Alta gastronomia tra le vigne più coraggiose d’Europa - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 20/07/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Manifestazioni articoli

Alta gastronomia tra le vigne più coraggiose d’Europa.

Torna per il quinto anno, domenica 21 luglio, La Tòupie Gourmanda_La Pergola Golosa, itinerario a tappe tra i sapori e i profumi di Morgex. Protagonisti i produttori locali, che proporranno vini e pietanze tra vigneti e casette in pietra, con vista sulle vette del Monte Bianco.



“Bentornati” a Morgex, terra delle vigne più alte d’Europa, a un passo da Courmayeur. Sono passati ormai 5 anni dalla prima edizione de La Tòupie Gourmanda (La Pergola Golosa, in Patois), e gli organizzatori sono pronti per l’atteso evento: il grande successo delle prime edizioni, la sfida dell’anno 2017 in cui la gelata di aprile ha compromesso il 99% del raccolto ed  infine un’ottima produzione dello scorso anno sono passaggi che hanno unito e fortificato di produttori che si sono ancor più convinti a scommettere ancora su questo format innovativo, che vuole promuovere il territorio nella sua interezza.

Domenica 21 luglio 2019 prenderà vita la quinta edizione di questa festa tra le vigne che celebra vini e prodotti del territorio: un viaggio nel gusto che parte dai prati lungo la Strada Vi Plana, dove saranno distribuiti i calici per le degustazioni, e si fa strada nel verde, tra vigneti circondati da vette altissime. Quest’anno i partecipanti potranno scoprire un nuovo percorso, nuove “casette delle vigne”, nuovi piatti e abbinamenti, e non solo: Lo Marcià de la Tòupie, (letteralmente il mercato della pergola), allestito nella zona di partenza, sarà rinnovato. Si tratterà di un vero e proprio mercatino agroalimentare, dove si potranno acquistare vini, formaggi, salumi, pane nero, dolci e tutti i prodotti degustati durante il percorso.

I visitatori procederanno di tappa in tappa, dall’antipasto al dolce, attraverso le caratteristiche “casette delle vigne” in pietra: generazioni di vignerons le hanno utilizzate per organizzare il lavoro, come magazzino o alloggio temporaneo – in alcuni troviamo stufe e camini - e per conservare l’acqua piovana utilizzata per i trattamenti della vigna o per l'irrigazione. Ogni casetta ospiterà uno dei produttori di vino del territorio (Az. Vitivinicola Brunet Piero, Az. Vitivinicola Celegato Carlo, Az. Vitivinicola Pavese Ermes, Cave Mont Blanc, Crotta de la Meurdzïe di Vevey Marziano e Maison Vevey Albert) abbinato a una particolare pietanza, elaborata dallo chef Agostino Buillas utilizzando unicamente i prodotti di Morgex. Confermata anche l’ottima collaborazione con la delegazione Fisar Valle d'Aosta, che metterà a disposizione i propri sommelier per spiegare le particolarità del vitigno Prié Blanc.

In caso di maltempo il percorso di degustazione si terrà ugualmente, seguendo un itinerario tra i luoghi più caratteristici del centro paese.

I partecipanti saranno suddivisi in gruppi che partiranno a scaglioni - il primo alle ore 10.00 - per poter assaporare in tutta calma quanto verrà loro offerto, senza fare code. Un’esperienza della durata di 3 ore, incluse le soste, intervallata da momenti di animazione che permetteranno di scoprire le tradizioni e la vita rurale tipica dell’agricoltura di montagna. Ospiti speciali, i musicisti del gruppo svizzero “Les Cors du Nant” che si esibiranno con i lunghi corni delle Alpi, creando un effetto molto suggestivo.

Si partecipa esclusivamente su prenotazione
Contattando la Cave Mont Blanc (Chemin des Iles, 31 - tel. +39 0165 800331).
Pagamento all’atto della prenotazione (entro il 19 luglio)  info@cavemontblanc.com
Intero: € 35.00 | Ragazzi 7-12 anni: € 15,00 | Bambini 0-6 anni: Gratis
30/04/2019


Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu