Fiera d'ottobre a San Martino in Soverzano - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 31/10/2020
loghino
scritta natoconlavaligia
scritta on-line dal 2004
Vai ai contenuti

Fiera d'ottobre nel Castello di San Martino di Soverzano in comune di Minerbio (BO).

Nell'ambientazione quasi fiabesca  del borgo del castello si svolge, anche  quest'anno, la tradizionale "Fiera d'ottobre".



Al posto del bestiame, un  tempo prima merce di scambio, oggi trovano spazio manufatti  artigianali, piante e specialità gastronomiche che tornano ad animare,  come una volta, i portici del borgo e il bel parco secolare del  castello.
Una cornice molto suggestiva per le rievocazioni storiche:  nel corso della festa sarà infatti possibile assistere alla ronda di  uomini d’arme della Compagnia di S. Giacomo Maggiore di Bologna.
Quest’anno a causa dell'emergenza covid-19 non sarà  presente il tradizionale stand gastronomico, ma sarà comunque possibile  trovare golosità dolci e salate come crescentine, piadine, zucca fritta o  crema fritta (anche da gustare sul prato, con una coperta da pic-nic).
Alle ore 11.00 e 15,30 visita guidata alla chiesa e al borgo (appuntamento davanti alla chiesa - con mascherina).


Storia della Fiera
La Fiera di San Martino in Soverzano, detta più comunemente  "dei Manzoli", nacque in origine come il prolungamento di due giorni  della fiera che si teneva da sempre alla Riccardina di Budrio.  Successivamente, finì col sostitursi ad essa. All'iniziativa  contribuirono i Conti Manzoli, da cui prese appunto il nome, allora  proprietari del locale castello.
Dal 1584, tradizione vuole che il primo week-end di ottobre  si tenga un mercatino artigianale sotto i portici del borgo. In questa  occasione il Comitato fiera di San Martino fa rivivere un'antica  tradizione che voleva il Mercato di San Martino centro d'attrazione per  una vasta zona di campagna, aprendo le porte del bel parco secolare che  circonda il castello.

Il Castello
Lo splendido castello dei Manzoli , ancora in ottime  condizioni, vede le sue origini nel 1411 quando i Manzoli lo costruirono  come dimora aristocratica attorno all'antica torre degli Ariosti che  sorgeva al limitare della palude fin dal Duecento, oggi è ancora  circondata dalle mura castellane. Il maniero, pur essendo nato come  dimora aristocratica, è stato munito però di difese di tipo militare  come mura, merli e fossati.

Info sull'evento
Orario: Domenica dalle 8
Tariffe: ingresso libero
Organizzazione: Parrocchia di San Martino in Soverzano

Ufficio Cultura
Tel. 0039 051 6611782

01/10/2020
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
natoconlavaligia
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Scritta natoiconlavaligia
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti