La ricetta estiva di Attilia Macchia, pesche arrostite, con gelato allo yogurt e amaretti - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 14/11/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Food articoli

La ricetta di Attilia Macchia - Pesche arrostite, con gelato allo yogurt e amaretti


Attilia Macchia, proprietaria dell'attività Sapori di Mare di Portomaggiore in provincia di Ferrara, approfittando dei frutti di stagione, ci propone una serie di 4 ricette che pubblicheremo di volta in volta.
Attilia Macchia "Oggi propongo la seconda ricetta "Pesche arrostite, con gelato allo yogurt e amaretti", veloce da preparare, che dà un tocco di freschezza al Vostro palato e Buon Appetito..."







Per 4 persone:

- 4 pesche stark red gold
- burro salato 25 gr
- 12 amaretti
- sciroppo d'acero 4 cucchiai
- gelato allo yogurt 500 gr (se artigianale meglio)
- foglioline di menta per condire e decorare
   



Preparazione
Lavare le pesche e tagliarle a metà,  sciogliere il burro salato in una padella di Ferro o ghisa meglio, altrimenti una antiaderente andrà benissimo. Aggiungere lo sciroppo d'acero e mettere le pesche a cuocere dalla parte della polpa, quando prenderanno un bel colore d'orato, girarle per un paio di minuti, dovranno mantenere la loro consistenza croccante; non cuocetele troppo. Spegnere il fuoco e rimettere le pesche dalla parte della polpa e dove si trova l' incanto del nocciolo sbriciolate un amaretto.
Disporre la frutta in un piatto, il gelato, gli amaretti rimasti sbriciolati, le foglie di menta e cospargere il tutto con lo sciroppo rimasto nella padella.




ph © A.Macchia

Alla prossima ricetta... di Attilia
19/08/2018
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu