Azienda caravaglio premiata dalla guida gambero rosso 2018 - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 20/07/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Food articoli

Azienda Antonino Caravaglio a Malfa nell’isola di Salina – Malvasia delle Lipari Passito del 2016  riceve: Tre bicchieri e premio speciale miglior vino dolce dell’anno! Guida Gambero Rosso “Vini d’Italia 2018” per la Malvasia delle Lipari Passito del 2016. Di Giovanni Tavassi




Vigneti Caravaglio a Valdichiesa

L’Azienda Antonino Caravaglio si trova geograficamente in località Malfa al centro nella parte Nord di Salina che fa parte dell’arcipelago delle Isole Eolie, terra di origine vulcanica vocata alla vinificazione e alla coltura dei capperi.

Vogliamo ricordare che Pollara località adiacente a Malfa, nella parte Ovest che si affaccia verso Filicudi, è stata scelta dal regista Michael Radford come set per l’ambientazione del film “Il Postino” tratto dal Romanzo (Ardente Paciencia, originale El Cartero di Neruda) del 1986 di Antonio Skàrmeta sull’esule Neruda, con interpreti d’eccezione: Massimo Troisi (sua ultima interpretazione, morì il 4 giugno 1994 solo dopo 12 ore dalle ultime riprese), Philippe Noiret e Maria Grazia Cucinotta.



Nel 1989 Antonino Caravaglio, detto Nino, avvia la sua Azienda omonima. La caparbietà da imprenditore e la voglia di produrre quantità maggiori di uva e vini di qualità, porta pian piano Nino ad acquistare e ad affittare altri appezzamenti, oggi l’Azienda ha un totale di 12 ettari a vite in 40 particelle.

La tendenze enologiche, degli ultimi anni, per gli affinamenti dei vini non è solo in barrique e in bottiglia ma anche in anfore di terracotta poste in cantina, esterne o interrate.
L'affinamento del vino in anfora in terracotta, usanza persa da secoli che affonda le proprie radici nell’Antica Roma, una tecnica oggi usata da tanti vignaioli italiani e già in uso nei paesi dell’ Est Europa, questo tipo affinamento sta riscontrando il consenso degli operatori e dei consumatori perchè offre ottimi prodotti di qualità.
L’Azienda Caravaglio, utilizzando questa tecnica dell’Antica Roma, produce un ottima Malvasia, affinamento per un periodo di 6 mesi in anfore di terracotta e interrate, e dopo tale periodo si procede con una leggera filtrazione prima di essere imbottigliata.

L’Azienda si annovera fra quelle sostenibili ed è certificata per viticoltura biologica, ha una produzione di oltre 50.000 bottiglie.

Al vignaiuolo Nino, la costanza, il duro lavoro, l’amore per la propria terra e la ricerca sempre della qualità, hanno portato a ricevere questo ambito riconoscimento: Tre bicchieri e premio speciale miglior vino dolce dell’anno! Guida Gambero Rosso “Vini d’Italia 2018” per la Malvasia delle Lipari Passito del 2016, con la seguente motivazione “Premio dolce dell’ Anno alla buonissima Malvasia Passito ’16, dal profilo olfattivo complesso di agrumi canditi, albicocca, pesca, erbe officinali, fiori di lavanda, su un fondo minerale iodato; in bocca un capolavoro di equilibrio tra il frutto dolce e turgido e una fresca vena acida, che rende estremamente piacevole da bere anche su un piatto sapido come una bruschetta ai ricci di mare”.

              

L'Azienda Caravaglio produce Rossi, Bianchi e Passiti IGT. I vini prodotti dall’Azienda:




Malvasia secca 2015
Salina IGT
Uve: 100% malvasia delle Lipari
Questo vino è ottenuto al 90% da uve Malvasia di Lipari (10% di altri vitigni autoctoni) coltivate, nel totale rispetto della natura, in una ventina di piccoli appezzamenti collocati in zone vocate sui terreni sabbiosi e vulcanici dell’isola di Salina.
La fermentazione delle uve avviene esclusivamente su lieviti autoctoni a temperatura controllata.







Rosso di Salina 2015
Salina IGT
Uve: corinto nero (20%) e nero d’Avola (80%)
Questo vino celebra il matrimonio tra due uve a bacca rossa che hanno lunga storia in queste terre: il Corinto nero e il Nero d’Avola, vitigni ben acclimatati sull’isola di Salina da cui provengono le uve, coltivate nel totale rispetto della natura.
Il vino nasce da fermentazione sui soli lieviti autoctoni.
Matura per un anno per il 50% in fusti d’acciaio e per il 50% in botti di rovere. A questo segue un ulteriore affinamento in bottiglia.






Occhio di terra 2015
NOVITÀ
Salina IGT
Uve: 100% malvasia delle Lipari  
Malvasia secco 2015 affinato in anfora
Questo vino ha origine da una particolare selezione di uve Malvasia di Lipari coltivate, nel totale rispetto della natura, nell’isola di Salina.
Il vino nasce da una fermentazione sui soli lieviti autoctoni e riposa sulle bucce per 30 giorni e viene affinato all’interno di anfore in terracotta per un periodo di 6 mesi, trascorso il quale passa, dopo una leggera filtrazione, in bottiglia.






Nero du munti 2014
Salina IGT
Uve: 100% Corinto nero
Il Corinto Nero è, con la Malvasia delle Lipari, vitigno autoctono delle vulcaniche Isole Eolie. A Lipari, nel vecchio cratere di Fossa del Monte, il vitigno sopravvisse alla fillossera, grazie al terreno composto di cenere, sabbia e pomice. Proprio il corinto nero, franco di piede, che oggi ancora costituisce il vigneto della Fossa, dà origine a questo vino, da vigne centenarie (circa mezzo ettaro) e reinnestate (un ettaro di nuovo impianto). Siamo a 300 mt s.l.m. con esposizione sud ovest. La vinificazione avviene senza lieviti aggiunti, con un mese di macerazione sulle bucce a temperatura di 27-29 °C. Il vino riposa in parte in rovere e in parte in acciaio per un anno.
Rosso pieno e vinoso, giustamente tannico ed equilibrato. Ha buona stoffa e capacità d’invecchiare.







Infatata 2015
Salina IGT
Uve: 100% Malvasia delle Lipari provenienti dal vigneto di Tricoli
Questo vino nasce da uve Malvasia di Lipari coltivate, nel pieno rispetto della natura, nel vigneto di Tricoli.
L’ appezzamento ha forma triangolare, da qui il nome) appoggiato sul versante Nord dell’isola di Salina, esposto a Nord Ovest e affacciato sul blu del Mediterraneo.
La fermentazione delle uve avviene esclusivamente su lieviti autoctoni, a temperatura controllata.






Info
Azienda agricola biologica
Caravaglio Antonino
Loc. Malfa Salina
Via Provinciale, 33
98050 Malfa (Me)
Tel. +39  3398115953 – 3382076030
03/01/2018
Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita: jamendo.com
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Torna ai contenuti | Torna al menu