Si avvicina il Natale ed ecco la grande Pasticceria Loison - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 23/11/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

Si avvicina il natale ed ecco il Catalogo Loison Inverno 2020: alla ricerca della perfezione.

Il tema Loison 2020: i bambini e i giochi di una volta.

di Giovanni Tavassi



Ci stiamo avvicinando alla fine dell'anno 2020 che tutti lo ricorderanno come l'anno della pandemia da Coronavirus, lockdown, paure e disastri idrogeologici causati dal maltempo.
Fortunatamente non tutto è negativo, ci stiamo avvicinando al Natale e non possono mancare i dolci, delle tradizioni regionali, sulle tavole degli italiani.
Sicuramente i dolce più venduti e consumati in tutta Italia e nel Mondo sono panettone e pandoro.
Il mix importante per mangiare un dolce di qualità è: lavorazone artigianale, materie prime, sapori e fragranza. Inoltre, una bella presentazione del prodotto (Packaging), con l'elaborazione di un tema progettato per l'occasione, rende ancora più gradevole il dolce da regalare, oppure,  offrire a se stessi.
In questo articolo vi parliamo di artigianalità portata avanti con Tradizione, Passione e Dedizione, quella dei Pasticceri Loison dal 1938.
Dario Loison e la moglie, Sonia Pilla portano avanti la terza generazione del famoso marchio Pasticceri Loison dal 1938.
Tradizione e Passione
Loison una pasticceria d'Autore, con oltre 80 anni di esperienza fatta appunto di Tradizione, Passione e Dedizione con una continua ricerca e rinnovamento che sono il punto di forza dell'antica azienda a vocazione familiare.



IL MITO  DEL NUOVO PERFETTO
Il nuovo catalogo Inverno 2020 è una sana fusione del classico catalogo stagionale con la monografia esplicativa Loison, che mette in luce un messaggio molto specifico: il saper fare artigianale e l’arte del “fatto a mano, un messaggio che Loison desidera fortemente trasmettere con il suo pensiero  “controcorrente”. Siamo sempre rivolti a cercare instancabilmente la novità, ad attribuire al nuovo un ruolo eccessivamente importante senza renderci conto che spesso il nuovo non è poi così vicino al mito perfetto in cui noi crediamo. Proprio perché è fatto a mano un dolce Loison è perfettibile e, come tale, ha bisogno del suo tempo per essere decantato dalle incoerenze,pulito dalle imperfezioni, testato sui contro per fare emergere i pro. Perché non esiste al mondo che un nuovo prodotto possa andar bene e perfettamente al primo colpo. Tutto è migliorabile e noi non siamo perfetti, ma il nostro lavoro è quello di rendere i nostri dolci calzanti alle esigenze del momento.

DARIO E SONIA, IL BUON “SAPER FARE” CHE SCALDA Il CUORE
Sfogliando le prime pagine del catalogo si capisce come l’attenzione è immediatamente catturata dal concetto di
artigianalità, del buono da gustare. Sorprende immediatamente la foto di Dario Loison che abbraccia un orsacchiotto in peluche e un panettone, in un trionfo di toni caldi, quasi caravaggeschi, i toni di un forno acceso da tre generazioni. E’ uno scatto, questo, che scalda ilcuore e trasmette il lato dolce di Dario Loison. Allo stesso tempo l’immagine di Sonia la coglie tra le suecreazioni in un momento in cui è rapita dai suoi pensieri più profondi, volata nel suomondo dove colori suoni e profumi sono tutti in armonia, dove l’amore e la dolcezza la aiutano a creare nuove idee dall’inconfondibile stile firmati Sonia Design.

LOISON MUSEUM, IL VALORE DEL PASSATO

La vita è qui e ora, ma il passato non va rinnegato perché è il fondamento del presente. Soltanto facendone tesoro possiamo guardare ed edificare il nostro futuro. Il nuovo catalogo esprime così il valore della storicità Loison con una sezione dedicata al Museum e le sue dolci memorie grazie ad uno scatto che mette in risalto le pietre miliari del trascorso Loison. Così il museo si svela al pubblico attraverso il suo passato: un luogo di cultura che custodisce le radici e i segreti dell’antica arte bianca.


IL LIEVITO MADRE MESSO A NUDO

Il lievito madre, il risultato di una fermentazione spontanea, mai come stavolta ha avuto il giusto grado di esaltazione in uno scatto. Abituati a immaginarlo sempre racchiuso nel suo telo, Sonia Pilla ha voluto metterlo a nudo per trasmettere al meglio se stesso nella sua integrità e nella sua purezza. Un pò come dovremmo fare tutti noi: slacciarci dalle corde delle convenzioni che ci legano ed essere liberi di esprimerci nel rispetto e nel buonsenso comune.


LA LUCE OLTRE LA FETTA

L’energia al centro del dolce, dove nel suo cuore è custodita la propria forza. Con questo scatto Sonia ha voluto interpretare la luce interiore che c’è in ognuno di noi e in ogni espressione del creato. I Dolci Loison hanno un cuore , hanno un’anima, un sé fatto di energia propria ma che appartiene all’universo. Sonia Pilla ha dedicato una vita, la sua vita, ad offrire sentimento puro attraverso i dolci Loison, senza arroganza né presunzione. La sua arte è un semplice strumento per  trasmettere un dolce momento, un’energia da condividere con tutti coloro che credono nel gusto Loison.

Il vero amore è come una finestra illuminata in una notte buia. Il vero amore è una quiete accesa. (Giuseppe Ungaretti)


Il tema Loison 2020: i bambini e i giochi di una volta

UN FANTASTICO MONDO RICOSTRUITO PER L’OCCASIONE
Il tema del 2020 è risultato complesso e allo stesso tempo ambizioso, che ha richiesto un dispendio enorme di energie e che ha comportato un processo organizzativo già dall’inizio del 2019. Per ricreare il mondo fantastico, ma reale, che ha costituito il palcoscenico del tema 2020, Sonia è stata aiutata da amici econoscenti alla ricerca nei solai di giochi d’epoca originali dei primi anni del Novecento, balocchi di una volta con i quali ci si divertiva sia da soli sia in gruppo: dalle bambole in porcellana agli aeroplanini in legno, dalle macchinine a pedali ai cavallucci a dondolo, dalle trottole ai carillon. Una memoria di tali bei momenti che hanno permesso di crescere  giocando con la fantasia. Sonia ha studiato ogni dettaglio, andando alla ricerca di vecchie stoffe di una volta - voile con incantevoli ricami, velluti a coste, tessuti ricamati -  per realizzare, a regola d’arte da sarte esperte, gli abitini di un tempo indossati durante le riprese. Ecco quindi i gilet o i pantaloncini alla zuava per i maschietti, o per le femminucce vestitini in velluto, camicette con il colletto rotondo, vestagliette e abitini alla marinara per entrambi. I piccoli all’inizio erano un pò spaesati poi con serenità si sono guardati intorno e ognuno, a modo proprio,  si è espresso con grande felicità in maniera naturale proprio come traspare dalle foto.

Con questo tema, Sonia Design desidera risvegliare i ricordi di quando i bambini, giocando, sviluppano fantasie e trovano sicurezze in se stessi, nel pieno rispetto della sensibilità di ognuno. I protagonisti di questo spaccato di vita sono bimbi di collaboratori ed amici che, in un’ambientazione dei primi del Novecento, si sono divertiti con giochi autentici, per trasmetterci ciò che è parte della nostra storia. Sonia desidera ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto.

COLTIVARE LA PROPRIA CREATIVITÀ PER SAPER AFFRONTARE IL DOMANI
Il tema che Sonia ha scelto per il 2020 vuole essere un invito a far crescere i nostri bambini sviluppando la loro fantasia per far esprimere se stessi. Non dobbiamo avere paura di far giocare i nostri piccoli con “il nulla”. Insegniamo loro a  utilizzare giocattoli che aiutano la loro capacità inventiva, affinando le loro abilità per sviluppare poi le loro inclinazioni, senza caricarli di eccessivi strumenti digitali: all’inizio si potranno sentire smarriti, ma poi il “gioco di una volta” farà presa sulla loro fantasia ritrovando il gusto del divertimento. Imparare a vedere dentro se stessi e a conoscersi sarà una leva positiva utile per affrontare il mondo del domani, quello fatto di adulti, di padri e madri che a loro volta saranno genitori consapevoli delle proprie debolezze capaci di riconoscere e amplificare i talenti dei loro bimbi.

Si può scoprire di più su una persona in un’ora di gioco che in un anno di conversazione. (Platone)

Mappa della località


Info
Pasticceria Loison 1938
SS. Pasubio, 6
36030 Costabissara (VI) – Italy
Tel: +39 0444 557844
Fax: +39 0444 557869
loison@loison.com
 
Orario negozio
dal Lunedì al Venerdì: 9:00 – 12:30 | 14:30 – 19.00
Sabato e Domenica: chiuso

29/10/2020 Versione pdf
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti