Gustose Narrazioni: Il viaggio di Ulisse fra mito e buona tavola - Natoconlavaligia, il sito di Turismo dal 2004

Ultimo aggiornamento 28/09/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

Gustose Narrazioni: Il viaggio di Ulisse fra mito e buona tavola.

Grande successo di pubblico per Gustose Narrazioni, rassegna di cene letterarie che ha visto il tutto esaurito sugli eventi finora organizzati. Si tratta di piacevoli conversazioni letterarie con ospiti e autori, accompagnate da reading teatrali e musica dal vivo, degustazioni di piatti a tema e vini abbinati (in collaborazione con il Consorzio Tutela Roero).

Mercoledì 16 settembre alle ore 19.45 presso il ristorante dell'ICIF (Italian Culinary Institute for Foreigners) di Costigliole D’Asti si continua con L’Odissea in cucina: un mitico viaggio.
Come ogni capolavoro, anche l’Odissea ha avuto tante chiavi di lettura: vi proponiamo di analizzare questo leggendario viaggio attraverso il cibo, per conoscere – insieme a Ulisse – tanti popoli e terre del Mediterraneo.
Racconta Enrico Di Palma, conduttore della serata: «I miti non sono altro che una chiave di lettura dell’esperienza umana; prima che esistessero la storia e la scienza, c’erano loro. In questo senso, leggere i miti greci legati al cibo è innanzitutto un modo per conoscere da vicino i valori e i significati che gli antichi davano all’alimentazione, alla tavola, alla convivialità».
Enrico Di Palma dialogherà con Anna Rita Zara, autrice del libro La cucina dell’Odissea, accompagnati dalle letture di Teatro di TELA e dalla musica di Luca Panicciari (violoncello).
Il menu sarà preparato da alcuni docenti dell’ICIF: gli chef Fabio Poppa e Massimiliano Careri, il pizza Chef Davide Di Bilio e il Maître Chocolatier Riccardo Depetris.
Lo chef Fabio Poppa ci parla del menu: «Per questa serata speciale ci siamo concentrati innanzitutto sulle materie prime, scegliendo ingredienti rappresentativi della cultura greca e della tradizione mediterranea. Senza dimenticare che anche Sicilia e Calabria – la cosiddetta Magna Grecia – erano parte integrante del mondo ellenistico. I vari piatti saranno preparati con olive e olio, veri e propri pilastri della cucina mediterranea, ma anche pesce (polpo e cozze), formaggio pecorino e legumi. E ovviamente anche frutta e verdura, in particolare melanzane, agrumi, uva, albicocche e fichi. Ecco, nei nostri piatti abbiamo utilizzato tutti questi ingredienti, in una nostra personale interpretazione della cucina dell’Odissea».
Continua il pizza chef Davide Di Bilio: «Nell’antica Grecia il pane veniva preparato in tantissime forme, ed erano molto comuni il pane di orzo e farro, mentre la farina di frumento era riservata per i giorni di festa. Per questa serata abbiamo deciso di preparare impasti con varietà di grani antichi, in particolare ho usato la farina “Petra Evolutiva”, prodotta con grano coltivato biologicamente in Sicilia da varietà di semi provenienti da Siria, Algeria, Giordania, Iran ed Eritrea, e che quindi racchiude una straordinaria diversità, e anche un po’ di storia dell’agricoltura mediterranea».
Durante la serata sarà possibile degustare i vini della cantina Cascina Ca’ Rossa di Canale.
Il costo è di 40 € (con libro in omaggio) ed è necessaria la prenotazione (online tramite il sito www.gustosenarrazioni.it, oppure presso il ristorante ICIF di Costigliole d’Asti o il Fuori Tempo di Canale). La serata si svolgerà all’aperto e in rispetto alle normative vigenti, ma in caso di pioggia l’evento sarà spostato in spazi interni.
__________________________________________
 
La rassegna continua il mercoledì successivo:
23 settembre – In viaggio con Jules Verne, con lo chef stellato Michelangelo Mammoliti e la scrittrice Irene Cabiati (Ristorante La Madernassa, Guarene - CN).
Infine ci sarà un evento di chiusura a dicembre con lo chef stellato Davide Palluda, che ci proporrà un viaggio alla scoperta del tartufo nell’arte e nella letteratura.
 
INFORMAZIONI SULLA RASSEGNA

 
Il progetto nasce da un gruppo di persone che a vario titolo si occupano di food e comunicazione nella zona di Langhe e Roero, in Piemonte, un territorio particolarmente vocato all’enogastronomia: Chiamatemi Ismaele (collettivo di lettura e scrittura), il Fuori Tempo di Canale d'Alba, il Consorzio di Tutela del Roero, la casa editrice torinese Il Leone Verde, la compagnia teatrale Teatro di TELA e il trio d'archi Gli Archimedi.
 
All’interno di Gustose Narrazioni il cibo non sarà il protagonista assoluto, ma un ottimo spunto per parlare d’altro (letteratura, musica, cinema, teatro). Ogni serata prenderà spunto da un libro della collana Leggere è un gusto di Leone Verde Edizioni e prevederà un dialogo con l’autore o uno spettacolo a tema, musica e letture di brani. Ogni chef proporrà un menù a tema, accompagnato dalle focacce gourmet del pizza chef Davide Di Bilio (Pizzeria Fuori Tempo, Canale d’Alba); le cantine del Consorzio di Tutela del Roero offriranno i propri vini in degustazione. A ogni partecipante, inoltre, verrà donato il libro ispiratore della serata.
 
La rassegna è sponsorizzata da Confartigianato Cuneo all’interno del progetto Creatori di Eccellenza, e inoltre da Banca d’Alba, Associazione Commercianti di Alba e Cavalieri di San Michele del Roero.
 
I vini in degustazione sono offerti da alcune cantine del Consorzio di Tutela del Roero, selezionate direttamente dagli chef: Michele Taliano, Malvirà, Cascina Ca’ Rossa, Monchiero Carbone, Matteo Correggia, Alberto Oggero, Cascina Fornace, Cascina dei Conti di Roero.

Gustose Narrazioni
 
Contatti:
Enrico Di Palma: 338 6033396
Virginia Scarsi: 328 1070833

14/09/2020
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti