Sei aziende premiate da Le Fattorie dei Sapori Veneti - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 13/11/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Food articoli

Sopresse e salumi al naturale: le sei aziende premiate da Le Fattorie dei Sapori Veneti.

Le Fattorie dei Sapori Veneti hanno premiato anche quest’anno sei aziende della regione assegnando ai loro “salumi di fattoria al naturale” l’ambito riconoscimento di “Prodotto della Tradizione Rurale Veneta - Sezione Salumi.




Si tratta di salami e sopresse ottenuti in fattoria, all’interno della quale si alleva il maiale, si lavorano le sue carni con la sola aggiunta di pepe e sale e si stagionano i salumi.

Il riconoscimento è stato assegnato in occasione della manifestazione “Bollicine e Vini Rosa d’Italia” a Mogliano Veneto (16 giugno), che, oltre a ospitare 100 cantine italiane, associa anche le specialità della salumeria tradizionale di fattoria. La consegna è avvenuta nel corso dell’assaggio commentato da Piero Sardo, Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità, nella prestigiosa Sala consiliare del Comune di Mogliano Veneto alla presenza delle autorità e di tanti appassionati.

Ecco le fattorie premiate:
CA’ BASTIAN - Via dei Tuono, 8 S. Gaetano Montebelluna (TV)   
DE MENEGHI PIERLUIGI - Via Fonfa 22/A Spresiano (TV)  
DAI ROSSI di Zandonà Alfonsina - Via Gabriele Dannunzio 11 Maser (TV)  
VIO DARIO E PIETRO Soc. Agr. - Via Diaz 77 Meolo (VE)
BERGAMIN Soc. Agr. di Bergamin Alberto Fabio Thomas - Via Schiavonesca 14 Montebellun(TV)
PASTRELLO Az. Agr. - Via Zingarelle, 13 Rustega Camposampiero (PD)
Il test di valutazione della qualità dei “Salumi Sale e pepe di Fattoria del Veneto”, giunto alla seconda edizione, si è tenuto a Roncade (TV), presso il Ristorante Perché, il 19 febbraio e il 7 maggio scorsi, e ha visto la partecipazione di 16 produttori in rappresentanza delle diverse province. La valutazione è stata fatta su campioni anonimi, ogni giudice ha proposto un voto per ogni carattere esaminato, seguendo i parametri ONAS (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi).
Per le originali prove di assaggio, oltre ai riconfermati giurati tecnici di straordinaria competenza Franco De Pieri (titolare del negozio di specialità alimentari “Latte e… formaggi, salumi e piaceri alimentari”), Luigi Bottacin (macellaio e produttore di salumi artigianali a Treviso), Ivan Bozzato (Salumificio Roncadese), Simone Maculan (esperto di vini e appassionato di salumi), Gino Bortoletto e Antonio Zamboni (Slow Food Treviso), hanno partecipato i giornalisti Luigi Mariani, Mario Fontana, Gigi Bignotti, Alessandro Ragazzo, Flavio Birri, Brando Fioravanzi, Omar Lapecia, Paolo Pilla, Alessandra Prizzon, Aldo Trivellato, Mimmo Vita e il tecnologo alimentare Jean Grimaldi.



“I salumi di fattoria all’assaggio sono nettamente distinguibili dalle produzioni dei grandi salumifici -  sostiene Franco De Pieri, presidente della giuria - Le caratteristiche organolettiche riconducono alle sensazioni della produzione tradizionale “contadina”, anche se le mutate condizioni di allevamento e dei locali di stagionatura richiedono ulteriore impegno e formazione degli addetti, per consolidare i pregi e ridurre al minimo le difettosità, possibili lavorando al naturale”.
“Oggi, con piccoli impianti meccanizzati, si possono lavorare giornalmente anche nelle aziende agricole quantità di prodotto superiori a quelle di un tempo -  precisa Luigi Bottacin, esperto macellaio - a cui non segue, però, sempre un’adeguata capacità di gestire correttamente la fase di prima asciugatura. È in questo breve periodo che si decide in gran parte la qualità finale delle nostre sopresse e dei nostri salami”.
Nel corso della manifestazione di Mogliano Veneto, meritato apprezzamento dal pubblico è stato riscosso dal Panino d’autore, preparato con la sopressa di fattoria e dei piccoli pani speciali in tre gusti (curcuma, spinaci e cereali) del panificio Bosco.
Ora sono in preparazione i numerosi e interessanti appuntamenti di settembre:
• 17 e 18 settembre, Concorso Formaggi, yogurt, ricotte di fattoria del Veneto alla Fiera dell’Agricoltura di Istrana
• dal 20 al 23 settembre, Cheese 2019 a Bra
• dal 25 al 29 settembre, 1° concorso nazionale dei formaggi di fattoria al Caseus Veneti

Il progetto Le Fattorie dei Sapori Veneti raggruppa 26 imprese agroalimentari venete e 2 operatori della ristorazione, e ha l’obiettivo di valorizzare i prodotti al naturale, sinceri e genuini; associarli al produttore, entità umana oltre che produttiva ed economica; proporre prodotti di pregio complementari o alternativi alle produzioni standardizzate industriali. Da oggi, la comunità delle Fattorie ha anche un sito, www.fattoriedeisaporiveneti.it, dove è possibile trovare i dettagli del progetto e tutte le informazioni sui prodotti offerti e dove trovarli.
21/06/2019


Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu