POMPEI APRE ALLA MUSICA POP CON IL CONCERTO POP ORCHESTRA FANTASY

L’Orchestra Artemus sabato 6 farà  un excursus nella musica pop a cominciare dagli anni ‘60

Le musiche intramontabili dei Beatles, degli Abba, di Michael Jackson, dei Queen, di Adele e Coldplay rianimeranno i ricordi e coinvolgeranno i giovani

La didattica all’avanguardia, insegnanti per passione, la Musica come opportunità“, questo il motto dell’Accademia Artemus di Pompei fondata dal M° Francesco D’Aprea e dal M° Alfonso Todisco, nasce dalla volontà di creare sul territorio un polo culturale di alto profilo artistico, con un’ampia rete di attività che vanno dalla musicoterapia ad altri ambiti artistici, come corsi di disegno, pittura, fotografia. Al centro dell’Accademia è la crescita del bambino, che viene avviato ad un   percorso artistico-musicale in modo da poter valorizzare tante peculiarità del singolo individuo ed offrire un’opportunità importante di arricchimento personale.

“Pop Orchestra Fantasy” è il titolo dato alla speciale serata musicale  in programma sabato 6 agosto 2022 alle ore 21 a Pompei. Si tratta di un coinvolgente viaggio nella musica pop internazionale, dagli anni ’60 ai giorni nostri, attraverso i brani più famosi dei grandi artisti che hanno dominato la scena musicale negli ultimi sessant’anni, eseguiti in una inedita e originale versione pop-sinfonica dall’Orchestra “Artemus”. Sul palco allestito in piazza Schettini riecheggeranno alcuni dei pezzi di band e cantanti che hanno fatto la storia della musica. Si andrà dai Beatles agli Abba, passando da Michael Jackson ai Queen, per arrivare ai Coldplay e Adele: i brani, tra medley ed esecuzioni integrali, trascineranno il pubblico in un vortice di crescenti emozioni musicali. A dirigere l’Orchestra “Artemus” sarà il Maestro Alfonso Todisco, docente del Conservatorio di Benevento e tra i giovani direttori d’orchestra più promettenti del panorama nazionale.

Il concerto rientra nel cartellone di eventi estivi “E…state a Pompei” organizzato e promosso dall’amministrazione comunale della Città di Pompei guidata dal sindaco Carmine Lo Sapio. Lo spettacolo è ad ingresso gratuito ma per assistere è necessaria la prenotazione, che può essere effettuata solo ed esclusivamente al link https://comune-pompei.reservio.com/ attraverso le modalità indicate dal Comune di Pompei sulla Pagina Facebook istituzionale. L’Accademia Musicale “Artemus” di Pompei, che vanta una struttura in pieno centro con corsi di musica per tutte l’età ed una rete di progetti musicali con circa 20 scuole pubbliche e private della Campania, è impegnata sul territorio in un’intensa attività concertistica. Il progetto cresce anno dopo anno. Da “Artemus Ensemble” è da poco evoluto in “Orchestra Artemus” e ad oggi vanta quasi 100 concerti, 4 stagioni concertistiche, 2 dischi e numerosi premi e riconoscimenti.

Non a caso il prossimo appuntamento vedrà “l’Orchestra Artemus” impegnata il 14 agosto 2022 ospite al Tempio della Maddalena di Capranica Prenestina di Roma, per un concerto di Musica Sacra insieme al Coro “Mysterium Vocis” di Napoli.

A breve sarà inoltre annunciata la V Stagione Concertistica, che ha come obiettivo la divulgazione della musica colta sul territorio, con una programmazione di alto profilo artistico ed ospiti di primissimo livello.

Per maggiori informazioni www.artemus.it


05/08/2022  08:41:35 Harry di Prisco

Harry di Prisco

Nato a Napoli nel ‘49, Maturità Classica, Laureato in Giurisprudenza 110/110 e lode, iscritto all’Albo dei Giornalisti dal ‘73, componente del Consiglio di Disciplina Territoriale dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, socio GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica), spec. in Enogastronomia, Viaggi, Turismo e Cultura, Isp. On. Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, corrisp. di testate internazionali e nazionali, proboviro della Sez. Italiana Ass. dei Giornalisti Europei, Vicepres. del Movimento Unitario Giornalisti, M.lo Corpo Ambientale Nazionale, socio fondatore Rotary, Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana “motu proprio” presidenziale.