Napoli e dintorni, cosa fare - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 09/12/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Vacanze & Turismo articoli

Napoli e dintorni, cosa fare.

Tanti nostri lettori saranno stati a Napoli e sulla costiera amalfitana.  In questa occasione non vi parleremo di luoghi da visitare o monumenti che meritano una sosta. In questo caso le varie guide offrono spunti interessanti. Vogliamo invece descrivere alcuni luoghi tra Napoli, Portici, San Giorgio a Cremano e Furore che costituiscono una sorta di giacimenti enogastronomici con la doverosa premessa che a Napoli e dintorni si mangia assai bene che la pizza è cosa diversa da quanto siamo abituati solitamente a degustare e che il caffè è buono ovunque con punte di assoluta eccellenza.

Di Maurizio Barbieri



Furore


Iniziamo da Furore sulla costiera amalfitana con L'Hostaria Bacco. Non era mai stato a Furore e nemmeno in questo locale. L'avevo promesso anni fa al mio amico Raffaele Ferraioli che sarei andato a trovarlo anche perchè volevo assaggiare il nanassino e lui mi ha sempre detto che il nanassino si poteva degustare solo in loco e non a Ferrara o a Milano dove ci siamo incontrati per tanti anni durante la Borsa Internazionale del Turismo e così ho fatto una puntata a Furore e in costiera amalfitana da Napoli dove mi trovavo. Il locale è situato in una posizione incantevole. In cucina regna ancora la moglie di Don Raffaele, ovvero Erminia Cuomo affiancata dal giovane chef Pietro Cuomo mentre Domenico il figlio di Raffaele Ferraioli dirige il locale. Iniziamo il pranzo con gnocchetti di patate al sauté di cozze, peperoncini di fiume e limone sfusato amalfitano. Un piatto semplicemente perfetto. Passiamo poi ai cavatelli in salsa di capperi delle rupi del fiordo le sue foglie e pomodorini. Anche questo piatto è impareggiabile. Abbiamo poi degustato una ricciola scottata su julienne di finocchi al pepe nero. Eccellente. Infine un babà al rum con zuppetta di crema pasticcera. Impareggiabile e un ottimo sorbetto al limone sfusato amalfitano. In precedenza avevo degustato il famoso nanassino ovvero un liquore al fico d'India. I piatti sono stati accompagnati dagli eccellenti vini di Marisa Cuomo. Degustato per la prima volta anche l'elisir delle Janare ovvero un liquore a base di sedano e un digestivo al finocchietto selvatico. Veramente un pranzo da Re in un ambiente unico con un paesaggio da cartolina e con un anfitrione d'eccezione che ci ha narrato mille storie.  L'Hostaria fa parte dell'Unione Italiana Ristoranti del Buon Ricordo.


Info

L'Hosteria di Bacco

        
Via G.B. Lama, 9
84010 Furore (SA)
Tel. +39 089 830 360

Tra San Giorgio a Cremano e Portici a pochi metri dal cartello stradale che indica la città di Napoli  troviamo il bar pasticceria AesSe.  Ottima pasticceria con specialità quali sfogliatelle, pastiere, tortino di mele, torta al kinder, buonissimo il caffè servito con un sorriso e la cortesia che contraddistingue il personale di questa caffetteria.

Info
Bar Pasticceria AesSe
Corso San Giovanni a Teduccio 1080/1082
Tel. 081/479960.

A San Giorgio a Cremano va segnalata la Trattoria Sapori del mare Adda figlia Ra Alfonso o' Pescatore. Si tratta di una pescheria situata in via delle Ninfe 48 al confine tra i comuni di San Giorgio a Cremano  e Napoli.  Da poco tempo sono stati ricavati gli spazi  dove è sorta la trattoria. Il pesce è sempre freschissimo.
Svariate le varietà dei piatti che vengono proposti. Si va dall'antipasto crudo di crostacei oppure caldo della casa; Zeppoline di mare; Seppie e piselli; Polipetti alla Luciana; Insalata di mare e di polipo; Tris marinato; Impepata di cozze; Sautè frutti di mare e Cuoppo fritto. Primi del giorno dove svettano gli immancabili spaghetti alle vongole e tra i secondi Gamberoni alla brace; Tris di mare alla brace; Calamaro o seppia; Orata o spigola sfilettata; Orata all'acqua pazza; Zuppa di cozze e una frittura di paranza (assaggiata davvero squisita e non unta).
Prezzo davvero abbordabile, antipasto e un secondo con una ventina di euro o poco più ve la cavate.

Info
Trattoria Sapori del mare Adda figlia Ra Alfonso o' Pescatore
Tel. 081/5727733.

Sempre a San Giorgio a Cremano da segnalare il pub Tallio. Ordinato bruschette miste (gradevoli) e parmigiana di melanzane e polpette al ragù. Dolce cassata vesuviana. Vino Falanghina beneventana.
Il pub è molto particolare e accogliente. Cibo nella media così come i prezzi. Notevole l'assortimento di birre e di panini.

Info
Pub Tallio
Corso Roma 15/19
Tel. 081/480336.

Ancora a San Giorgio a Cremano la Pizzeria Galante di Tutino.  
Non conoscevo nè mai avevo sentito parlare di questa pizzeria, l'ho scoperta grazie ad un amico di Portici che mi ci ha portato assieme a mia moglie e ad altri due amici. Una piacevolissima scoperta. Mai avevo degustato una pizza così buona. Ho ordinato una margherita. La mozzarella di bufala si scioglieva in bocca e il pomodoro era dolcissimo. La pizza non rimane sullo stomaco in quanto è digeribilissima. Camerieri gentili e disponibili e buoni prezzi.
La famiglia Tutino vanta oltre 100 anni di storia il fondatore Tutino Lino aveva una Pizzeria a Santa Lucia negli anni Quaranta. Oggi la tradizione viene tramandata ai figli e nipoti continuando con maestria la tradizione della vera pizza napoletana. Le attività della famiglia Tutino sono due, una è sita in mezzo ai vicoli Napoletani precisamente a Porta Nolana in teatro tutto Partenopeo, in questa pizzeria i Tutino propongono la loro pizza a Libretto, al piatto e un incredibile caleidoscopio di fritti fatti a regola d‘arte.
L’altra pizzeria si trova a San Giorgio a Cremano (Napoli) città che ha dato i Natali a Massimo Troisi, la stessa è famosa per le sua Pizza “La Pescatora”. Oltre alle pizze la Tutino Galante essendo una pizzeria ristorante eccelle per specialità della cucina partenopea.

Info
Pizzeria-Ristorante
Galante di Tutino San Giorgio a Cremano
Via Gennaro Aspreno Galante 22/26
Tel. 081/472566

A Napoli da segnalare la  pizzeria Solo Pizza in via Medina. La pizza era buona (il test di riferimento è la margherita), ma per l'eccellenza si può andare altrove. Buono il servizio e il personale gentile. Assaggiato anche la pizza fritta. Buona anche se personalmente preferisco la pizza tradizionale. La margherita era ben cotta e condita e versione maxi cosa.

Info
Solo Pizza via Medina
Tel. 081/5516942

Altra pizzeria storica considerata tra le migliori a Napoli è la Pizzeria Pellone. Il locale è assai piccolo ma a quell'ora c'era disponibilità di posti e quindi abbiamo potuto sederci tranquillamente e abbiamo ordinato la classica pizza margherita ovvero con mozzarella e pomodoro impreziosita con foglie di basilico accompagnata da birra (Peroni). Pizza ben cotta e ben condita di notevoli dimensioni. Ottima impressione. Nel frattempo il locale iniziava a riempirsi ed alle 13 era praticamente al completo. Tante persone si fermavano all'esterno dove potevano acquistare le pizze ed altre prelibatezze. Sicuramente pizzeria consigliabile.

Info
Pizzeria Pellone
Via Nazionale 93
Tel. 081/5538614

Impareggiabile a Napoli il “Vero bar del professore” aperto  nella centralissima Piazza Trento e Trieste 46  nel 1996, con lo scopo di proporre novità nel mondo del caffè. La grande esperienza nel settore era già un dono di famiglia che si è tramandata da padre in figlio da 40 anni, ed è per questo che il noto proprietario Raffaele Ferrieri ha continuato con amore e passione questo lavoro, abbinando alla tradizione napoletana molteplici innovazioni. Insieme a sua moglie e i suoi due figli hanno sviluppato le varianti di caffè, inventando il famoso “caffè alla nocciola”. E’ cosi che con il passare degli anni aziende di levatura nazionali ed internazionali si sono interessate a queste novità, come la Hanchyu, azienda Giapponese, che ha voluto la rappresentazione di tutti i caffè nel “Made in italy” di Osaka. La costanza, il lavoro, la cortesia e la qualità dei prodotti hanno fatto in modo che artisti di tutto il mondo  sono passati da queste parti degustando gli  squisiti caffè. Qualche nome tra i tanti? Andrea Bocelli, Lucio Dalla, Gianni Morandi, Maria Grazia Cucinotta; Fiorello; Alessandro Gassman; il commissario Montalbano alias Luca Zingaretti.

Info
Vero Bar del professore
Piazza Trieste e Trento, 46 - Napoli
Tel. +39 0814043041

07/11/2019


Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu