La ricetta di Attilia, biscotti con Miele e Nigella - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 14/12/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Food articoli

La ricetta Natalizia di Attilia Macchia -  Biscotti al Miele e Nigella

Ci stiamo avvicinando al Natale e la nostra amica Attilia Macchia, proprietaria dell'attività Sapori di Mare di Portomaggiore in provincia di Ferrara, ci invia la ricetta "Biscotti al Miele e Nigella".
La Nigella è comunemente conosciuta con il nome di Cumino "Il seme Benedetto", "può guarire tutto tranne la morte" è quello che affermò Maometto. Conosciuta come "Coriandolo romano", per i romani era la panacea naturale per quasi tutti i mali.
Attilia Macchia "Ci stiamo avvicinando al Natale e vi propongo questa ricetta, di facile realizzazione, per sfornare degli ottimi biscotti al Miele e Nigella. Fatevi dare una mano dai più piccoli che si divertiranno ad usare le formine per creare i vari soggetti. Approfitto per augurare, Buone Feste, a tutti voi che mi seguite".




Biscotti al Miele e Nigella"

Ingredienti - 1.40
-Burro 100 gr
-Uova medie 2
-Zucchero 150 gr
-Lievito per dolci 5 gr
-Farina 00 350 gr
-Semi di Nigella 2 cucchiaini

Per decorare
-Zucchero a velo
-Nigella



Procedimento
Lavorate la farina con lo zucchero, le uova, il miele, il burro e i semi di Nigella fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se la massa dovesse risultare appiccicosa lavoratela con un altro poco di farina. Una volta terminata la lavorazione, avvolgete l'impasto in un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora.

Stendete l'impasto, fino ad ottenere un'altezza di circa 1/2 cm, con gli stampi per biscotti ricavare varie forme, che andranno spolverate con i restanti semi di Nigella. Disporre i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno, e infornarli, nel forno già caldo ad una temperatura di 180°. Quando saranno ben dorati sfornare, e solo quando saranno freddi spolverate con lo zucchero a velo.

 

Alla prossima ricetta di Attilia...




Il vino consigliato dal Sommelier professionista, Leonardo Forlani -
Leonardo Forlani è il proprietario del "Bar in Piazza" a Portomaggiore in provincia di Ferrara, è un sommelier professionista ed anche cercatore e amante del tartufo.
Abbiamo chiesto a Leonardo per un abbinamento di vino a questi "Biscotti al Miele e Nigella"

Leonardo Forlani
"Approfittando delle prossime festività natalizie, vi propongo due vini che si possono abbinare, benissimo, alla biscotteria secca.
Il primo è l'Albana passito dolce, prodotto a Bologna, Forlì-Cesena e Ravenna. Dal 2011, col nuovo Disciplinare, la sua corretta denominazione è "Romagna Albana DOCG" - Si presenta alla vista di colore giallo paglierino e tendente al dorato per i prodotti più invecchiati - All'olfatto si sente il profumo caratteristico dell'Albana - Al gusto, un sapore asciutto, caldo e armonico - Si trova nelle sue versioni secca e dolce.
Oppure, un più raro e intrigante rosso piemontese dolce "DOCG Il Ruschè di Castagnole Monferrato", prodotto da uve autoctone della provincia di Asti, in una zona con estensione di 110 ettari, nella parte nord-orientale del capoluogo. Si presenta alla vista con un colore rosso rubino non troppo scuro e con riflessi violacei che nell'invecchiamento diventano tendenti all'aranciato - all'olfatto, l'odore è molto intenso, persistente e fruttato - Al gusto il sapore amabile, leggermente tannico ma con una lieve componente aromatica. Si trova nelle sue versioni secca e dolce. Buone Feste"
06/11/2018
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu