Al Motor Valley Fest , protagonista lo chef Massimo Bottura - Natoconlavaligia

Ultimo aggiornamento 22/05/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli Food articoli

Al Motor Valley Fest protagonista lo chef Massimo Bottura - La "fuoriserie" della cucina made in italy.

Inizia il conto alla rovescia per la prima edizione di Motor Valley Fest, il grande festival diffuso nella “Terra dei Motori” dell’Emilia Romagna, in programma dal 16 al 19 maggio a Modena. Una nuova formula di evento, interamente gratuito, per conoscere le eccellenze, la cultura e l’innovazione del territorio.




Dopo il convegno internazionale dal titolo “Il futuro dell’automotive” che si svolgerà giovedì 16 maggio alle ore 9.30 al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena, la giornata si concluderà con il benvenuto a Motor Valley Fest firmato Massimo Bottura. Lo chef pluristellato nella serata sarà infatti protagonista di un’esclusiva cena su invito, ospitata in uno dei luoghi più affascinanti di Modena.
Sarà il Loggiato, al primo piano di Palazzo Ducale, sede dell’Accademia Militare (nata da uno dei più antichi istituti di formazione militare al mondo), ad accogliere la selezionata platea composta da mass media e ospiti internazionali.

Una serata per accendere i riflettori di Motor Valley Fest e per far conoscere lo stile e il lifestyle Made in Italy, con la partecipazione di giornalisti da tutto il mondo in rappresentanza delle più importanti testate di turismo, viaggi, ed automotive internazionali e nazionali: dal Wall Street Journal a Bloomberg TV Europe, da Stern e Die Welt a Lonely Planet, fino al National Geographic Traveler China, al Daily Mail, a Robb Report, a Motor.ru e a Motor1. Ci sarà anche una delegazione del Petersen Automotive Museum di Los Angeles, uno dei musei più grandi al mondo dedicati all'Automotive.

Bottura è un testimonial d'eccezione, una vera e propria ‘fuoriserie’ della cucina italiana, il maestro che valorizza con le sue creazioni alcune delle eccellenze culinarie italiane tra le più apprezzate al mondo, come il Parmigiano Reggiano DOP, l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP e il Lambrusco. Per l’evento inaugurale di Motor Valley Fest è stato ideato un menù che sarà un vero e proprio viaggio del gusto, alla scoperta dei sapori più tradizionali della Motor Valley e dell’Emilia Romagna.

Bottura rappresenta l’emblema del ‘genius loci’ di questa terra e ne diventa il testimonial d’eccellenza per la sua cucina che concilia tradizione e innovazione. I suoi piatti esplorano le profonde radici della cucina italiana facendo riferimento a storia, arte e filosofia, alla
tradizione insomma, rinnovandola in maniera eccellente e regalando emozioni originali ad ogni palato, anche al più sofisticato. La sua “Osteria Francescana”, vera e propria istituzione a Modena, è stata premiata con tre stelle Michelin e per due volte si è classificata prima nella prestigiosa classifica “The World's 50 Best Restaurants”, nel 2016 e nel 2018.

Recentemente inserito dal settimanale Time nella top 100 degli uomini più influenti del mondo, nella categoria “pionieri”, Bottura è riconosciuto anche per l’impegno nel sociale e contro la problematica dello spreco alimentare.

Motor Valley Fest è realizzato da Regione Emilia Romagna – APT Servizi, Comune di Modena, Bologna Fiere con Edimotive Motor1, Meneghini & Associati, Associazione Motor Valley Development, Vison Up e ACI Modena, con il contributo di Camera di Commercio di Modena, Fondazione Cassa di Risparmi di Modena, Bper Banca e finanziato nell’ambito dei Fondi Europei 2014-2020 della Regione Emilia Romagna – Por Fesr.

Programma e informazioni sono consultabili on line www.motorvalleyfest.it
30/04/2019


Sito realizzato da Giovanni Tavassi
www.natoconlavaligia.info
Il sito utilizza musica gratuita d jamendo.com e Youtube
I video youtube nel sito sono inseriti nel formato embed
Il sito è stato realizzato da: Giovanni Tavassi
sito realizzato da Giovanni Tavassi
Importante: Molte delle immagini pubblicate sono tratte da internet ed in ragione del fatto che non compare a corredo delle stesse nessuna indicazione circa il copyright sono valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violi i diritti d'autore, si provvederà immediatamente a rimuoverle previa segnalazione al seguente indirizzo: g.tavassi@natoconlavaligia.info
Torna ai contenuti | Torna al menu