Goppion, in torrefazione per scoprire come nasce il buon caffè - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 06/12/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Food articoli

Goppion, in torrefazione per scoprire come nasce il Buon Caffè - La storica azienda trevigiana apre le porte al pubblico per raccontare il processo che porta il caffè dal chicco da tostare alla tazzina. Di Giovanni Tavassi




Goppion apre le sue porte per un appuntamento dedicato agli amanti del caffè. Mercoledì 13 febbraio si terrà infatti In torrefazione, evento dedicato ai consumatori durante il quale la storica azienda di Preganziol mostrerà al pubblico il processo di lavorazione del caffè. Due gli orari in cui sarà possibile visitare l’azienda: dalle 14.30 alle 16.30 e dalle 17.00 alle 19.00. Durante la giornata di apertura sarà possibile visitare la torrefazione e conoscere il ciclo produttivo, scoprendo tutti i segreti della tostatura del chicco e delle miscele. Una parte dell’evento sarà inoltre dedicata alla storia del caffè e alla sua diffusione. Denis Dzekulic, insegnante certificato SCA - Speciality Coffee Association - che da anni si occupa di formazione per Goppion Caffè sia in Italia che all'estero, svelerà invece tutti i segreti del buon caffè fatto con la moka. E poi due degustazioni guidate: una di caffè della varietà robusta e una della varietà arabica, nella nuova sala dedicata ai corsi inaugurata lo scorso dicembre.
“La formazione è una parte fondamentale del nostro lavoro. Ci piace pensare che non solo i baristi, ma anche chi beve il caffè a casa o al bar sia in possesso di tutti gli strumenti che lo rendano capace di riconoscere un caffè fatto a regola d’arte - spiega Paola Goppion, responsabile marketing di Goppion Caffé - Ci teniamo quindi a spiegare a tutti come nasce un buon caffè e come rifarlo a casa, ogni giorno, per iniziare la giornata con il piede giusto”.
La partecipazione a In Torrefazione è gratuita e per ogni turno possono accedere un massimo di venti persone. È possibile prenotare la visita chiamando in azienda il numero 0422 490921. Chi non riuscisse a prenotare la visita in azienda in questa data, potrà lasciare i propri recapiti e partecipare ai prossimi eventi.

Abbiamo intervistato Paola Goppion nell'ultima edizione SIGEP 2019 a Riomini. Paola ci ha spiegato anche dell'importanza di come si prepara il caffè. Il caffè è un arte e vuole la sua professionalità e all'interno della nostra torrefazione prepariamo e professionalizziamo i giovani a fare degli ottimi caffè. Abbiamo poi chiesto a Paola quale fosse il fiore all'occhiello dell'Azienda Goppion "Il Fiore all’occhiello dell’azienda, ha detto Paola Goppion, è il  caffè Nativo un prodotto esclusivo per la qualità e i valori che lo  contraddistinguono. Composto da caffè provenienti da coltivazioni  biologiche del centro e sud America, Nativo è frutto della selezione  di caffè 100% Arabica, caratterizzati da un gusto aromatico e dolce, e  da un contenuto molto basso di caffeina. La particolare procedura di  produzione esalta le caratteristiche originarie del prodotto all’interno  della severa regolamentazione necessaria a differenziare un prodotto  biologico".

09/02/2019



Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu