Palazzo Rodio dà il benvenuto alla bandiera verde - Natoconlavaligia, il sito di Turismo dal 2004

Ultimo aggiornamento 27/09/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

Spiagge a misura di Bambino - Su Ostuni sventola la Bandiera Verde e Palazzo Rodio brinda a questo importante traguardo.

Sventola per il nono anno consecutivo la Bandiera Verde a Ostuni per le sue spiagge a misura di bambino.

di Giovanni Tavassi




Siamo usciti da poco dal lockdown e tutti hanno voglia di riprendere una vita normale, ma per quest'anno sarà difficile a seguito del distanziamento sociale e norme di sicurezza sanitaria.
Comunque la stragrande maggioranze delle strutture ricettive, lidi, camping, ristoranti, villaggi turistici, si sono attrezzati per accogliere gli ospiti osservando tutte le misure messe in campo dal governo centrale, dai governatori regionali e sindaci.
Dopo tante notizie brutte che quest'anno ci sta riservando, ci fa piacere apprenderne una buona, le bellissime e lunghissime spiagge e le calette incastonate nella scogliera di Ostuni, per la nona volta consecutiva abbiano ricevuto la Bandiera Verde.
Ma quali sono i requisiti per ottenere la Bandiera Verde? Eccoli e Ostuni li ha tutti: fondali bassi e trasparenti a riva, sabbia dove poter fare tanti castelli e giochi, un accurato sistema di salvamento, possibilità di avere nursery dove cambiare i pannolini e vicinanza di bar gelaterie, ristoranti dove poter rispondere immediatamente ai bisogni dei piccoli. A conferire questo prestigioso riconoscimento è l’Associazione Medici Pediatri, che sottopone le spiagge ad un’accurata selezione e che dà appuntamento per la cerimonia di consegna al 27 giugno prossimo ad Alba Adriatica, cittadina abruzzese.

La vacanza al mare bisogna associarla a strutture adeguate ed oggi vi parliamo di Palazzo Rodio a Ostuni che festeggia l'importante e meritato traguardo della Bandiera Verde.
Palazzo Rodio è la soluzione ideale per la vacanza con bimbi piccoli. Infatti si compone di ben quattro appartamenti molto spaziosi, dove è possibile lasciar giocare i bambini in libertà e preparare le pietanze adatte a loro, grazie alla presenza di cucine attrezzate. Ha un giardino interno sicuro perché protetto da alte pareti e lontano dalla via principale.
La tranquillità del Centro Storico di Ostuni dove si può uscire la sera per rilassanti passeggiate e il divertimento con il mare che si trova ad appena sei chilometri e ha tutte le caratteristiche indicate dalla Bandiera Verde oltre ad essere limpido e trasparente come solo il mare del Salento sa esserlo.
 
Palazzo Rodio un pezzo di storia, di cultura e tradizione della città bianca di Ostuni
“murato da una sontuosa e sfarzosa  facciata”. Gli interni sono con alte volte a stella, il salone  principale ha la volta affrescata da una raffinata e delicata  rappresentazione celestiale. La storia del Palazzo Rodio inizia nel 1852 dal fisico e presbitero Dott. Francesco Greco.
Francesco Greco fu uno  dei più brillanti fisici dell’epoca, con il culto delle lettere che  trasmise sulla facciata su cui sono incise massime di Socrate e  Platone.Sopra l’infisso centrale è riportata l’incisione in greco “Oiax ton Bios nomos Tau” (Timone della vita è la legge di Dio).
Incisa sulla pietra sormontante gli infissi della facciata è riportata la massima di Socrate “Conosci te stesso” in greco (To gnoti seauton) e latino (Nosce te ipsum).
L’ingresso del palazzo è sormontato da una lapide su cui è inciso “Villa  haec parva sed apta qualibet a presbytero et phisicae doctore Francisco  Greco condita simulaque dedicata fuit SS.Regina Coeli. A.D. MDCCCLII”.
Le balaustre delle terrazze riportano i blasoni di  importanti famiglie di Ostuni imparentate con il dott. Greco e  successivamente proprietarie del palazzo.”
Lo staff di Palazzo Rodio comunica che sono stati adottati tutti i protocolli anti CoronaVirus per una vacanza in piena sicurezza.

Info
Palazzo Rodio
Largo Bianchieri 43
Ostuni (BR)
Tel 349 162 7019
FB Palazzo Rodio ArtHouse&Holidays
09/06/2020
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti