Spal, per proteste.
 
84' - Ricci del Monza, viene ammonito perchè, già a terra, tocca il pallone con la mano.
 
86' - E' la volta dell'ammonizione anche per Missiroli, che commette un fallo tattico per evitare il contropiede avversario.
 
90' - Una conclusione di Barberis va alta sulla traversa.
 
3 minuti di recupero sono stati concessi dall'arbitro Marinelli.
 
92' - Ultima occasione per la Spal, Missiroli crossa al centro dell'aria e Moro all'ultimo momento tocca con lo stinco buttando all'aria un occasione che poteva dare i 3 punti alla Spal.

Alcune battute che il mister Marino ha rilasciato in conferenza stampa dopo la partita:
 
"L'impatto della partita è stato positivo, solo che dopo il goal, abbiamo avuto un momento di sbandamento perchè alla prima opportunità che hanno avuto, sono stati bravi a sfruttarla. La squadra è entrata bene in campo, abbiamo cercato di fare possesso anche nella loro metà campo, poi abbiamo avuto qualche opportunità, abbiamo creato apprensione. Dopo il primo tempo equilibrato il secondo tempo abbiamo fatto una buona prestazione. Sono contento dei ragazzi, di quello che hanno fatto i ragazzi oggi e affrontare una delle corazzate del campionato, senza che hanno tirato in porta, Berisha non ha fatto nessun intervento a parte l'azione del goal, da questo punto di vista siamo soddisfatti e faccio i complimenti alla squadra. C'è il rammarico per il risultato credo che abbiamo avuto qualche buona opportunità fino al 92° quando a Moro gli è arrivata all'ultimo e l'ha presa con lo stinco a tu per tu col portiere. Da questo punto di vista potevamo vincerla" - Un commento sulla direzione di gara dell'arbitro Marinelli e nello specifico ad esempio l'azione di Paloschi nel primo tempo - "Per me è rigore tutta la vita, è inutile commentare, c'è stato anche un fallo di Barberi su Strefezza che era da espulsione, ma a parte quello io guardo la prestazione, il rigore avrebbe potuto determinare un risultato diverso, l'ho visto e rivisto nell'intervallo, l'ho visto adesso, secondo l'arbitro non c'era e quindi, andiamo avanti".

Conferenza stampa - Il post partita Spal - Monza
Le dichiarazioni di mister Pasquale Marino e Gabriel Strefezza nel post gara di SPAL-Monza

 
I precedenti fra le due squadre in casa della Spal:
 
7 incontri in serie B: 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte
8 incontri in serie C1: 4 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta
4 incontri in Lega Pro 1^Div: 4 pareggi
1 incontro in Coppa Italia: 1 vittoria

La Spal andrà a giocare il prossimo turno di campionato a Cosenza, il 6 febbraio 2021, contro omonima squadra.

31/01/2021 versione pdf
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Natoconlavaligia
Torna ai contenuti