Michele Placido, Serata D'Onore - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 21/01/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Arte & Cultura articoli

Serata D'Onore a lezione da Placido - Cinema, teatropoesia con Gianluigi Esposito (Voce e chitarra) e Antonio Saturno (Chitarra e Mandolino).




Goldenart Production srl e Michele Placido a favore della Pia Fondazione di culto e religione Card. G. Panico, presentano lo spettacolo patrocinato dalla Città di Tricase in collaborazione con la Diocesi di Ugento - Santa Maria di Leuca.

Un recital che, Goldenart Production e Michele Placido, offriranno a titolo gratuito al la Pia Fondazione di Culto e Religione Card. G. Panico e a tutti i cittadini
che avranno il piacere di intervenire e partecipare uniti per un buona causa.
Un racconto, un dialogo tra artista e spettatori, Michele Placido interpreterà poesie e monologhi di grandi personaggi come Dante, Neruda, Montale, D’annunzio e non mancheranno i versi dei più importanti poeti e scrittori napoletani come Salvatore di Giacomo, Raffaele Viviani, Eduardo de Filippo.
Ad accompagnare il maestro in questo viaggio poetico musicale saranno Gianluigi Esposito e il suo musicista Antonio Saturno che interpreteranno le più belle canzoni classiche napoletane di sempre dove lo spettatore sarà preso per mano e condotto tra le più belle pagine della poesia e del teatro.

2 Gennaio 2019 ore 20.00
AUDITORIUM BENEDETTO XVI
SS.275 Lucugnano - Alessano

Il ricavato andrà in beneficenza a sostegno della Pia Fondazione di Culto e Religione “Card. G.Panico” di Tricase per le sue attività: l’Azienda Ospedaliera, il Centro di cure palliative Casa di Betania – Hospice, il Centro Dialisi di Santa Maria di Leuca ed il Polo Didattico Universitario.
Prendersi cura e “farsi prossimo”, impegno che fa parte della “mission” della Fondazione Card.G.Panico, riguarda tutti, anche i pazienti che la medicina non è in grado di guarire.
Prendersi cura significa dare sollievo al dolore fisico, alla sofferenza psicologica e spirituale, cercare di garantire la migliore qualità di vita possibile, anche in strutture da destinare ad assistiti che, per diverse ragioni, non possono restare nelle loro case. Lo stile di cura del malato è lo spirito di famiglia, espresso
attraverso la cura delle relazioni tra gli operatori, i pazienti, la famiglia ed i volontari. Ogni paziente è una persona unica ed irripetibile, importante in sé e per sé, un valore da rispettare e da amare, sempre ed in ogni caso, nella sua interezza e nella sua completezza, dal concepimento sino alla fine della vita.
L’azienda Ospedaliera l’8 dicembre scorso ha concluso l’anno giubilare per il 50° anniversario dall’inizio della sua attività. Un’attività che però non vuole fermarsi e che anzi si proietta nel futuro con prestazioni sanitarie che si caratterizzano per la loro connotazione in termini di alta specialità e di maggior carico assistenziale.
Al suo interno troviamo Dipartimenti ed U.O. sia per le aree Chirurgiche che per quelle Mediche ed anche Materno-infantile. In particolare, nell’Unità di Ematologia è annessa la sezione per il trapianto di midollo osseo, che consente l’opportunità di ridurre notevolmente i lunghi viaggi della speranza.
L’azienda Ospedaliera è stata inserita anche nella rete ERN (European Refence Network) per le malattie rare per la pregevole attività svolta quale centro regionale per le malattie Neurodegenerative, inclusa la Sclerosi laterale Amiotrofica (SLA).
L’obiettivo dunque resta sempre lo stesso: rispondere ai sempre maggiori bisogni di salute della popolazione.
Essere poi un Ospedale religioso comporta delle responsabilità. Si guarda al paziente con occhi diversi.
E’ come se accanto alla professionalità, alla diligenza ed alla competenza di tutto il personale, ci fosse qualcosa di più grande, un sentimento di dovere, che ci porta a fare ciò che si deve fare senza remore, per la piena e completa soddisfazione dei pazienti.
La serata, inoltre, vede anche la bella col laborazione di tut ta una “ rete” di sol idar ietà cost i tui ta dai seguent i var i organismi e associazioni di volontariato:
28/12/2018


Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu