Koulourakia, Dolce viaggiare: le torte di Ilaria - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 13/04/2021
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
2021
Vai ai contenuti
Dolce viaggiare: le torte di Ilaria
Torte italiane e internazionali, torte insolite per viaggiare stando a casa.

Koulourakia


Preparazione: 40'   Difficoltà ricetta: bassa Tempo di cottura: 13' Porzioni: 10/12 Costo: economico

I Koulourakia sono biscottini tipici della Grecia e vengono preparati nel periodo pasquale per essere consumati il Sabato Santo. Si tratta di biscotti tradizionalmente modellati a mano e cosparsi con semi di sesamo. L'origine di questi biscotti è molto antica e pare risalga alla tempo della Civiltà Minoica (2600-1100 a.C).  I Koulourakia sono diffusi in tutta la nazione, con lievi differenze negli ingredienti: c'è chi predilige il succo e buccia d'arancia, chi invece la mescola alla buccia di limone, chi aggiunge Ouzo, chi cognac o rum. Io non avendo a disposizione l'ouzo tradizionale ho optato per la Sambuca, che a mio parere più si avvicina al profumo del liquore tipico greco.
Pronti ad andare in Grecia? Allora allacciate i grembiuli e partiamo!

La ricetta

Ingredienti

- 300 g. farina 00
- 150 g. farina 0
- 8 g. lievito per dolci
- 150 g. zucchero
- Buccia grattugiata di 1 arancia biologica
- 115 g. burro a cubetti a temperatura ambiente
- 2 tuorli di uova grandi a temperatura ambiente
- Vaniglia
- 50 ml di succo di arancia appena spremuto
- 1 cucchiaio di Sambuca (o Ouzo)
- 1-2cucchiai di latte
- Per completare, semi di sesamo, 1 tuorlo e 1 cucchiaio di acqua

Procedimento

1 Mescolate le farine con il lievito e mettetele da parte.

2 In una ciotola capiente mescolate lo zucchero con la buccia di arancia grattugiata, fino a quando lo zucchero avrà assorbito tutto il sapore ed il colore, diventando arancione.

3 Aggiungete il burro e lavoratelo a crema per almeno 5-7 minuti.

4 Unite il primo tuorlo ed amalgamate fino ad incorporarlo completamente, poi aggiungete il secondo tuorlo e continuate a mescolare.

5 Aggiungete vaniglia, succo di arancia, latte e Sambuca e mescolate accuratamente per 30 secondi.

6 Aggiungete la farina e con le mani impastate fino ad avere un impasto liscio, morbido e non appiccicoso (se risultasse appiccicoso aggiungete un po' di farina).

7 Avvolgente il vostro impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 20/30 minunti in frigorifero.

8 Trascorso il tempo indicato accendete il forno a 190° e foderate con la carta forno 2 leccarde.

9 Prendete l'impasto e con le mani formate dei serpenti dello spessore di circa mezzo centimetro, arrotolatela formando treccine, piccole S o spirali.

10 Mescolate il tuorlo con l'acqua e spennellate la superficie dei biscottini, cospargete il sesamo sulla loro superficie ed infornate per circa 13 minuti,  fino a quando saranno dorati.

Gustatevi i vostri biscotti con un caffè caldo o un buon tè e KALÍ ÓREXI (buon appetito)


Se realizzate questa ricetta, fateci sapere il vostro parere, scrivendo a: ilaria@natoconlavaligia.info

Tutte le ricette di Ilaria le trovate sul suo Blog appena nato "Il Mondo nella mia cucina"

19/03/2021
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Natoconlavaligia
Torna ai contenuti