Gardaland si trasformerà radicalmente - Natoconlavaligia.info

Ultimo aggiornamento 05/08/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

Gardaland si trasformera' radicalmente per far fronte alla fase 2 con la riapertura dell'attivita'.

L' obiettivo, certamente non facile, è quello di garantire una giornata di divertimento all’insegna della totale sicurezza.



Gli ampi spazi a disposizione, assieme  ad un numero controllato di accessi e una selezione delle attrazioni e degli spettacoli disponibili, tutti  outdoor, e all’applicazione di un precisi e severo protocollo di prescrizioni, sono le variabili che assicurano la messa in sicurezza del parco. Come detto il piano prevede il numero chiuso dei visitatori,  la precedenza a quanti acquisteranno i biglietti via web ed anche gli abbonati potranno entrare solo se prenoteranno in anticipo la loro visita.  Verrà ad esempio incentivato l’acquisto online sul sito gardaland.it di biglietti di ingresso a data prestabilita.
All’entrata del Parco, verra' misurata la temperatura corporea ai dipendenti e ai visitatori.  Tutti verranno forniti di dispositivi di protezione,  mascherine o schermi a seconda delle necessità. Nelle diverse aree del parco verranno installati distributori di igienizzante mani. Il parco assicurerà la massima cura dei locali e delle attrazioni attraverso la sanificazione delle aree e l'igienizzazione delle superfici.

Al fine di garantire la sicurezza degli ospiti, le più popolari attrazioni estive all'aperto saranno fruibili cin misure di sicurezza per mantenere l’opportuno distanziamento dei visitatori.  
Almeno in un primo momento, tutte le attrazioni, teatri e servizi indoor resteranno chiusi. L'apertura di attrazioni,  ristoranti e negozi sara' scaglionata e  verrà aumentata la distanza tra i visitatori grazie all’utilizzo di file alternate sia sulle attrazioni che nei ristoranti, mentre gli spettacoli - compresi gli show live 44 Gatti Rock Show e Aqua Fantasia, novità 2020, saranno tutti  outdoor.
"Al momento non possiamo fare previsioni sulla data di apertura per ovvi motivi - ha affermato il Ceo di Gardaland Aldo Maria Vigevani - ma confidiamo di non perdere l’intera stagione e di ripartire in estate, coinvolgendo al 100% la nostra struttura organizzativa con i 230 dipendenti a tempo
indeterminato e riassumendo la maggior parte di stagionali (sono circa 800) per la gestione delle attrazioni, dei negozi, dei punti foto e per
la ristorazione. Contiamo  di rilanciare la stagione di Gardaland prima possibile per contribuire anche al rilancio del relativo indotto sul Lago di Garda.”


24/04/2020               
 
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti