KASEKUCHEN AL CIOCCOLATO

Dolce viaggiare: le torte di Ilaria

Preparazione: 1.30′
Difficoltà ricetta: media
Tempo di cottura: 60/70′
Porzioni: 10
Costo: economico
Käsekuchen al cioccolato

Dopo i meravigliosi colori e profumi delle Isole Samoa, oggi vi porto nuovamente in Germania, con uno dei tanti dolci tradizionali della vasta e ottima tradizione pasticciera tedesca, la Käsekuchen al cioccolato, ossia la cheesecake con formaggio quark avvolta in pastafrolla e cotta al forno. La Käsekuchen solitamente è preparata con vaniglia e buccia di limone, ma la versione al cioccolato è ancora più golosa. La ricetta che vi propongo è di una mia cara amica italo-tedesca, Francesca Demanuele, una giovane e talentuosa pasticciera dall’entusiasmo contagioso.
Pronti a partire per una dolcissima visita in Germania? Allora allacciate i grembiuli e partiamo!

La ricetta della mia amica, Francesca DemanueleIngredienti

Per la frolla
– 100g zucchero
– 200g burro freddo a cubetti
– 270g farina
– 30g cacao
– Un pizzico di sale
– 1 uovo grande
– Vaniglia

Per il ripieno
– 120g di burro fuso a temperatura ambiente
– 180g zucchero
– 4 uova
– 45g amido di mais
– 200g yogurt bianco greco
– 500g quark
– Vaniglia
– 200ml panna fresca liquida
– 20g cacao amaro

Procedimento

  1. Mettete il quark in un colino a scolare dal liquido (se vi è possibile lasciatelo scolare molte ore, anche tutta la notte).
  2. Per prima cosa preparate la pastafrolla. In una ciotola capiente riunite la farina, lo zucchero, il cacao ed il sale, mescolate ed aggiungete il burro freddo a pezzetti ed impastate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’uovo ed impastate fino ad ottenere una frolla morbida e compatta (se il composto fatica ad aggregarsi aggiungete un pochino di albume). Avvolgete la pastafrolla con la pellicola trasparente e ponetela in frigorifero per almeno 1 ora.
  3. Trascorso il tempo necessario, imburrate ed infarinate uno stampo da torta apribile del diametro di 26cm. Stendete la frolla ad uno spessore di circa 4mm e ritagliate il fondo della torta appoggiando il fondo della tortiera sulla frolla. Inserite il cerchio ottenuto sul fondo della tortiera e con I rebbi di una forchetta bucherellate la superficie. Con la frolla avanzata ricavate una striscia spessa 3mm ed alta 5cm e rivestite i bordi interni dello stampo, facendo una lieve pressione sul fondo in modo da fare aderire meglio le due parti del guscio di frolla. Riponete la tortiera in frigorifero e preparate il ripieno.
  4. Accendete il forno a 180gradi in modalità statica.
  5. In una ciotola molto capiente versate il quark e con le fruste elettriche lavoratelo fino a quando avrà una consistenza simile ad una crema, aggiungete le uova e mescolate fino a quando saranno completamente inglobate al formaggio.
  6. Aggiungete lo yogurt e la panna, mescolate e successivamente unite tutti i restanti ingredienti, continuando a mescolare fino a quando otterrete un composto liscio ed uniforme.
  7. Prendete la tortiera dal frigo e versatevi lentamente il composto. Livellatelo con una spatola e livellate anche i bordi esterni: con un coltello affilato abbassate l’altezza del bordo fino a quando sarà circa a 0,5cm dal ripieno.
  8. Infornate la vostra Käsekuchen e cuocetela per circa 60-70minuti.
  9. A cottura ultimata spegnete il forno e lasciate raffreddare la torta al suo interno, quando sarà fredda mettetela in frigorifero per almeno 12 ore prima di consumarla. Guten Appetit! Buon Appetito!

Se realizzate questa ricetta, fateci sapere il vostro parere, scrivendo a: ilaria@natoconlavaligia.info

Tutte le ricette di Ilaria le trovate sul suo Blog appena nato “Il Mondo nella mia cucina”

Ilaria Mascellani

Nata a Portomaggiore - Scrivo sul sito www.natoconlavaligia.info nella sezione Assaggi & Gusti - Le ricette di Ilaria. Appassionata di cucina ho anche il blog personale https://ilmondonellamiacucina.blogspot.com