Il bagno si fa nel fieno - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 26/11/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

Il bagno si fa nel fieno.

Un antico rimedio dei contadini dell'Alto Adige è ancora oggi un toccasana per tutto il corpo. Il bagno di fieno rigenera i tessuti,  aiuta a sciogliere la muscolatura e depura la pelle. Ecco le migliori ricette alle erbe alpine dei centri benessere.

 

Il bagno si fa nel fieno
 

È da un’antica abitudine che nasce un elisir di bellezza per la pelle e di relax per la mente. Risale a oltre 100 anni fa il rito dei contadini altoatesini che, dopo una lunga giornata trascorsa a tagliare e sistemare il fieno destinato al nutrimento degli animali, erano soliti riposarsi sull'erba tagliata. Al risveglio, scoprivano di sentirsi rinvigoriti, la stanchezza dovuta al duro lavoro era lontana e i dolori alleviati. Oggi i bagni di fieno sono un rituale proposto dalle migliori spa di montagna. Grazie alle piante officinali questo trattamento alpino aiuta a lenire le infiammazioni, migliorare la circolazione, tonificare i muscoli e rendere la pelle pura, oltre a donare un rigenerante senso di rilassamento.
 
 
Fieno a 5 stelle!

 
Tra i raffinati ed esclusivi trattamenti di benessere dell’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat - immerso in un rigoglioso giardino tra le splendide cime e paesaggi della Valle Aurina (BZ) - non manca la possibilità di respirare le erbe locali con il Bagno di Fieno. Il 5 stelle propone uno spa menu ricchissimo tra cui scegliere trattamenti naturali e ispirati al territorio come il peeling corpo con noccioli di albicocche ed estratti fieno. Il leggero ed efficace peeling corpo BIO agli estratti di fiori di fieno e noccioli di albicocche tritati, deterge i pori in profondità e rende la pelle più chiara e luminosa (ca. 20 minuti, 39 euro). Da non perdere il tradizionale bagno di fieno della Valle Aurina per liberarsi dalla stanchezza! Il corpo viene avvolto con il fieno bagnato: il calore generato libera i suoi principi naturali che possono agire in tutta la loro efficacia. È un trattamento che stimola la circolazione, purifica, decontrae la muscolatura della schiena e delle gambe, rinforza le difese immunitarie e solleva il morale (ca. 45 minuti, 65 euro).
 
Per informazioni: Tel. 0474 670 230, www.alpenpalace.com

 
 
Speciali ricette di benessere col fieno
 
La SeaSpa dell’Hotel Weihrerhof sorge sull’Altopiano del Renon, a Soprabolzano (BZ), immersa tra il verde dei monti e sulla riva di uno degli specchi d’acqua più puliti d’Italia. La sua filosofia di benessere è incentrata sul Laxn – ovvero, su un relax strettamente connesso con l’armonia tra la natura e l’essenza di ciascuno – che prende materialmente corpo in una struttura realizzata a partire da materiali del luogo come il cirmolo e l’argento della Val di Vizze. La Sea Spa utilizza una linea di cosmetici propri, creando ricette originali biologiche con l’acqua del Lago di Costalovara, particolarmente salutare per l’epidermide. Tra gli ingredienti, anche il cirmolo e il fieno utilizzati per la costruzione della struttura. “Laxn á la Weihrerhof” è il trattamento che sperimenta sulla pelle la forza della natura altoatesina: la freschezza dell’acqua, il potere calmante del fieno, l’azione riscaldante della quarzite, i profondi benefici del cirmolo. Liberando la muscolatura respiratoria, stimolando precisi punti di riflessologia delle mani e dei piedi, allentando le tensioni della nuca e inducendo calma profonda con l’agopressione alla testa, si viene guidati in uno speciale viaggio all’insegna del relax. Un modo del tutto nuovo di rigenerarsi (70 minuti, 110 euro). “Ritrovare equilibrio” è un altro trattamento davvero speciale: avvolto dal profumo del cembro e del fieno, il particolare massaggio provoca rapidamente uno stato di rilassamento profondo, ed al contempo dona nuova vitalità ed equilibrio interiore. Un’esperienza olistica unica, che dona vigore, forza ed energia (70 minuti, 99 euro). Infine “Coccolati nel fieno” è il peeling purificante del corpo di BergSea che un aspetto luminoso, rende la pelle vellutata e incrementa la capacità di assorbimento dei pregiati principi attivi naturali del successivo impacco con i fiori di fieno biologici. È un toccasana per chi soffre di allergie, per le vie respiratorie e i dolori reumatici. Il massaggio finale di schiena o gambe dona un’intensa sensazione di relax e benessere (60 minuti, 105 euro).
 
Per informazioni: Tel. 0471 345102, www.weihrerhof.com

 
 
Un letto d’acqua e 70 erbe d’alta quota
 
È un fieno molto ricco, quello dell’Alto Adige perché trae linfa da almeno 70 tipologie di erbe diverse che nascono tra gli alpeggi delle Dolomiti a quote che superano i 1800 metri. Specialista di questi bagni dagli effetti super rilassanti e portentosi per quanti hanno problemi di reumatismi è il Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (BZ), che da 3 generazioni ha affinato la composizione di profumi e miscele, per donare agli ospiti un’esperienza rara. Il bagno di fieno (che proviene dalla malga Mortl sull’Alpe di Siusi) si può provare nell’acqua di una tinozza di legno oppure a secco, su un avvolgente letto ad acqua dove si viene sommersi dal fieno caldo. I due trattamenti durano circa 20/25 minuti e partono da 34 euro l’uno. Se si aggiunge un massaggio parziale per completare l’effetto rilassante, il prezzo è di 60 euro o di 62 euro nel Softpack a secco.
 
Per informazioni: Tel. 0471 725014, www.romantikhotels.com

 
 
Cospargersi nel balsamo di montagna in Alta Pusteria
 
Il Bagno di Fieno è una tecnica curativa molto antica diffusesi inizialmente fra i contadini dell’Alto Adige, durante la fienagione (raccolta del fieno). Dopo una lunga giornata trascorsa a tagliare e sistemare il fieno destinato al nutrimento degli animali, i contadini dell’Alto Adige erano soliti addormentarsi fra i campi di lavoro ancora adorni di fieno. Al risveglio, scoprivano di sentirsi rinvigoriti e pronti ad affrontare una nuova giornata di lavoro. Al Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), fare un Bagno di Fieno consiste nell’immergersi nella vasca softpack con fieno a una temperatura di 40 gradi. Il bagno favorisce un’alta sudorazione che consente alla pelle di assorbire i principi attivi delle erbe officinali. Il prezzo è di 46 euro per una persona e di 75 euro per 2 persone.
 
Per informazioni: Tel. 0474 972142, www.romantikhotels.com

 
 
Impacco al fieno d’alta montagna a Merano (BZ)
 
Si galleggia tra le calde emozioni di un lettino ad acqua, mentre le erbe dell’impacco al fieno sprigionano tutta la loro forza salutare. È una delle esperienze wellness del nuovo centro benessere Amadea del Romantik Hotel Oberwirt di Marlengo, a due chilometri da Merano (BZ). Il fieno e le erbe sono ingredienti molto utilizzati in questo regno del benessere alpino e vengono raccolti ad altitudini elevate tra le vette. L’impacco al fieno stimola, depura, attiva la circolazione, corrobora il sistema immunitario e ha effetti positivi sull’intero apparato locomotore. Un toccasana dopo una lunga escursione? Impacco al fieno (40 minuti, 49 euro) e massaggio completo AMADEA all’olio aromatico di arnica e lavanda, molto rilassante e decontratturante (50 minuti, 66 euro).
 
Per informazioni:Tel. 0473 222020, www.romantikhotels.com

 
 
Il Detox Program con la forza del fieno in Val d’Ega
 
Un programma purificante che nasce dalle proprietà del fieno che cresce tra le bellissime vette dolomitiche della Val d’Ega, il leggendario Latemar e il Catinaccio, vicino al Lago di Carezza. È il Cavallinospa Detox Program del Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante (BZ), dalla splendida vista panoramica ed immerso in un parco naturale di 45mila mq. Si comincia con una tazza di tisana per liberarsi dalle acidità e poi proseguire con l’aiuto delle terapiste con un bagno o un impacco al fieno. Per aumentare l’efficacia del trattamento, si prepara la pelle con il peeling alpino con estratti di fieno e si conclude con un massaggio linfodrenante. Il prezzo per 110 minuti è di 115 euro. Si può anche provare nel bagno SoftPack il bagno classico al fieno oppure l’impacco Vitalis ai fiori di fieno e ginepro. Entrambi i trattamenti durano 25 minuti e costano 42 euro.
 
Per informazioni: Tel. 0471 613113, www.romantikhotels.com

 
 
Il peeling al fieno con i cristalli di sale rosa a Vipiteno (BZ)
 
Cristalli di sale rosa arricchiscono le essenze del fieno raccolto a 1500 metri di altitudine tra le vette che si possono ammirare da Vipiteno (BZ). Nella località dello yogurt e della natura, il Romantik Hotel Stafler e il suo centro benessere Romantica propongono il peeling al fieno Alpicare, che grazie all’azione dei cristalli di sale purissimi deterge la pelle in profondità, rendendola luminosa e rigenerata. Il trattamento dura 25 minuti e costa 43 euro. L’impacco tradizionale al fieno sudtirolese sfrutta invece il potere della varietà delle erbe e dei fiori raccolti ad alta quota, donando effetti stimolanti alla circolazione e rilassando il tessuto cutaneo e i muscoli, oltre ad alleviare i dolori alle articolazioni. Il prezzo è di 43 euro per 25 minuti.
 
Per informazioni: Tel. 0472771136, www.romantikhotels.com  
 

13/11/2020
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti